Milan - Napoli: Allegri riabbraccia Abate

Milan - Napoli. Seppur con molte sofferenza, il Milan ha battuto ieri sera il Celtic al debutto nella Champions League 2013-2014. Massimiliano Allegri e i suoi si sono dovuti sobbarcare una buona dose di fischi, soprattutto nel primo tempo, prima di avere la meglio dei modesti scozzesi. Nonostante tutto, c’è soddisfazione nell’ambiente rossonero, per aver raccolto il massimo del risultato, nonostante la forte emergenza che si deve fronteggiare praticamente da inizio stagione. Sono in tutto 10 gli uomini che ‘presidiano’ l’infermeria rossonera, mentre 13 sono i rimanenti componenti della rosa ‘abili e arruolabili’ per allegri.

Nei prossimi giorni, però, la situazione dovrebbe migliorare: sono in dirittura d’arrivo i recuperi di Ignazio Abate, Ignazio Abate, M'Baye Niang, Riccardo Saponara e Jherson Vergara, elementi tutt’altro che di spicco, ma che in un momento di massima emergenza possono essere molto utili alla causa, visto che sono ancora in programma 5 partite nei prossimi 17 giorni. Importante il recupero di Abate, che infortunatosi con la nazionale di Cesare Prandelli, riprenderà il suo posto da titolare sulla corsia difensiva di destra contro il Napoli, facendo riaccomodare in panchina Cristian Zaccardo, che lo ha sostituito fin qui con alterne fortune.

Andranno a rimpolpare la panchina, invece, gli altri recuperati: Mbaye Niang ha ormai superato i problemi alla spalla e potrà essere utile a gara in corso; Riccardo Saponara pare aver superato la pubalgia che ne sta condizionando le prestazioni dall’estate. Disponibile anche il giovane difensore colombiano  Jherson Vergara, che in teoria era già recuperato da giorni, ma essendo escluso dalla lista Champions, non è stato convocato per la gara con il Celtic.

Contro il Napoli, Allegri dovrebbe schierare la seguente formazione:

Abbiati; Abate, Mexes, Zapata, Emanuelson; Poli, De Jong, Muntari; Robinho, Balotelli, Matri.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: