Il calciomercato della Juventus: tutte le notizie di oggi, 9 luglio 2013

La rubrica del 9 luglio 2013 con tutte le notizie, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato della Juventus. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte, aggiornate in tempo reale, minuto per minuto ad ogni novità significativa.

Stevan Jovetic
L'arrivo a Firenze di Mario Gomez potrebbe rendere più facile la vita a Marotta che non ha mollato la presa per il montenegrino. La Fiorentina dopo l'investimento importante per il tedesco deve recuperare un po' di soldi, inoltre anche da un punto di vista tattico ora che ha trovato il suo bomber può lasciar partire il suo campioncino. A complicare le cose c'è però l'inserimento nella trattativa del Manchester City, gli inglesi incontreranno presto l'agente del giocatore Ramadani, che è pronto a pagare la clausola di rescissione da 30 milioni di euro e sarebbe disposto ad offrire un contratto da 4 milioni a stagione all'attaccante. A Torino stanno studiando le prossime mosse, sarebbe utile riuscire a vendere qualcuno per avere la liquidità necessaria a convincere i Della Valle, sulla lista dei partenti ci sono i soliti Melo, Isla e Ziegler ma anche qualche attaccante, reparto decisamente da sfoltire.

Angelo Ogbonna
A furia di dirlo sta diventando quasi una barzelletta, incredibilmente tutte le fonti, da Tuttosport a Sky Sport, sembrano essere d'accordo sul fatto che oggi potrebbe essere il giorno giusto per la chiusura della trattativa per il difensore. Secondo l'emittente satellitare l'ultima offerta bianconera sarebbe di 11 milioni più due di bonus, con Immobile che esce dalla trattativa e che andrà a costituire un capitolo a parte nelle prossime settimane. Ogbonna potrebbe sostenere le visite mediche per il suo nuovo club già nel pomeriggio, stasera il Torino si raduna e Ventura vorrebbe non avere la grana di un elemento virtualmente pronto a cambiare maglia. Seguiremo gli sviluppi della vicenda.

Aleksandar Kolarov
Tuttosport scrive che non tramonta l'idea di portare il serbo a Torino. Marotta non cambia di una virgola la sua strategia, punta al prestito con diritto di riscatto, il Manchester City vorrebbe invece vendere. A questo punto potrebbe essere decisivo l'intervento dello stesso giocatore che potrebbe lavorare per convincere il club a lasciarlo partire.

Mubarak Wakaso
Il ghanese dell'Espanyol continua ad essere monitorato, potrebbe essere una buona alternativa per la fascia in caso dovessero sfumare gli obbiettivi principali Kolarov e Zuniga.

Emanuele Giaccherini
Sempre Tuttosport riferisce anche oggi che il Sunderland sta continuando a cercare con insistenza il piccolo esterno di Talla. L'ultima offerta dei Black Cats allenati da Paolo Di Canio è di 7,5 milioni di euro, alla Juventus sarebbero pure disposti a sedersi al tavolo della trattative, ma tutto dipenderà da Antonio Conte che stima tantissimo, in maniera abbastanza manifesta, l'ex Cesena, se dal tecnico salentino dovesse arrivare l'ok allora Giak potrebbe anche volare in Premier League, anche se la sua volontà è quella di continuare a crescere in bianconero.

Paolo De Ceglie
Il valdostano è tra quelli che la Juve lascerebbe partire per fare cassa, il problema è che non è facile trovare per lui una sistemazione. È legato ai campioni d'Italia fino al 2017 e guadagna 1,5 milioni all'anno, una cifra che spaventa le possibili pretendenti, che pure non mancano: hanno chiesto informazioni su di lui le due genovesi, ma anche Lazio e Fiorentina.

Mauricio Isla
Oggi potrebbe esserci un incontro tra l'agente del cileno e il direttore tecnico dell'Inter Marco Branca, lo riferisce Gazzetta dello Sport. La chiacchierata tra i due servirà più che altro a fare il punto della situazione e a studiare strategie future. Il giocatore non sembra rientrare nelle strategie di Conte e ha già fatto sapere che gradirebbe un passaggio in nerazzurro, su questi due elementi proveranno a lavorare da Milano. Per il momento la domanda, almeno 7,5 milioni, resta distante dall'offerta interista che è di 6 milioni di euro.

Alessandro Diamanti
Marotta e Paratici continuano a seguire anche la pista che porta al fantasista del Bologna, seconda scelta in caso non dovesse riuscire l'assalto a Jovetic. L'offerta agli emiliani sarebbe di 7 milioni più un giovane, Sorensen è il primo indiziato.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: