Risultati Serie A Finali e Classifica Aggiornata – 36° Giornata: Palermo – Udinese 2-3, Genoa – Toro 0-0, Inter – Lazio 1-3! Napoli 3-0 a Bologna. Vincono Fiorentina e Juventus.

La 36° Giornata di Serie A, tutte le partite delle 20.45. Il Milan ha vinto 4-0 a Pescara, in campo ora Juventus, Napoli, Fiorentina, Inter e Lazio.

di

22.45Risultati Finali che sanno di verdetti per la Serie A. L’Udinese batte il Palermo in trasferta in una partita incredibile (con tanto di rigore sbagliato da Di Natale e la papera di Sorrentino) e condanna i rosanero alla Serie B tranne miracoli che sembrano improponibili. Anche il Siena perde con la Fiorentina (sempre quarta a -4 dal Milan) e saluta la Serie A mentre Torino e Genoa con uno 0-0 “tattico” vanno a braccetto verso la salvezza. La Juventus Campione d’Italia continua a vincere, 1-0 a Bergamo con l’Atalanta deciso da Matri in una gara condizionata nel primo tempo da scontri fra tifosi che hanno portato ad una sospensione per 6-7 minuti. La Lazio si rilancia in ottica Europa League battendo per 3-1 l’Inter che continua a scivolare verso il basso mentre il Napoli fissa anche matematicamente il secondo posto e la qualificazione diretta in Champions League battendo il Bologna con un netto 3 a 0. Altro successo in trasferta (8 segni “2” in questa giornata) quello del Parma contro il Cagliari con il gol di Rosi. Pareggio per 1-1 fra Sampdoria e Catania.

Risultati Serie A in Tempo Reale – Diretta 36° Giornata

Martedì 7 Maggio 2013

ROMA – CHIEVO 0-1 Risultato Finale
(90′ Thereau (C))
Video Gol

Mercoledì 8 Maggio 2013

ATALANTA – JUVENTUS 0-1 Risultato Finale
(18′ Matri (J))
BOLOGNA – NAPOLI 0-3 Risultato Finale
(54′ Hamsik (N), 64′ Cavani Rig. (N), 68′ Dzemaili (N))
CAGLIARI – PARMA 0-1 Risultato Finale
(80′ Rosi (P))
INTER – LAZIO < 1-3 Risultato Finale
(22′ Ranocchia Autogol (L), 33′ Alvarez (I), 45′ Hernanes Rig. (L), 79′ Onazi (L))
PALERMO – UDINESE 2-3 Risultato Finale
(10′ Muriel (U), 35′ Miccoli Rig. (P), 64′ Angella (U), 82′ Hernandez (P))
SAMPDORIA – CATANIA 1-1 Risultato Finale
(34′ De Silvestri (S), 68′ Spolli (C))
SIENA – FIORENTINA 0-1 Risultato Finale
(14′ Rodriguez (F))
TORINO – GENOA 0-0 Risultato Finale

PESCARA – MILAN 0-1 Risultato Finale
(9′ rig. Balotelli (M), 32′ Muntari (M), 51′ Flamini (M), 57′ Balotelli (M) )

Classifica Serie A in tempo reale

Juventus 86
Napoli 75
Milan 68
Fiorentina 64
Udinese 60
Lazio 58
Roma 58
Inter 53
Catania 52
Parma 46
Chievo 43
Cagliari 43
Bologna 40
Sampdoria 39
Atalanta 39
Torino 37
Genoa 36
Palermo 32
Siena 30
Pescara 22

____

ATALANTA 2 punti di penalizzazione

SAMPDORIA 1 punto di penalizzazione

TORINO 1 punto di penalizzazione

SIENA 6 punti di penalizzazione

22.31 – La Lazio segna il gol del 3-1 firmato da Onazi, appena entrato. L’Inter sprofonda ad un quarto d’ora dal termine.

22.26 – Nuovo vantaggio dell’Udinese! Benatia!! Il Palermo ancora sotto!

22.24Hernandez!!! Pareggio del Palermo sull’Udinese!!!

22.21 – A 10 minuti dal termine il Parma passa in vantaggio sul neutro di Trieste contro il Cagliari. Gol di Rosi.

22.15 – A Marassi il pareggio di Spolli, Sampdoria – Catania ora è sull’1-1.

22.13 – 3 a 0 del Napoli!! Dzemaili!!!

22.10 – Raddoppio del Napoli, Cavani segna su calcio di rigore.

22.08 – Gol di Angella, l’Udinese è in vantaggio sul Palermo. 1-2.

21.59 – Napoli in vantaggio a Bologna, in gol Marek Hamsik.

21.41Lazio ancora in vantaggio a San Siro! Calcio di rigore trasformato da Hernanes, biancocelesti avanti 2-1 sull’Inter dopo il primo tempo.

21.25 – Gol di De Silvestri, 1-0 Sampdoria sul Catania!!

21.24 – Dopo circa 6 minuti di sospensione, con i giocatori di entrambe le squadre che sono andati a “calmare” i rispettivi supporters, è ripresa Atalanta – Juventus.

21.23 – Pareggio del Palermo! Fabrizio Miccoli su rigore, 1-1 con l’Udinese.

21.18 – La Lazio è in vantaggio sull’Inter, autogol di Ranocchia. Intanto per continui lanci di fumogeni fra il settore ospiti dei tifosi bianconeri e la curva atalantina la partita è stata sospesa.

21.05Juventus in vantaggio a Bergamo con l’Atalanta, segna Matri.

21.01Fiorentina avanti a Siena! Gol di Gonzalo Rodriguez sull’assist di Pasqual, viola avanti.

20.57Udinese in vantaggio a Palermo! Il primo gol della serata lo segna Muriel al 10′ minuto.

20.45 – Iniziano le partite delle 20.45.

20.26 – Poco meno di mezz’ora all’inizio delle partite delle 20.45 in questo turno infrasettimanale primaverile, acquisiti sin qui soltanto i risultati di Roma – Chievo 0-1 e Pescara – Milan 0-4. Fra poco in campo la Juventus Campione d’Italia a Bergamo con l’Atalanta, Inter – Lazio e Bologna – Napoli. Occhio a Siena – Fiorentina.

Pescara – Milano finisce 0-4

19.54Pescara – Milan finisce 4-0 per i rossoneri che ora sono a +7 sulla Fiorentina che deve assolutamente vincere a Siena per lasciarsi aperta la possibilità di entrare in Champions.

19.17 – Con le reti di Flamini e Balotelli nel primo quarto d’ora della ripresa il Milan si è portato sul 4-0 a Pescara.

18.35 – Raddoppio di Muntari, Pescara – Milan 0-2 il parziale.

18.11 – Pescara – Milan è già 1 a 0 per i rossoneri, calcio di rigore procurato da Nocerino e trasformato da Balotelli che al secondo minuto aveva colto una traversa.

Pescara – Milan alle 18.00

Dopo la sconfitta sorprendente della Roma in casa contro il Chievo eccoci pronti per l’ultimo turno infrasettimanale di questa Serie A 2012/2013. Tutte le gare saranno disputate alle 20.45, ma c’è ancora un’eccezione, quella di Pescara – Milan con i rossoneri in campo a partire dalle 18.00.

Roma – Chievo 0-1, l’anticipo del martedì

Sconfitta di misura per la Roma nell’anticipo della 36° Giornata di Serie A. Il Chievo, a sorpresa, si rivela corsaro nella serata che avrebbe potuto dare continuità ai risultati dei giallorossi di Andreazzoli con la certezza (praticamente) matematica di una qualificazione in Europa League anche attraverso il campionato. Certo c’è sempre la finale di Coppa Italia con la Lazio, da vincere assolutamente, ma mettersi nella situazione di poter essere superati dall’Udinese impegnata domani a Palermo o agganciata proprio dalla Lazio (di scena a San Siro con l’Inter) non è quello che i tifosi della Roma immaginavano alla vigilia del match. A decidere il risultato è un gol di Cyril Thereau nel finale, classica azione da contropiede che difficilmente i giallorossi erano abituati a concedere da quando hanno sostituito Zeman in panchina.

I Video di Calcioblog