Hellas Verona – Roma 1-3 | Risultato finale | Gol di Ljajic, Hallfredsson, Gervinho e Totti

Verona – Roma 1-3: Ljajic porta in vantaggio i giallorossi, pareggia Hallfredsson, Gervinho sigla l’1-2, infine Totti su rigore chiude i giochi

Hellas Verona – Roma, 21/a giornata Serie A
LIVE

Hellas Verona

Hallfredsson 49′

13

Roma

45′ Ljajic
60′ Gervinho
82′ Totti


  • 12.18 Le squadre stanno ultimando il riscaldamento

  • 12.25 E’ quasi tutto pronto per il calcio d’inizio, mancano circa cinque minuti prima dell’avvio di una gara che si preannuncia avvincente, come tutti i precedenti tra le due squadre qui al Bentegodi


  • 1′

    Calcio d’inizio per la Roma: partiti!


  • 2′

    Subito un duro scontro tra Torosidis e Romulo: la Roma protesta molto per il fischio di Mazzoleni


  • 3′

    Roma già tambureggiante: pressing alto e scambi rapidi per aprire le maglie difensive del Verona


  • 5′

    Curiosamente Strootman agisce sul versante destro di centrocampo della Roma


  • 7′

    Roma padrona del campo in questa frazione di gioco, con il Verona che fa fatica a ripartire


  • 7′

    Buona incursione degli ospiti, al tiro ci arriva destro che però non dà la giusta forza al pallone. Il portiere veronese para


  • 8′

    Ripartenza del Verona con Toni che va al tiro, ma senza impensierire De Sanctis


  • 9′

    Primo giallo della partita: ammonito Romulo del Verona


  • 11′

    Calcio d’angolo per la roma, il primo della gara: batte Ljajic ma Cacciatore spazza


  • 12′

    Pressing quasi asfissiante della Roma che non fa ragionare i centrocampisti scaligeri in fase di ripartenza


  • 15′

    Partita molto tattica, grande intensità, ma poche emozioni in area di rigore


  • 17′

    Fallo di Donati su Strootman: l’arbitro redarguisce verbalmente il centrocampista dell’Hellas


  • 19′

    Partita molto maschia, con i giocatori che non si fanno sconti, anche se fin qui non ci sono stati falli cattivi


  • 21′

    Occasionissima Roma: dopo un batti e ribatti in area la palla arriva a Destro che però colpisce male dal limite!


  • 23′

    Punizione per la Roma dal versante destro dell’area del Verona: parte Ljajic e Rafael la mette in angolo


  • 24′

    Angolo per il Verona: Hallfredsson la mette dentro, ma la palla viene spazzata via dalla difesa giallorossa


  • 26′

    Fallo di Maicon su Gomez dal limite: ci sarebbe stato il giallo, l’arbitro grazia il difensore della Roma


  • 27′

    Ripartenza della Roma, De Rossi si allunga la palla, Gomez gliela soffia senza fallo: Mazzoleni fischia punizione per i giallorossi. Contestazione del pubblico veronese


  • 30′

    Ritmo della partita calato, il Verona non concede spazi alla Roma di Garcia


  • 32′

    Fin qui nessuna chiara occasione da gol da ambo le parti


  • 34′

    Palla gol per la Roma: Gervinho si invola sulla sinistra ed entra in area mettendo al centro, Destro non ci arriva


  • 36′

    Angolo per il Verona: pericolo per la Roma che si fa sorprendere ma riesce a sbrogliare


  • 38′

    Si fa male Maietta, il Verona costretto al primo cambio: entra Donadel


  • 40′

    Il Verona alza il baricentro ma non riesce a trovare varchi nella difesa giallorossa


  • 43′

    Angolo per la Roma: parte Strootman, ma l’arbitro fischia fallo in attacco. Punizione per i padroni di casa


  • 44′

    Bruttissima entrata di Nainggolan a piedi uniti: l’arbitro lo ammonisce. Era diffidato, salterà la prossima gara


  • 45′

    GOOOOOOL!!! Roma in vantaggio: Gervinho se ne va sulla sinistra e mette al centro per Ljajic che appoggia in rete. 1-0


  • 45’+3

    Finisce il primo tempo dopo tre minuti di recupero

  • 13.35 Tra pochi secondi le squadre nuovamente in campo per il secondo tempo. Verona fin qui punito oltre i propri demeriti


  • 46′

    Il calcio d’inizio del secondo tempo è a favore del Verona: si parte!


  • 48′

    Ancora un fallo di Nainggolan: l’ex Cagliari deve stare attento essendo già ammonito


  • 49′

    GOOOOOOOL del Verona!!! Hallfredsson dal limite fa partire un grande sinistro che trafigge De Sanctis. 1-1


  • 52′

    La partita si è accesa, il Verona si sta facendo rispettare


  • 53′

    La Roma ci riprova: Maicon dal limite fa partire un destro, Rafael devia in angolo


  • 54′

    Ancora la Roma dalla distanza: sinistro di De Rossi, la palla finisce ampiamente sul fondo


  • 56′

    Sempre Roma: ci prova Ljajic con un destro che finisce alla sinistra di Rafael sul fondo


  • 58′

    Palla gol clamorosa per la Roma: il Verona perde palla in area, ma in mischia i giallorossi non riescono a ribadire in rete


  • 59′

    Cambio nella Roma: entra Pjanic, fuori Nainggolan


  • 60′

    GOOOOOOOL, 2-1 per la Roma. Gervinho mette a sedere due avversari in area e batte Rafael


  • 64′

    Altro cambio nella Roma: fuori Ljajic, dentro Florenzi


  • 66′

    La Roma prova a chiudere la partita e comprime il Verona nella propria metà campo


  • 67′

    Fallo di frustrazione di Destro su Iturbe: giallo per il romanista


  • 68′

    Dentro Martinho e fuori Gomez per il Verona


  • 70′

    Hellas un po’ stanco, la Roma è padrona del gioco


  • 71′

    Si riscalda Francesco Totti, tra poco il capitano della Roma in campo. Destro maggiore indiziato a lasciargli il posto


  • 72′

    Lampo Verona: Hallfredsson impegna duramente De Sanctis con un mancino dal limite


  • 77′

    Cambio nella Roma: esce Destro, entra Totti


  • 78′

    Ammonito Hallfredsson nel Verona


  • 79′

    Roma vicina al gol: Castan incorna di testa ma la palla finisce fuori alla sinistra di Rafael


  • 80′

    Rigore per la Roma!!! Fallo su Torosidis in area e Mazzoleni indica il rigore. Molti dubbi sulla decisione del direttore di gara


  • 82′

    GOOOOOL, della Roma. Totti dal dischetto raccoglie l’aiutino di Mazzoleni e mette in rete


  • 82′

    Sostituzione nel Verona: entra Longo ed esce Donati


  • 85′

    I replay confermano: non c’era il rigore a favore della Roma


  • 87′

    Il Verona si tuffa in avanti con molto orgoglio ma poca convinzione


  • 88′

    Donadel ci prova da lontano: tiro strozzato, rinvio dal fondo per la Roma


  • 90′

    Tre minuti di recupero


  • 90’+2

    Traversa della Roma: è Totti a colpirla al termine di una ripartenza giallorossa


  • 90’+3

    Finisce qui: Verona 1 – Roma 3. Quinta vittoria consecutiva tra campionato e coppa Italia per i giallrossi

Ore 12.08 Comunicate le formazioni ufficiali di Hellas Verona – Roma, eccole:

HELLAS VERONA (4-3-3):  Rafael; Gonzalez, Marques, Maietta, Cacciatore; Romulo, Donati, Hallfredsson; Iturbe, Toni, Gomez Taleb.

ROMA (4-3-3): De Sanctis, Maicon, Castan, Benatia, Torosidis; Nainggolan, De Rossi, Strootman; Ljajic, Destro, Gervinho.

10.00 Hellas Verona – Roma, 26 gennaio 2014. In vista della partita del Bentegodi – calcio d’inizio alle 12.30 – si prevedono condizioni del tempo stabili a Verona. Al mattino temperature sotto lo zero con rialzo termico nel primo pomeriggio. Verona – Roma si disputerà all’asciutto con temperature massime di 11-12 gradi sul terreno di gioco.

Hellas Verona – Roma, 26 gennaio 2014. Dopo aver battuto la Juventus in Coppa Italia, conquistando le semifinali, la Roma di Rudi Garcia va a caccia dei bianconeri anche in campionato, chiedendo il lasciapassare ad un Verona che sin qui si è molto ben comportato anche se è reduce dalla sconfitta di Milano. “Siamo alla pari con la Juventus, possiamo prenderli”, hanno detto Totti e De Rossi al termine di Roma – Juventus di Tim Cup, segno tangibile che la Roma crede ancora alla possibilità di conquistare lo scudetto, dopo aver vissuto due stagioni da dimenticare. Anche Rudi Garcia, da questo punto di vista, è carico: “La Coppa Italia ha dimostrato che anche la Juve perde”.

Ora la parola passa al campo, visto che gli ‘scaligeri’ avranno una gran voglia di rivalsa dopo aver ceduto il passo al Milan. Il campionato degli uomini di Mandorlini è stato fin qui al di sopra di ogni aspettativa e per l’importante gara contro la Roma tornerà a disposizione anche Luca Toni, bomber navigato che non pare aver alcuna intenzione di smettere di segnare. Non ci sarà più Jorginho in cabina di regia, così il fulcro del gioco del Verona sarà affidato a Cirigliano. Quanto ai giallorossi, invece, a centrocampo c’è il consueto dubbio Pjanic – Nainggolan, mentre in attacco Ljajic e Florenzi si giocano una maglia per giocare assieme a Totti e Gervinho.

Hellas Verona – Roma | I convocati di Garcia

Al termine dell’allenamento di rifinitura, Rudi Garcia ha diramato l’elenco dei convocati che prenderanno parte a Verona – Roma. Resta a casa Michel Bastos, ultimo acquisto dei giallorossi: Benatia, Castan, De Rossi, De Sanctis, Destro, Dodo’, Florenzi, Gervinho, Jedvaj, Ljajic, Lobont, Maicon, Marquinho, Mazzitelli, Nainggolan, Pjanic, Ricci, Romagnoli, Skorupski, Strootman, Taddei, Torosidis, Totti.

Hellas Verona – Roma | I precedenti

Sono in tutto 24 i precedenti tra Verona e Roma allo stadio Bentegodi. Il bilancio è di 7 vittorie, 7 sconfitte e 10 pareggi. Equilibrio perfetto nelle marcature, con 24 reti per i giallorossi e altrettante per gli scaligeri. L’ultimo precedente risale alla stagione 2001-2002 e terminò in pareggio (1-1) in virtù delle reti di Oddo e Samuel. L’anno prima la Roma aveva avuto la meglio in trasferta con un ampio 4-1: ad Oddo risposero Candela, Totti e Batistuta (doppietta per quest’ultimo). L’ultima vittoria dell’Hellas risale al campionato 1996-1997: 2-1 il risultato finale con le reti di Giunta, Orlandini e Del Vecchio (R).

Hellas Verona – Roma | Diretta TV e streaming video

La partita Hellas Verona – Roma, in programma oggi, domenica 26 gennaio 2014 si giocherà alle 12.30 allo Stadio Bentegodi, La diretta TV della gara è affidata a Mediaset Premium Calcio e Sky Sport e Calcio, con approfondimenti pre-partita e interviste al termine della gara. In streaming video, Verona – Roma sarà visibile grazie a Premium Play e Sky Go, servizi riservati agli abbonati alle due piattaforme di pay Tv accessibili tramite computer, smartphone e tablet.

Hellas Verona – Roma | Le probabili formazioni

Hellas Verona (4-3-3): Rafael; Cacciatore, Moras, Maietta, Agostini; Romulo, Cirigliano, Hallfredsson; Iturbe, Toni, Gomez. Allenatore: Mandorlini.

Roma (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Benatia, Castán, Dodô; Pjanić, De Rossi, Strootman; Gervinho, Totti, Ljajic. Allenatore: Garcia.

I Video di Calcioblog