Milan-Atletico Madrid 0-1 | Highlights Champions League | Video gol (Diego Costa)

Il primo round degli ottavi va ai Colchoneros

Il Milan ha resistito 83 minuti prima di subire il pesantissimo gol di Diego Costa. Un ottimo primo tempo giocato dagli uomini da Clarence Seedorf non è bastato per perforare la difesa spagnola, salvata in un paio di occasioni dalla traversa e da un grande Courtois. Nella ripresa il Diavolo è calato con il trascorrere dei minuti e ha offerto il fianco ai Colchoneros fino al gol del brasiliano-spagnolo Diego Costa, favorito da una deviazione avventata di Abate sugli sviluppi di un calcio d'angolo. A fine gara Seedorf applaude i suoi calciatori, ma c'è grande rammarico perché i rossoneri avrebbero meritato sicuramente il pareggio (e forse qualcosa in più nel primo tempo).

Milan-Atletico Madrid 0-1 | Foto (Diego Costa)


La partita - Inizia meglio l'Atletico, ma il Milan rischia poco e poi aumenta il ritmo. Al 15' padroni di casa pericolosi, sinistro a giro violento di Kakà, pallone che colpisce la parte alta della traversa dopo una deviazione di Courtois. Tre minuti più tardi Poli va vicinissimo al gol: colpo di testa da posizione ravvicinata, Courtois si supera deviando il pallone sul palo con una parata in tuffo. Al 3' è ancora Milan con un'altra traversa colpita da Kakà: Balotelli lavora molto bene il pallone e cede al brasiliano, tiro a giro con il destro e pallone che colpisce la parte superiore del legno prima di terminare fuori. Al 37' Poli va giù in area di rigore al momento del tiro per un intervento da dietro, sembra rigore netto, ma l'arbitro non fischia.

Nella ripresa l'Atletico prende le misure e avanza il proprio baricentro, mentre la manovra del Milan cala di intensità. Gli spagnoli si fanno vedere al 52' con una mezza rovesciata di Diego Costa, palla alta sulla traversa. Al 60' il Milan risponde con Kakà che si libera per il tiro con il destro dal limite dell'area, palla fuori. Al 77' esce Balotelli, dolorante ad una spalla, ed entra Pazzini. Succede poco e le due squadre sembrano quasi accontentarsi dello 0-0, ma all'83' Abate combina una frittata sugli sviluppi di un calcio d'angolo deviando malamente il pallone che si alza: Diego Costa raccoglie l'assist involontario e incorna battendo Abbiati. La reazione del Milan si tramuta solamente in un tiro di Rami a lato. Festeggiano i 4 mila tifosi dell'Atletico Madrid, al ritorno servirà un grandissima partita per questo Milan di Seedorf che dovrà percorrere ancora molta strada per migliorare.

Il Tabellino di Milan-Atletico Madrid 0-1

(primo tempo 0-0)
MARCATORE: Diego Costa al 38' s.t.
MILAN (4-2-3-1): Abbiati, De Sciglio (dal 26’ p.t. Abate), Bonera, Rami, Emanuelson; Essien, De Jong; Taarabt, Kakà, Poli (dal 40’ s.t. Constant); Balotelli (dal 33’ st Pazzini). (Amelia, Mexes, Zaccardo, Petagna). All.: Seedorf.

ATLETICO MADRID (4-4-2): Courtois; Juanfran, Miranda, Godin, Insua; Arda Turan (dal 29' s.t. Cristian Rodriguez), Mario Suarez, Gabi, Koke; Raul Garcia (dal 35' s.t. Adrian Lopez), Diego Costa. (Aranzubia, Aldeweireld, Sosa, Diego, Villa). All. Simeone

ARBITRO: Proença (Portogallo)
NOTE: spettatori 65.890 per un incasso di 2.851.247,80 euro. ammoniti Insua (A), Mario Suarez (A), Abate (M), Bonera (M), Diego Costa (A), Rami (M), Adrian Lopez (A) per gioco scorretto. Recuperi 1’ p.t., 3’ s.t.

FBL-EUR-C1-AC MILAN-ATLETICO MADRID

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail