Trabzonspor-Juventus 0-2 | Risultato finale | Vidal-Osvaldo, agli ottavi sarà derby Juve-Viola

Tutti gli aggiornamenti sul match di Trebisonda

di antonio

La squadra di Conte cerca in Turchia il pass per gli ottavi di finale
LIVE

Trabzonspor

02

Juventus

18′ Vidal
33′ Osvaldo

  • 19.50 – Continua a piovere a dirotto a Trebisonda. E’ una costante, ormai , per le trasferte in Turchia dei bianconeri, ma rispetto a Istanbul non si corre il rischio di rinvii. Siamo in attesa delle formazioni ufficiali che non dovrebbero subire particolari variazioni rispetto alle notizie della vigilia.

  • Formazioni ufficiali – TRABZONSPOR (4-1-4-1): Onur Kivrak; Bosingwa, Yumlu, Aykut Demir, Kadir Keles; Mierzejewski; Malouda, Olcan Adin, Zokora, Ozer Hurmaci; Janko. A disposizione: Zeki Ayvaz, Zeki Yavru, Osmanpasa, Colman, Borceanu, Emre Gural, Paulo Henrique. Allenatore: Hami Mandirali.

    JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Caceres, Bonucci, Ogbonna; Isla, Vidal, Marchisio, Pogba, Peluso; Giovinco, Osvaldo. A disposizione: Storari, Barzagli, Lichtsteiner, Pirlo, Padoin, Tevez, Llorente. Allenatore: Antonio Conte.

    Arbitro: Kralovec. Assistenti: Slysko-Wilczek. IV: Pelikan. Add1: Prihoda. Add2: Patak.


  • 21:03 – Le due squadre sono entrate in campo

  • E’ iniziata la partita!


  • 2′

    Manovra la Juventus nella metà campo avversaria


  • 5′

    Palo di Isla! Diagonale destro in area turca, pallone deviato da due avversari che si stampa sul palo esterno, Juve vicina al gol!


  • 7′

    Dopo un’azione offensiva dei padroni di casa Osvaldo va via ai difensori turchi, ma l’azione viene fermata per fuorigioco di Giovinco


  • 9′

    Tiro di Marchisio dalla distanza, respinge il portiere turco


  • 11′

    Ancora juventus, stavolta è Vidal a provare il tiro in area di rigore, respinge la difesa turca


  • 12′

    Destro di Pogba, Onur Kivrak blocca. E’ un tiro al bersaglio della Juventus


  • 13′

    Juve arrembante! Isla serve al centro Vidal che lascia a Osvaldo, conclusione debole deviata in angolo. Azioni su azioni dei bianconeri in area avversaria, gol annullato a Isla per fuorigioco dopo un tiro di Marchisio!


  • 18′

    GOOOOOOOOOOOOOOOOOOL DELLA JUVENTUS, A SEGNO VIDAL! Combinazione spettacolare tra Osvaldo e Giovinco, la Formica Atomica tira e il portiere turco respinge sui piedi del cileno che non sbaglia, 1-0 meritatissimo per i bianconeri


  • 22′

    Tiro di Mierzejewski che esce, Buffon controlla. Ai turchi ora servono quattro gol per la qualificazione


  • 27′

    La Juve controlla agevolmente la partita e di tanto in tanto punge in avanti con Osvaldo e Isla. Turchi totalmente inconsistenti


  • 33′

    GOOOOOOOOOOOOL DELLA JUVENTUS, A SEGNO OSVALDO! Cross di Giovinco per l’italo-argentino che a porta vuota insacca, è un incubo per i turchi questa partita


  • 35′

    Cross di Isla e colpo di tacco di Giovinco per sorprendere Onur Recep, palla debole


  • 37′

    Esce Keles ed entra Zeki per il Trabzonspor


  • 38′

    Esce Pogba ed entra Padoin per la Juventus. Conte vuole far riposare il francese in vista del campionato


  • 43′

    Giovinco serve Vidal che davanti al portiere si fa neutralizzare il pallone nel tentativo di servire Osvaldo


  • 45’+1

    La Juve va vicina al terzo gol, ma si perde in troppi passaggi nell’area avversaria. Termina il primo tempo, 2-0 per i bianconeri dopo un minuto di recupero


  • 46′

    E’ iniziata la ripresa! Esce Bosingwa, entra Caner Osmanpasa per il Trabzonspor


  • 49′

    Juve in avanti con Peluso che pesca Osvaldo in area avversaria, ma l’italo-argentino sbaglia il controllo davanti al portiere


  • 50′

    Incursione di Malouda in area juventina, pallone bloccato da Buffon in uscita


  • 53′

    Pallonetto tentato da Giovinco in area avversaria, si salva la difesa turca


  • 58′

    Contropiede della Juventus: Giovinco porta il pallone per molti metri, entra in area e tira, ma respinge il portiere turco. Cambio nella Juve: esce Caceres ed entra Barzagli


  • 60′

    Doppio passo e tiro di Osvaldo, pallone di poco alto


  • 62′

    Partita controllata senza patemi dalla squadra di Conte, ma il pubblico turco è encomiabile e continua a far baccano. Ad ogni 61′ di partita il pubblico esplode in un boato per ricordare il 1461, anno in cui Trebisonda divenne l’ultima città bizantina indipendente ad essere conquistata dai turchi ottomani dopo la caduta di Costantinopoli (1453) e Mistra (1460)


  • 71′

    Esce Pirlo ed entra Marchisio per la Juventus


  • 72′

    Padoin vicinissimo al gol! Tacco di Osvaldo per il suo compagno che scarica il sinistro, Onur Kivrak devia il pallone in angolo


  • 78′

    Punizione interessante per la Juventus dal limite dell’area di rigore. In precedenza Giovinco calcia di prima un passaggio di Isla, Onur Recep respinge il pallone


  • Punizione di Giovinco, respinge Onur Recep , poi Peluso manda a lato da due passi. Occasione per la Juve!


  • 88′

    Tiro di Özer Hurmaci, palla di pochissimo a lato!


  • 90′

    Due minuti di recupero decretati


  • 90’+1

    Tiro di Olcan, palla bloccata da Buffon


  • 90’+2

    Termina la partita, Juve batte Trabzonspor 2-0. Agli ottavi di finale sarà scontro tutto italiano tra Juventus e Fiorentina

[iframe width=”620″ height=”350″ src=”//www.youtube.com/embed/GVOG1e5Zt9o?feature=player_profilepage” frameborder=”0″]

Allo Hüseyin Avni Aker di Trebisonda si parte dal 2-0 per la Juventus della gara di andata. Un risultato che dovrebbe far dormire sonni tranquilli agli uomini di Antonio Conte. A patto che non si addormentino del tutto in campo… A Torino i bianconeri non hanno giocato una grande partita e in più di un’occasione hanno rischiato di subire il gol del pareggio dai turchi. Ma due reti di vantaggio contro una formazione che non è certo il Galatasaray (scongiuri del caso ammessi tra i tifosi juventini) rappresentano sicuramente un buon bottino per non rischiare un’eliminazione che avrebbe del clamoroso, davanti ad un pubblico caldissimo come quello del Trabzonspor.

Quote Snai Napoli-Swansea, Ludogorets-Lazio, Trabzon-Juve e Fiorentina-Esbjerg

Turchi che potrebbero addio ad una competizione che li ha visti in campo addirittura dal 18 luglio, con i preliminari. Dopo aver eliminato nell’ordine i nord irlandesi del Derry (4-2 in casa e 3-0 fuori), i bielorussi della Dinamo Minsk (0-1 in trasferta e 0-0 in casa) e gli albanesi del Kukes (2-0 fuori e 3-1 in casa), hanno vinto il proprio girone davanti alla Lazio. La Juventus, invece, proviene da una Champions League in cui ha dovuto cedere il passo ad un’altra formazione della mezzaluna, il Galatasaray. La beffa atroce di Istanbul, tra neve, fango e rinvii continui, deve essere ancora smaltita del tutto ed è per questo che Conte vuole centrare l’obiettivo finale a Torino in questa Europa League.

Capitolo formazioni – Asamoah resta a casa per un problema muscolare, assenti anche Vucinic e Quagliarella, mentre Conte recupera Chiellini. A riposo anche Barzagli che partirà dalla panchina. Difesa a tre composta da Caceres, Bonucci e Ogbonna davanti a Buffon (o Storari). A centrocampo Isla e Peluso esterni, in mezzo Vidal, Marchisio e Pogba (o Padoin). Pirlo sarà risparmiato per il Milan. In attacco Osvaldo e Giovinco dal primo minuto. Dall’altra parte Hami Mandirali dovrebbe optare per pochi cambi rispetto alla gara di andata: un solo dubbio in attacco, con Paulo Henrique che potrebbe partire da titolare al posto di Emre.

Trabzonspor-Juventus, ore 21.05 | Probabili Formazioni

I convocati di Conte:

Buffon, Chiellini, Caceres, Ogbonna, Pogba, Marchisio, Tevez, Giovinco, Peluso, Llorente, Barzagli, Osvaldo, Bonucci, Padoin, Pirlo, Vidal, Lichtsteiner, Storari, Isla, Rubinho.

TRABZONSPOR (4-1-4-1): 1 Kivrak, 3 Bosingwa, 22 Yumlu, 4 Demir, 99 Keles, 55 Bourceanu, 92 Adin, 20 Colman, 16 Zokora, 21 Hurmaci, 12 Paulo Henrique. All. Mandirali.

JUVENTUS (3-5-2): 1 Buffon, 4 Caceres, 19 Bonucci, 5 Ogbonna, 33 Isla, 23 Vidal, 8 Marchisio, 6 Pogba, 13 Peluso, 18 Osvaldo, 12 Giovinco. All. Conte.

Trabzonspor-Juventus | Il meteo

Potrebbe piovere durante le ore della partita a Trebisonda. La temperatura prevista oscillerà intorno ai 9 °C.

Trabzonspor-Juventus | I precedenti

Prima della gara di andata allo Juventus Stadium le uniche quattro squadre italiane ad aver già incontrato i turchi erano Lazio, Inter, Cagliari e Perugia. Nel 1983 l’Inter, in Coppa Uefa (trentaduesimi di finale perse l’andata contro i turchi per 1-0 e vinse ritorno per 2-0. Ventotto anni dopo, nei gironi della Champions League, stagione 2011/2012: per i nerazzurri andata a Milano 1-0 per il Trabzonspor, ritorno 1-1. Nella stagione 1993/1994 il Trabzonspor incontra, in Coppa Uefa, il Cagliari nei sedicesimi di finale. L’andata in Turchia finì 1-1 ed il ritorno 0-0, si qualificò il Cagliari per aver segnato fuori casa. Nella stagione 1999/2000 il Trabzonspor superò in Coppa Intertoto il Perugia per 3-0 rimontando l’andata persa 2-1 e si qualificò alle semifinali. Con la Lazio: 3-3 a Trebisonda in questa edizione dell’Europa League, 0-0 a Roma e nella Coppa Uefa del 1994/1995 doppio 2-1 per i biancocelesti.

unnamed

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Allenatori

Tutto su Allenatori →