Juventus-Torino 1-0 | Risultato finale | Decide un gran gol di Tevez, rigore richiesto dai granata

Tutti gli aggiornamenti sul derby della Mole

di antonio

La diretta del derby della Mole
LIVE

JUVENTUS

Tevez 30′

10

TORINO

  • 17:50 – FORMAZIONI UFFICIALI | Juventus (3-5-2): Buffon, Barzagli, Bonucci, Caceres, Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba, Asamoah, Llorente, Tevez
    A disposizione: Storari, Rubinho, Isla, Ogbonna, Peluso, Padoin, Marchisio, Giovinco, Osvaldo, Quagliarella.

  • 17:51 – Torino (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Darmian, Kurtic, Vives, El Kaddouri, Masiello; Cerci, Immobile.
    A disposizione.: Gomis, Berni, Rodriguez, Maksimovic, Vesovic, Pasquale, Basha, Tachtsidis, Gazzi, Farnerud, Larrondo, Meggiorini. All.: Ventura


  • 18:23 – Le due squadre stanno per entrare in campo


  • 1′

    E’ iniziata la partita! Primo pallone gestito dal Torino


  • 3′

    Masiello si infortuna nel riscaldamento, al suo posto Pasquale nell’undici iniziale del Torino


  • 4′

    Asamoah sbaglia il rinvio, ne approfitta Cerci che si invola in area avversaria, pallone per Kurtic che però tira ampiamente a lato


  • 7′

    Tiro di Pirlo dalla distanza, blocca Padelli


  • 8′

    Pogba anticipa Vidal per il tiro, ma il pallone termina lentamente al lato della porta di Padelli


  • 10′

    Occasione per il Torino! Immobile ruba palla a centrocampo e innesca El Kaddouri che prova un pallonetto dal limite, pallone alto


  • 11′

    Risponde subito la Juve con Tevez, ma Padelli è attento sul primo palo


  • 13′

    Ammonito Vidal per fallo su El Kaddouri, era diffidato e salterà il prossimo match


  • 18′

    Ancora Torino pericoloso! El Kaddouri innesca Immobile che tira da posizione defilata, palla sull’esterno della rete


  • 21′

    Gioco ripreso solo adesso per permettere agli addetti di sistemare la rete della porta che ha ceduto dopo la conclusione di Immobile


  • 22′

    Punizione interessante per la Juve, sul pallone Pirlo: pallone sulla barriera


  • 23′

    Tiro di Lichtsteiner che termina alto


  • 24′

    Toro sempre pericoloso con le accelerazioni improvvise che da centrocampo tagliano in due la difesa bianconera


  • 26′

    Colpo di testa di Vidal ampiamente a lato


  • 28′

    Punizione a giro calciata da Pirlo, palla di poco alta sulla traversa!


  • 29′

    Dall’altra parte Darmian crossa basso per Kurtic, girata al volo e pallone alto


  • 30′

    GOOOOOOOOOOOOOOOL DELLA JUVENTUS, A SEGNO TEVEZ! Grandissimo gol dell’Apache che controlla con il sinistro, lascia rimbalzare e con l’altro piede lascia partire un tiro imprendibile per Padelli, 1-0 per la Juve contro un buon Toro fino a questo momento


  • 35′

    Reagisce il Torino con Glik che colpisce di testa, blocca Buffon


  • 38′

    Punizione calciata da Pirlo, Padelli respinge con i pugni


  • 40′

    Punizione per il Torino dal limite dell’area: Bovo calcia potente, ma alto


  • 45′

    Due minuti di recupero


  • 45’+2

    Termina il primo tempo, Juventus in vantaggio sul Torino per 1-0


  • 46′

    E’ iniziata la ripresa!


  • 48′

    Tiro di Darmian, Buffon blocca in due tempi


  • 51′

    Il Torino cerca di manovrare il pallone a centrocampo, ma la Juventus è attentissima a chiudere tutti gli spazi in questi primi minuti. Conclusione di Cerci respinta da Bonucci.


  • 59′

    Partita bloccata in questa ripresa, le due formazioni non concedono spazi. I granata fanno girare il pallone molto lentamente, la Juve non rischia nulla


  • 62′

    Fuorigioco netto fischiato a Llorente davanti a Padelli


  • 63′

    El Kaddouri guadagna un fallo importante, ammonito Bonucci. Punizione dal limite per il Torino, pallone alto calciato da El Kaddouri


  • 64′

    Torino pericoloso: Immobile si libera per il tiro dal limite, pallone deviato che arriva tra le braccia di Buffon con un paio di granata in agguato


  • 66′

    Occasione per la Juventus! Ancora Tevez che riceve palla da Vidal, ma Padelli gli copre la visuale e lo specchio della porta!


  • 67′

    Punizione calciata da Pirlo, pallone altissimo


  • 68′

    Colpo di testa di Immobile, pallone fuori. Secondo tempo che si è acceso.


  • 72′

    Fallo di Vidal che rischia il secondo giallo. Conte non si fida del cileno, piuttosto falloso, e fa scaldare Marchisio


  • 74′

    Entra Marchisio ed esce Vidal per la Juventus


  • 76′

    Ultimo quarto d’ora, il Torino si getta in avanti


  • 79′

    Il Torino chiede un calcio di rigore per uno sgambetto di Pirlo ad El Kaddouri, ammonito il granata per proteste. Dalle immagini sembra rigore, nonostante la caduta accentuata di El Kaddouri


  • 84′

    Torino arrembante, la Juventus si chiude in questi ultimi minuti


  • 85′

    Esce El Kaddouri ed entra Farnerud per il Torino


  • 88′

    Esce Llorente ed entra Padoin per la juventus


  • 90′

    Tre minuti di recupero


  • 90’+1

    Esce Tevez (applaudito) ed entra Osvaldo per i biaconeri


  • 90’+2

    Esce Kurtic per infortunio ed entra Basha nel Torino


  • 90’+4

    Termina la partita, Juventus batte Torino 1-0. Bianconeri di nuovo a +9 sulla Roma.

Juventus-Torino: dove vederla in tv e in streaming

Sui canali Mediaset l’evento sarà trasmesso da Premium Calcio, Premium Calcio 1 e Premium Calcio HD (can. 370 – 371 – 381). Disponibile in diretta streaming su Premium Play. Telecronaca affidata a Sandro Piccinini, commento tecnico di Aldo Serena. Bordocampo ed interviste: Nando Sanvito e Gianni Balzarini. Telecronista tifoso Juventus: Claudio Zuliani.

Sui canali Sky la diretta sarà trasmessa da Sky Sport 1 HD, Sky SuperCalcio HD e Sky Calcio 1 HD (can. 201-204-251)
Telecronaca Maurizio Compagnoni, commento tecnico di Beppe Bergomi. Bordocampo ed interviste: Giovanni Guardalà, Francesco Cosatti e Paolo Aghemo. Telecronista tifoso della Juventus: Enrico Zambruno.

Allo Juventus Stadium va in scena il derby della Mole. I bianconeri saranno costretti a giocare con un pizzico di pressione in più sulle spalle perché la Roma ha vinto l’anticipo della venticinquesima giornata a Bologna ed ha guadagnato momentaneamente tre punti in classifica. Dall’altra parte c’è un Torino che sta disputando un ottimo campionato, ma i granata si troveranno di fronte un rivale storico diventato tabù negli ultimi anni: l’ultima vittoria risale addirittura all’aprile 1995 (2-1). Dopo quel match 11 vittorie della Juventus e quattro pareggi in campionato nei derby del capoluogo piemontese. Inoltre il Torino, nelle ultime nove sfide contro la Juventus, non è mai riuscito a violare la porta della Juventus.

Quote Snai Serie A 25ª Giornata 2013/2014

Nella gara di andata i bianconeri si imposero con il punteggio di 1-0 all’Olimpico. Un derby contrassegnato da polemiche per il gol decisivo di Paul Pogba viziato da fuorigioco di Tevez e per l’entrata di Ciro Immobile sull’argentino che il giorno dopo inserì su Twitter la foto della sua caviglia martoriata. ”Non è stato carino nei miei confronti, non volevo certamente spaccargli la gamba”, ha detto ieri l’attaccante granata. Lo Juventus Stadium sarà tutto esaurito. Le forze dell’ordine presidieranno la zona già dall’ora di pranzo per evitare incidenti e i tifosi che si renderanno protagonisti di violenze saranno colpiti da Daspo immediato.

Formazioni – Conte potrà nuovamente contare sull’apporto di Andrea Barzagli (che formerà la difesa davanti a Buffon insieme a Bonucci e Caceres), mentre sono ancora out Chiellini, Vucinic e Pepe. A centrocampo Lichtsteiner e Asamoah agiranno da esterni, Vidal, Pirlo (in vantaggio su Marchisio) e Pogba in mezzo. Davanti Tevez e Llorente, meno probabile l’impiego di Osvaldo dal primo minuto. Ventura ha in mente di schierare Padelli fra i pali, una difesa a tre con Bovo, Glik e Moretti, mentre a centrocampo Darmian e Masiello agiranno sulle fasce con Kurtic, Vives ed El Kaddouri in mezzo. In attacco Immobile e Cerci, 24 gol due in 24 partite giocate, proveranno a scardinare la difesa bianconera.

Juventus – Torino, ore 18.30 | Probabili formazioni

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Caceres; Lichtsteiner, Pogba, Pirlo, Vidal, Asamoah; Tévez, Llorente. All. Conte
Squalificati: –
Indisponibili: Vucinic, Pepe, Chiellini

I convocati di Conte
1 Buffon, 4 Caceres, 5 Ogbonna, 6 Pogba, 8 Marchisio, 10 Tevez, 12 Giovinco, 13 Peluso, 14 Llorente, 15 Barzagli, 18 Osvaldo, 19 Bonucci, 20 Padoin, 21 Pirlo, 22 Asamoah, 23 Vidal, 26 Lichtsteiner, 27 Quagliarella, 30 Storari, 33 Isla, 34 Rubinho.
_____

Torino (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Darmian, Vives, Kurtic, El Kaddouri, Masiello; Cerci, Immobile. All.: Ventura
Squalificati: Gillet (fino al 16/08/14)
Indisponibili: Barreto

I convocati di Ventura
PORTIERI: Tommaso Berni, Lys Gomis, Daniele Padelli;
DIFENSORI: Cesare Bovo, Matteo Darmian, Kamil Glik, Nikola Maksimovic, Salvatore Masiello, Emiliano Moretti, Giovanni Pasquale, Guillermo Rodriguez, Marko Vesovic;
CENTROCAMPISTI: Migjen Basha, Omar El Kaddouri, Alexander Farnerud, Alessandro Gazzi, Jasmin Kurtic, Panagiotis Tachtsidis, Giuseppe Vives;
ATTACCANTI: Alessio Cerci, Ciro Immobile, Marcelo Larrondo, Riccardo Meggiorini.

Juventus-Torino, ore 18.30 | Il meteo

Il cielo su Torino, durante le ore della partita, sarà prevalentemente sereno con temperatura intorno ai 7 °C

Juventus-Torino | I precedenti

E’ il 188° derby in assoluto, il 138° in Serie A e il 69° in casa della Juventus. La stracittadina non si è giocata per tredici anni consecutivi in Serie A, per via di Calciopoli e dei 12 anni di permanenza in Serie B dei granata. Il bilancio delle sfide disputate tra le mura amiche bianconere vede in vantaggio la Vecchia Signora che vinto 34 dei precedenti 68 incontri disputati. Le vittorie del Torino sono state 16, mentre in 18 occasioni le due formazioni si sono divise la posta in palio. Gli ultimi due derby in casa della Juve in entrambi si è assistito a due affermazioni bianconere: nel 2008 con gol di Amauri mattatore e la scorsa stagione con il 3-0 targato Marchisio e Giovinco. Risale, invece, alla stagione 1994-1995 l’ultimo colpo esterno del Torino (doppietta di Rizzitelli).

Juventus-v-Torino-e1354322292372

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Allenatori

Tutto su Allenatori →