Juventus-Milan 3-2 | Telecronache di Crudeli, Zuliani, Pellegatti e Paolino, radiocronaca Rai | Video

La vittoria bianconera commentata in diretta.

di antonio

La Juventus recupera con rabbia una partita in cui era andata in svantaggio (è la sesta volta nelle ultime sette gare per i bianconeri) e aggancia il Napoli al secondo posto della classifica. Non male per una squadra che non ha ancora raggiunto l’intensità agonistica della scorsa stagione e che in Champions League è a secco di vittorie. Il Milan incassa la terza sconfitta in campionato e ora la classifica comincia veramente a piangere: dodicesimo posto a tredici punti di distanza dalla capolista e dietro a Udinese, Torino, Parma e Atalanta. E’ un periodo che ricalca in parte il tremendo avvio di stagione dello scorso anno (solo un punto in più) per la formazione di Allegri. Il tecnico toscano non può nascondere le difficoltà del suo gruppo e si prende gran parte delle responsabilità:

“Se subiamo così tanto è impossibile vincere. Dobbiamo lavorare meglio in fase difensiva, dopo la sosta avrò rientri importanti. Rimaniamo calmi e ne usciremo. Se siamo in difficoltà è perché abbiamo sbagliato qualcosa. Io sono il responsabile di questo. I numeri dicono che prendiamo di media due gol a partita e così è impossibile vincere. Dobbiamo migliorare la fase difensiva, ma non sono preoccupato. C’è da restare calmi e valutare le cose per uscirne anche se siamo lontani dai primi tre. Non mi sono lamentato dell’arbitraggio, Rocchi ha fatto bene. Quello di Mexes non è assolutamente un pugno, ma non si è comportato bene. Da diversi mesi continuano a dire che ci danno un rigore a partita, poi ci sono volte in cui non ce ne danno di netti. Dico solo che quando ci sono vanno dati. Matri non ha segnato? Ha lavorato bene per la squadra, ma può far meglio. Ha una voglia matta di fare gol”.

CLICCA QUI PER LA TELECRONACA DI CLAUDIO ZULIANI

CLICCA QUI LA TELECRONACA DI CARLO PELLEGATTI

In casa Juventus Antonio Conte traccia un primo bilancio, sicuramente positivo per quanto riguarda queste prime sette partite di campionato. La Vecchia Signora ha reagito al gol in apertura di Muntari, un segnale importante. I bianconeri hanno già battuto Lazio e Milan e sono usciti indenni da San Siro, contro l’Inter, cedendo solo due punti alla Roma stratosferica che viaggia a punteggio pieno:

“Il nostro calendario sembrava in salita e se ci avessero detto che dopo sette giornate saremmo stati secondi con 19 punti avrei messo la firma. In Champions, invece, avremmo meritato qualcosa in più. Rispetto alla scorsa stagione siamo competitivi in campionato, un pò meno in Champions. La Roma? Complimenti a loro, ha superato alla grande lo scontro diretto con l’Inter e prima ancora il derby. Tutto è possibile perché la Roma ha fatto molto bene e ve lo dice uno che quando è arrivato non avrebbe mai pensato di poter vincere lo scudetto. Quest’anno sarà molto più difficile. Il gol di Muntari? Stentavo a crederci, poteva ammazzare chiunque e, invece, siamo stati bravi a reagire. Bisogna migliorare, speriamo che quel pizzico di fortuna cominci a girare perché prendere gol sempre per primi non è da tutti. Vogliamo dimostrare di avere ancora fame e di voler lottare per lo scudetto per vincere tre scudetti consecutivi, cosa che non è ancora riuscita a nessuno. Dobbiamo migliorare sotto tutti i punti di vista e non siamo ancora al 100%”.

Juventus – Milan 3-2 | 6 ottobre 2013


Juventus - Milan 3-2 | 6 ottobre 2013
Juventus - Milan 3-2 | 6 ottobre 2013
Juventus - Milan 3-2 | 6 ottobre 2013
Juventus - Milan 3-2 | 6 ottobre 2013
Juventus - Milan 3-2 | 6 ottobre 2013
Juventus - Milan 3-2 | 6 ottobre 2013
Juventus - Milan 3-2 | 6 ottobre 2013
Juventus - Milan 3-2 | 6 ottobre 2013
Juventus - Milan 3-2 | 6 ottobre 2013
Juventus - Milan 3-2 | 6 ottobre 2013
Juventus - Milan 3-2 | 6 ottobre 2013
Juventus - Milan 3-2 | 6 ottobre 2013
Juventus - Milan 3-2 | 6 ottobre 2013
Juventus - Milan 3-2 | 6 ottobre 2013
Juventus - Milan 3-2 | 6 ottobre 2013
Juventus - Milan 3-2 | 6 ottobre 2013
Juventus - Milan 3-2 | 6 ottobre 2013
Juventus - Milan 3-2 | 6 ottobre 2013
Juventus - Milan 3-2 | 6 ottobre 2013
Juventus - Milan 3-2 | 6 ottobre 2013
Juventus - Milan 3-2 | 6 ottobre 2013
Juventus - Milan 3-2 | 6 ottobre 2013
Juventus - Milan 3-2 | 6 ottobre 2013
Juventus - Milan 3-2 | 6 ottobre 2013

I Video di Calcioblog