La rivincita di Buffon: dopo le prodezze di Juve - Udinese arriva la nomination Fifa

Lo juventino è tra i cinque candidati a far parte del miglior undici dell'anno solare, ma è in buona compagnia.

Dopo un inizio di stagione molto complicato Gianluigi Buffon sembra essere tornato ai livelli a cui ci ha abituato nel corso della sua lunga carriera. Ieri sera contro l'Udinese è stato decisivo in almeno tre occasioni, il doppio salvataggio su Di Natale entra di diritto nel novero dei miracoli, la sua porta è imbattuta dal 550 minuti, l'ultimo che ha avuto la gioia di fargli gol in Italia è stato Giuseppe Rossi al 35' di quella sfida del Franchi che sembra essere stata giocata una vita fa. Dopo quella disastrosa sconfitta i suoi detrattori avevano già decretato la fine della sua gloriosa carriera giunta ormai al capolinea, ma il numero 1 bianconero ha continuato a lavorare in silenzo e i frutti sono sotto gli occhi di tutti.

Oggi è arrivata l'ennesima soddisfazione, Buffon è stato infatti scelto dalla Fifa e dalla FIFPro (il sindacato internazionale dei calciatori) fra i cinque candidati per il premio World XI, ovvero il miglior undici dell'anno solare che si appresta a finire. A dire il vero per il portiere bianconero non si tratta di una novità, da quando è stato creato il premio nel 2005 ha sempre fatto parte della Top 5 del ruolo, risultando il migliore in due occasioni, nel 2006, anno dei mondiali, e sorprendentemente l'anno successivo quando con la sua Juve calcava i campi "polverosi" della Serie B. Con lui sono in nomination altri quattro miti assoluti della porta: si tratta di Iker Casillas, Victor Valdes, Manuel Neuer e Petr Cech. Sorprende la presenza del madridista che quest'anno, com'è noto, ha speso più tempo in panchina che in campo.

Nei prossimi giorni saranno annunciati anche i candidati per gli altri ruoli, in particolare il 4 dicembre sarà la volta dei difensori, il 6 toccherà ai centrocampisti e il 9 agli attaccanti. Alla fine la lista sarà composta da 55 calciatori che saranno votati dagli oltre 50000 tesserati delle varie unioni di calciatori affiliate alla FIFPro che sceglieranno così la miglior squadra del pianeta per l'anno 2013. I premi saranno consegnati in occasione della cerimonia di consegna del Pallone d'Oro che si terrà il prossimo 13 gennaio alla Kongresshaus di Zurigo. Chissà se il World XI di quest'anno sarà più fantasioso di quello del 2012 nel quale figuravano solo giocatori della Liga, con il solo Falcao dell'Atletico Madrid a spezzare l'egemonia di Real Madrid e Barcellona con cinque premi a testa.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail