Inter - Valencia 0-4 | Highlights Amichevole | Video Gol (Banega, Jonathan Viera e Jonas)

4 Agosto 2013 - Ennesima figuraccia per le big italiane in questa estate 2013. Stasera l'Inter di Walter Mazzarri ha perso anche la seconda partita della Guinness International Champions Cup contro il Valencia dopo l'esordio con sconfitta con il Chelsea di Mourinho. In virtù del risultato di questa sera, l'Inter giocherà la finale per il 7°/8° contro la Juventus (altra grande delusione di questa tournée americana) il prossimo 7 agosto a Miami alle 00.30 ora italiana. Contro il Valencia i nerazzurri sono partiti male fine dall'inizio, lasciando agli avversari il compito di costruire il gioco.

Dopo un paio di buone occasioni i valenciani sono passati in vantaggio con Ever Banega che ha infilato Handanovic con una conclusione dalla lunga distanza, sfruttando nel migliore dei modi tutto lo spazio per tirare che gli ha concesso la difesa ed il centrocampo interista. Lo stesso argentino è andato vicino al gol del 2-0 anche pochi minuti dopo, sempre con un tiro dalla distanza sul quale questa volta il portiere sloveno è riuscito ad allungarsi ed a deviare in calcio d'angolo.

L'Inter ha avuto una buona reazione verso il quarto d'ora rendendosi pericolosa prima con un tiro in diagonale di Guarin che ha sfiorato il palo al termine di un'azione corale, e poi anche con un'iniziativa personale di Alvaro Pereira che non è riuscito ad inquadrare lo specchio. Questo piccolo scatto di orgoglio è durato però solo pochi minuti ed il Valencia ha trovato il gol del raddoppio al 32' minuto grazie a Jonathan Viera che beffato ancora Handanovic dalla distanza, anche grazie ad una deviazione di Andreolli che ha cambiato la traiettoria del pallone.

Dopo aver corso un altro paio di pericoli con due iniziative personali dell'attivissimo Feghouli, è terminato il primo tempo. Ad inizio ripresa la terna arbitrale ha giustamente annullato un gol a Palacio, partito appena oltre al linea della difesa avversaria. Al 52' Jonas ha fatto correre il primo pericolo del secondo tempo ai nerazzurri colpendo di testa il palo dopo una prodigiosa deviazione di Handanovic. Lo stesso brasiliano è però riuscito a segnare il gol del 3-0 al 56' saltando sia Juan Jesus che Handanovic in uscita prima di depositare in rete.

Nonostante il punteggio Mazzarri ha continuato a motivare i suoi che però sono riusciti solo a creare un paio di pericoli alla squadra avversaria. Al 90' minuto è arrivato il gol definitivo Ko sempre ad opera di Jonathan Viera, che ha dovuto solo ribadire in rete da distanza ravvicinata dopo una bella parata di Castellazzi, subentrato poco prima ad Handanovic. L'unica consolazione di questo torneo sta nel fatto che dopodomani potremo assistere al primo Juventus-Inter della stagione.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: