Pallotta si finge giornalista e intervista il tecnico Rudy Garcia: il video

Simpatico siparietto oggi a Trigoria durante la conferenza stampa di Rudi Garcia, alla vigilia della sfida Roma - Fiorentina, valida per la 15/a giornata di Serie A. Dopo la domanda di un giornalista del ‘Corriere dello Sport’, James Pallotta, azionista di maggioranza del club giallorosso, si è intrufolato di nascosto nella sala stampa confondendosi tra i giornalisti presenti in sala e chiedendo la parola. Appena gli è stato passato un microfono, il presidente si è così presentato: “Sono James Pallotta da Boston, volevo chiederle se nella prossima partita resterà in panchina o se starà tutto il tempo in piedi a bordo campo”.

Tra i sorrisi di tutti i presenti, il tecnico Rudi Garcia ha dribblato la domanda e si è prima rivolto ai giornalisti presenti nella sala stampa di Trigoria, poi al suo stesso presidente in modo chiaramente ironico:

"Non c'è una domanda sui cinesi, sullo stadio? Visto che qui c'è il presidente che è il vostro interlocutore... Grazie, James...", la replica dell’allenatore francese.

Pallotta è sbarcato ieri nella capitale ufficialmente per assistere all’importante gara di campionato tra Roma e Sampdoria, ma nel corso dei prossimi giorni il numero uno del club capitolino ha in programma una serie di appuntamenti volti a sbloccare alcune situazioni in merito al progetto del nuovo stadio: previsto un incontro con il sindaco di Roma, Ignazio Marino:

"Sì, incontrerò il sindaco Marino, ma solo per parlare e per un caffè”, ha detto ieri Pallotta appena sbarcato a Ciampino.

Il suo summit in Italia, servirà anche a chiarire alcune cose con Unicredit in merito all’ingresso in società dei cinesi. Dopo aver sbloccato la situazione nelle scorse settimane, sui presunti attriti con la banca, Pallotta getta ancora acqua sul fuoco:

“Problemi con Unicredit? Non è successo nulla. Investitori cinesi? Non ho idea di cosa stiate parlando. Non c’è alcun problema”, ha concluso il numero uno della Roma.

Nei giorni scorsi si era parlato di un importante incontro con i cinesi proprio a ridosso della gara con la Fiorentina. Pallotta smentisce, ma qualcosa in pentola bolle di sicuro.

  • shares
  • Mail