Genoa, Matuzalem ubriaco alla guida: denunciato

A meno di due giorni dall’importantissima gara di Torino contro la Juventus, in casa Genoa tiene banco il caso Matuzalem. Il centrocampista brasiliano guidava la sua Maseati Coupé in stato di ebbrezza e per questa ragione è stato denunciato dai carabinieri della compagnia di Arenzano. Francelino de Silva Matuzalem, 33enne centrocampista brasiliano dei rossoblu, pare fosse la guida della sua vettura sulla quale viaggiavano anche la mamma e il fratello. Fermato ad un posto di blocco e sottoposto ai test di rito, il giocatore ex Lazio e Napoli, è risultato avere un avere un tasso alcolemico di 1,9 grammi per litro di sangue.

Si tratta di un valore di circa quattro volte superiore a quanto consentito dalla legge, ragion per cui gli uomini dell’arma hanno provveduto a notificargli una denuncia per guida in stato di ebbrezza. Al contempo, i carabinieri gli hanno ritirato la patente e posso sotto sequestro la vettura risultata in possesso dello stesso Matuzalem. Appena circolata la notizia sulle cronache locali, si è subito parlato di imminenti sanzioni disciplinari da parte del Genoa, che però nelle ultime ore pare aver ammorbidito la propria posizione, partendo dal presupposto che essendo a bordo della vettura il fratello e soprattutto la mamma, il giocatore non potesse essere reduce da eccessi.

Sull’accaduto, ha detto la sua anche il tecnico Gian Piero Gasperini, che ancora una volta tornerà a Torino da avversario della ‘sua’ Juventus. Stando a quanto dichiarato dal tecnico del Grifone non dovrebbero esserci sanzioni disciplinari nei confronti di Matuzalem:

"Abbiamo saputo solo dopo l'allenamento quello che è accaduto - ha detto Gasperini - so che era insieme con la mamma e il fratello. Parleremo con lui con calma e poi valuteremo la situazione. Non è un fatto gravissimo".

Stamane, dunque, il centrocampista brasiliano si è regolarmente allenato ma non ha prontamente informato la società dell’accaduto al suo arrivo al campo. Se Matuzalem farà parte dei convocati per la trasferta contro la Juve, in ogni caso, lo si scoprirà domani all’annuncio dei convocati.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail