Calciomercato, Gomez alla Fiorentina: 20 milioni al Bayern

Il bomber tedesco firma un quinquennale con i viola, che versano nelle casse dei bavaresi 16 milioni subito e 4 nel prossimo quadriennio


La Fiorentina ha messo a segno un grande colpo di mercato: Mario Gomez, 28enne bomber tedesco già del Bayern Monaco ha raggiunto con i viola l’intesa che nelle ultime ore sembrava essere saltata per l’intromissione del Napoli. Gomez, firma con il club dei Della Valle un contratto dalla durata quinquennale. Al Bayern di Pep Guardiola, fresco di ‘triplete’, andranno 16 milioni di euro subito e quattro nei prossimo 4 anni. Secondo quanto riportano fonti tedesche: decisiva sarebbe stata proprio la volontà del giocatore, che seppur lusingato anche dalla proposta di De Laurentiis, ha preferito sbarcare a Firenze.

“Il Bayern Monaco ha raggiunto un accordo con la Fiorentina per la cessione di Mario Gomez – recita il comunicato ufficiale apparso sul sito del club tedesco – Oggi, Karl-Heinz Rummenigge ha parlato con il presidente della Fiorentina, Andrea Della Valle e nei prossimi giorni il trasferimento verrà perfezionato e messo nero su bianco”.

“Era volontà di Mario Gomez andare alla Fiorentina e noi lo abbiamo accontentato – ha puntualizzato Rummenigge – Lo voglio ringraziare per il rendimento avuto in questi anni con la maglia del Bayern e gli auguro fortuna e successi per la sua esperienza alla Fiorentina”.

Finisce così una delle telenovele del mercato estivo 2013-2014: da tempo accostato alla Fiorentina, su Mario Gomez aveva fatto irruzione nei giorni scorsi il Napoli di De Laurentiis, in concomitanza con l’imminente cessione di Edinson Cavani al PSG di Leonardo. Nulla da fare per i partenopei, però, che dovranno accontentarsi per ora di José Maria Callejon, 26enne bomber del Real Madrid, atteso a Napoli nelle prossime ore.

Con l’acquisto di Mario Gomez (115 presenze e 75 reti con la maglia del Bayern), Vincenzo Montella ha già a disposizione per il prossimo anno un parco giocatori di tutto rispetto, un perfetto mix di giovani e calciatori di comprovata esperienza internazionale: a vari Cuadrado, Pizarro e Aquliani, si andranno ad affiancare giocatori del calibro di Massimo Ambrosini (tesserato per un anno a parametro zero dopo l’addio al Milan), lo spagnolo Joaquin e Giuseppe Rossi, che seppur prelevato dal Villareal lo scorso anno, sarà a disposizione di Montella solo dalla stagione agonistica 2013-2014, visto il lungo infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi di gioco per molti mesi.

I viola completano con Gomez un mercato di respiro internazionale impreziosito da Joaquin e Rossi. La notizia è stata confermata dalla Bild, secondo cui, tra l’altro, Gomez avrebbe saltato i test dei giorni scorsi non, come ufficialmente dichiarato, per un problema a un piede, ma proprio per precauzione, per non rischiare, cioè, l’infortunio di un giocatore in partenza.

Le foto di Mario Gomez, nuovo attaccante della Fiorentina

Le foto di Mario Gomez, nuovo attaccante della Fiorentina

Le foto di Mario Gomez, nuovo attaccante della Fiorentina
Le foto di Mario Gomez, nuovo attaccante della Fiorentina
Le foto di Mario Gomez, nuovo attaccante della Fiorentina
Le foto di Mario Gomez, nuovo attaccante della Fiorentina
Le foto di Mario Gomez, nuovo attaccante della Fiorentina
Le foto di Mario Gomez, nuovo attaccante della Fiorentina
Le foto di Mario Gomez, nuovo attaccante della Fiorentina
Le foto di Mario Gomez, nuovo attaccante della Fiorentina