Gazzetta dello Sport: il 75% dell'Inter all'indonesiano Thohir

Pare che in serata ci sia stata una svolta clamorosa nella trattativa tra Massimo Moratti ed Erick Thohir per la cessione dell'Inter. Da tempo il presidente dei nerazzurri si sta confrontando con l'indonesiano, interessato a subentrargli in società, senza però trovare un punto di incontro. Fino a pochi giorni fa il presidente Moratti aveva sempre respinto le 'avance' del magnate intenzionato ad entrare in possesso di una quota di maggioranza, dichiarandosi disponibile a cedere al massimo il 30% delle sue azioni, con il solo fine di trovare i fondi per organizzare un calciomercato di rilancio.

La notizia di questo accordo è stata data dalla 'Gazzetta dello Sport', che ha dedicato la prima pagina a questa indiscrezione, secondo la quale Moratti si sarebbe convinto a cedere da subito 75% delle quote societarie ad Erick Thohir in cambio di una somma pari a 300 milioni di euro, una vera fortuna considerata la fase di recessione economica che stiamo vivendo in Italia. Sempre secondo il quotidiano rosa, il presidente Moratti dovrebbe comunque restare in società come punto di riferimento della nuova proprietà.

Un ingresso così importante, consentirebbe certamente all'Inter di organizzare un mercato di rafforzamento diverso da quello sul quale si sta lavorando attualmente. I tifosi nerazzurri, almeno quelli contenti di questa novità indonesiana, dovranno però aspettare conferme ufficiali per gioire; non è la prima volta infatti che i giornali titolano a tutta pagina di un accordo tra Moratti e Thohir, salvo poi venire smentiti dallo stesso patron nerazzurro in una delle tante interviste rilasciate sotto la sede della Saras.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: