Juventus-Sampdoria 4-2 | Risultato Finale | Pogba chiude il match con una magia

Tutti gli aggiornamenti sul match tra bianconeri e blucerchiati

di antonio

L’anticipo tra bianconeri e blucerchiati in diretta
LIVE

JUVENTUS

Vidal 18′
Llorente 24′
Vidal (rig.) 42′
Pogba 78′

42

SAMPDORIA

38′ Barzagli (aut.)
70′ Gabbiadini

  • 20:25 – Venti minuti per l’inizio del match


  • 20:42 – Le due formazioni stanno per entrare in campo


  • 20:44 – Stretta di mano tra giocatori, arbitro e guardalineee


  • 1′

    E’ iniziata la partita!


  • 2′

    Prima iniziativa della Juventus: Llorente serve Asamoah sulla sinistra, ma il cross di quest’ultimo viene neutralizzato da Da Costa


  • 4′

    Juve già arrembante, angolo per i bianconeri


  • 7′

    Pogba sbaglia l’ultimo passaggio per Tevez, si salva la Samp


  • 11′

    Punizione morbida calciata da Tevez, sbroglia la difesa blucerchiata


  • 13′

    Chiellini pericoloso due volte dopo un assist di Pogba, respinti dalla difesa ospite i suoi tiri!


  • 15′

    Tevez si libera per il tiro di sinistro in area di rigore, da posizione decentrata, palla alta


  • 16′

    Punizione a giro di Pogba, pallone alto di parecchio


  • 18′

    GOOOOOOOOOOOOOL DELLA JUVENTUS, A SEGNO VIDAL! Pogba pesca il cileno in area di rigore che con un tocco delizioso di esterno batte Da Costa, 1-0 per i bianconeri


  • 19′

    Palo esterno colpito da Gabbiadini con un tiro da fuori area, subito reazione della Sampdoria!


  • 23′

    Colpo di testa di Gastaldello, palla alta


  • 24′

    RADDOPPIO DELLA JUVENTUS, A SEGNO LLORENTE! Lo spagnolo è imperioso nel gioco aereo e sfrutta alla perfezione un calcio d’angolo con un colpo di testa, 2-0 per i bianconeri


  • 26′

    Parata provvidenziale di Buffon su tiro di Mustafi


  • 28′

    Palo colpito da Tevez! Pallone calciato che rimbalza prima sul legno e poi su Da Costa, si salva la Samp


  • 29′

    Ammonito Chiellini per fallo su Gabbiadini (salterà la sfida contro la Lazio). Punizione calciata da quest’ultimo, palla deviata in angolo


  • 37′

    I ritmi si abbassano, la Sampdoria prova ad approfittarne, ma la Juve si difende con ordine


  • 38′

    GOOOOOOOOOOL DELLA SAMPDORIA, AUTORETE DI BARZAGLI! Il difensore bianconero devia in porta un cross di Gabbiadini, 1-2!


  • 41′

    Calcio di rigore per la Juventus! Fallo da dietro di Regini su Vidal


  • 42′

    GOOOOOOOOOOOL DELLA JUVENTUS A SEGNO VIDAL SU RIGORE!


  • 42′

    Regini ammonito in occasione del fallo da rigore, salterà la prossima sfida della Samp


  • 45’+1

    Termina il primo tempo, Juventus-Sampdoria 3-1


  • 46′

    E’ iniziata la ripresa!


  • 46′

    Gli ospiti entrano in campo sostituendo Birkir Birkir Bjarnason, entra Renan


  • 49′

    Accelerazione di Pogba che al limite dell’area perde il pallone


  • 51′

    Ammonito Pawel Wszolek per fallo su Lichtsteiner


  • 52′

    Sostituzione per la Samp: Andrea Costa entra al posto di Shkodran Mustafi


  • 56′

    Ritmi più bassi rispetto al primo tempo, la Juve è guardinga e cerca soprattutto di far male in contropiede


  • 61′

    Buffon devia in angolo un colpo di testa sotto misura di De Silvestri! Samp pericolosa!


  • 62′

    Llorente spara a lato dopo un lancio di Vidal, occasione Juve!


  • 64′

    Contropiede di Gabbiadini che in area non riesce a superare Chiellini


  • 67′

    Llorente non riesce a controllare il pallone in area ligure, blocca Da Costa


  • 70′

    GOOOOOOOOOOL DELLA SAMPDORIA, A SEGNO GABBIADINI!


  • 70′

    Colpo di testa da angolo di Regini, Buffon respinge ma Gabbiadini insacca da due passi, 3-2!


  • 71′

    Mihajlovic fa entrare Gianluca Sansone al posto di Pawel Wszolek.


  • 72′

    Tiro di Pogba violentissimo, palla fuori!


  • 72′

    Traversa colpita da Gabbiadini! Sinistro dell’attaccante blucerchiato, si salva la Juventus!


  • 75′

    Ammonito Gastaldello per fallo su Llorente


  • 76′

    Punizione calciata da Tevez, blocca da Costa


  • 78′

    GOOOOOOOOOOOOOOL DELLA JUVENTUS, A SEGNO POGBA!


  • 78′

    Il francese tira con il destro da fuori area, pallone sotto il sette, nulla da fare per Da Costa, 4-2!


  • 80′

    Esce Kwadwo Asamoah, entra Federico Peluso per la Juve.


  • 84′

    La Sampdoria ha accusato, inevitabilmente, il colpo. Ottimo secondo tempo dei blucerchiati


  • 86′

    Esce Tevez ed entra Giovinco per la Juve


  • 86′

    Altro cambio: esce Llorente ed entra Quagliarella per la Juve


  • 87′

    Sinistro di Pogba di poco a lato, il francese è sempre pericolosissimo


  • 90′

    Tre minuti di recupero


  • 90’+3

    Termina la partita, Juventus batte Sampdoria 4-2

Juventus-Sampdoria, ore 20.45 | Formazioni Ufficiali

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba, Asamoah; Tevez, Llorente. A disp.: Storari, Rubinho, Caceres, Ogbonna, Peluso, Padoin, Marchisio, Pepe, Giovinco, Quagliarella, Vucinic. All.: Conte

Sampdoria (4-2-3-1): Da Costa; De Silvestri, Mustafi, Gastaldello, Costa; Palombo, Obiang; Gabbiadini, Bjarnason, Wszolek; Eder. A disp.: Fiorillo, Regini, Rodriguez, Salamon, Fornasier, Gentsoglou, Renan, Sansone, Pozzi, Gavazzi. All.: Mihajlovic Squalificati: Soriano (1), Krsticic (1)

Juventus-Sampdoria | Dove vederla in tv e in streaming?

L’evento sarà trasmesso in diretta su Sky Sport 1 HD, Sky SuperCalcio HD e Sky Calcio 1 HD (can. 201-204-251). Telecronaca Maurizio Compagnoni, commento Beppe Bergomi. Bordocampo ed interviste: Giovanni Guardalà e Francesco Cosatti. Telecronaca tifoso Juventus affidata ad Enrico Zambruno. La partita sarà visibile anche tramite il dispositivo Sky Go per chi possiede pc e tablet. I canali Mediaset trasmetteranno la gara su Premium Calcio e Premium Calcio HD (can. 370 – 381). Disponibile in diretta streaming su Premium Play. Telecronaca: Sandro Piccinini, commento tecnico: Aldo Serena. Bordocampo ed interviste: Alessio Conti e Gianni Balzarini. Telecronaca tifoso Juventus affidata a Claudio Zuliani.

A Torino il confronto tra Juventus e Sampdoria chiuderà il sabato calcistico della Serie A che per questo turno prevede anche il match tra Roma e Livorno, alle ore 18.00. I blucerchiati nella scorsa stagione si tolsero la soddisfazione di espugnare lo Juventus Stadium grazie ad una doppietta di Icardi. La formazione di Delio Rossi riuscì a superare i Campioni d’Italia anche al Marassi, mentre in questa stagione si è dovuta arrendere al gol di Tevez, nella prima giornata di campionato. Le due squadre provengono entrambe da convincenti vittorie: i liguri hanno travolto l’Udinese nell’ultimo turno, mentre la Juve ha espugnato il campo del Cagliari.

Capitolo Formazioni. Contro la Samp Conte non sembra intenzionato a stravolgere la formazione tipo se si esclude il probabile impiego di Marchisio regista al posto di Pirlo. L’ex milanista dovrebbe partire dalla panchina, anche in vista dell’impegno di Coppa Italia, contro la Roma. In difesa Barzagli, Bonucci e Chiellini proveranno a ergere la solita diga davanti a Buffon. A centrocampo Lichtsteiner, Vidal, Marchisio, Pogba e Asamoah. In attacco agirà la coppia Tevez-Llorente. Lo Juventus Stadium si preannuncia esaurito.

In casa Sampdoria Sinisa Mihajlovic non potrà contare sull’apporto di due calciatori come Krsticic e Soriano, assenti per squalifica. Obiang e Bjarnason sono pronti per sostituirli, mentre il resto della formazione titolare non dovrebbe subire cambiamenti con Eder, uno degli attaccanti più in forma del momento, che verrà confermato nel ruolo di prima punta. Alla vigilia Mihajlovic promette battaglia: “Giocheremo a viso aperto mantenendo i giusti equilibri. Sarà una bella partita sapendo però che affronteremo la più forte squadra in Italia. Conte? Non lo conosco come allenatore, solo come giocatore. Ha dimostrato con i risultati di essere il miglior allenatore italiano“.

Juventus-Sampdoria, ore 20.45 | Probabili Formazioni

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Marchisio, Pogba, Asamoah; Tevez, Llorente. All.: Conte

Squalificati: nessuno

Indisponibili: nessuno

Convocati Juventus
Buffon, Chiellini, Caceres, Ogbonna, Pogba, Pepe, Marchisio, Vucinic, Tevez, Giovinco, Peluso, Llorente, Barzagli, Bonucci, Padoin, Pirlo, Asamoah, Vidal, Lichtsteiner, Quagliarella, Storari, Isla, Rubinho.
_______

Sampdoria (4-2-3-1): Da Costa; De Silvestri, Mustafi, Gastaldello, Costa; Palombo, Obiang; Gabbiadini, Bjarnason, Wszolek; Eder. All.: Mihajlovic

Squalificati: Soriano (1), Krsticic (1)

Indisponibili: nessuno

Convocati Sampdoria
Da Costa, Fiorillo, Tozzo, Berardi, Costa, De Silvestri, Fornasier, Gastaldello, Mustafi, Regini, Rodriguez, Salamon, Bjarnason, Gavazzi, Obiang, Palombo, Renan, Wszolek, Eder, Gabbiadini, Pozzi, Sansone.

Juventus-Sampdoria | I precedenti

Sono 55 i precedenti a Torino tra Juventus e Sampdoria, giocati fra Comunale, Delle Alpi, Olimpico e Juventus Stadium. Il bilancio è nettamente in favore dei bianconeri che guidano con 32 vittorie: i pareggi sono 18 mentre le affermazioni blucerchiate 5, l’ultima proprio nella scorsa stagione. L’ultima vittoria della Juventus è della stagione 2009/2010, quando con in panchina Ciro Ferrara i bianconeri si imposero col pesante risultato di 5-1 con la doppietta di Amauri e i gol di Chiellini, Camoranesi e Trezeguet, mentre per la Samp fu Giampaolo Pazzini a realizzare il gol.

Juventus-Sampdporia | Le foto di due precedenti

Juventus-Sampdoria | Il meteo

A Torino, nelle ore della partita, è prevista pioggia con una temperatura intorno ai 4 °C
meteo juventus-sampdoria

Quote Snai Serie A 20ª Giornata 2013/2014

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Allenatori

Tutto su Allenatori →