Juventus-Fiorentina 1-0 | Risultato Finale | Decide Asamoah, viola sfortunati nella ripresa

Tutti gli aggiornamenti sulla sfida dello Juventus Stadium

di antonio

93′ – Termina il match, Juventus batte Fiorentina 1-0. Bianconeri superiori nel primo tempo, ma nella ripresa gli ospiti vanno più volte vicini al pareggio. Tre punti d’oro per la Juve, continua il momento nero per i viola.

92′ – Ammonito Gonzalo Rodriguez

90′ – 3 minuti di recupero. Ammonito Asamoah per fallo su Cuadrado

89′ – Caceres mette in angolo un pallone pericolosissimo, Juve in affanno

88′ – Esce Marchisio ed entra Padoin per la Juventus

87′ – Ammonito Aquilani per fallo su Pogba

85′ – Buffon salva la Juve anticipando Matos di petto!

85′ – Ammonito Savic per la Fiorentina

82′ – Esce Tevez ed entra Isla per la Juventus

81′ – Ammonito Matos per simulazione in area bianconera

79′ – TRAVERSA DELLA FIORENTINA! Colpo di testa di Matos a Buffon battuto, ma il legno salva la Juventus!

78′ – Esce Lichtsteiner ed entra Caceres per la Juventus

77′ – Si lotta su ogni pallone adesso, la Fiorentina sta mettendo in campo tutte le ultime energie per provare a pareggiare il match. Ultimo cambio viola: esce Gomez ed entra Matos

74′ – Destro di Wolski rasoterra, da fuori area, palla a lato con Buffon che la guarda. Brivido per la Juve!

72′ – Ogbonna salva la Juve da una situazione pericolosa tutto mettendo in angolo. Viola che premono in questi minuti

69′ – Ci prova Vargas con un sinistro da fuori area, pallone alto
” height=”303″ title=”CropperCapture[16]” class=”alignleft size-blogoextralarge wp-image-338469″]

67′ – La Juve ha abbassato il baricentro in questo secondo tempo, la Fiorentina prova ad approfittarne

65′ – Enta Wolski ed esce Pizarro per la Fiorentina

65′ – Cuadrado protesta con l’arbitro di porta per un contatto in area tra lui e Chiellini che difendeva il pallone
”CropperCapture[15” height=”303″ title=”CropperCapture[15]” class=”alignleft size-blogoextralarge wp-image-338463″]

59′ – Occasione per la Fiorentina! Pasqual crossa per Gomez, colpo di testa del tedesco a lato! Poteva, forse, fare meglio davanti a Buffon l’attaccante viola davanti a Buffon
”CropperCapture[14” height=”303″ title=”CropperCapture[14]” class=”alignleft size-blogoextralarge wp-image-338455″]

57′ – Occasione per la Juve! Tevez entra in area e tenta di servire Llorente, passaggio troppo lento e pallone bloccato da Neto!

57′ – Prima sostituzione per la Fiorentina: esce Anderson ed entra Mati Fernandez

53′ – Ritmi lenti in questo inizio di ripresa, le due squadre tirano il fiato dopo un primo tempo molto intenso

47′ – Gol annullato a Diakitè! L’ex laziale raccoglie un cross da punizione e calcia un destro violento in rete, ma era in posizione irregolare al momento del passaggio
”CropperCapture[13” height=”303″ title=”CropperCapture[13]” class=”alignleft size-blogoextralarge wp-image-338445″]

46′ – E’ iniziata la ripresa!

____________

45′ – Termina un primo tempo dominato dalla Juventus che però ha trovato il gol solo nei minuti finali

42′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOL DELLA JUVENTUS, A SEGNO ASAMOAH! Dribbling secco del giocatore africano che evita Cuadrado in area viola e lascia partire un destro imprendibile per Neto, gran gol, 1-0 per i bianconeri
”CropperCapture[12” height=”303″ title=”CropperCapture[12]” class=”alignleft size-blogoextralarge wp-image-338435″]

40′ – Juve padrona del campo in questo primo tempo, ma conti alla mano Neto è stato impegnato severamente solo una volta dalle conclusioni dei bianconeri

38′ – Llorente cerca il cross dal lato sinistro dell’area di rigore, palla in angolo. Sugli sviluppi del corner Vargas salva tutto allungando di testa a fondo campo
”CropperCapture[11” height=”303″ title=”CropperCapture[11]” class=”alignleft size-blogoextralarge wp-image-338421″]

35′ – La Fiorentina non riesce a organizzare contropiedi degni di nota quando riconquista il pallone

29′ – Pallone scodellato in area che arriva sui piedi di Pogba in buonissima posizione, ma il controllo e il tiro del francese non crea problemi a Neto. Palla fuori, rimessa da fondo campo
”CropperCapture[10” height=”303″ title=”CropperCapture[10]” class=”alignleft size-blogoextralarge wp-image-338413″]

26′ – Gran sinistro di Asamoah, pallone deviato in angolo da Neto! Sugli sviluppi del corner ancora un sinistro dell’esterno juventino, palla fuori!
”CropperCapture[9” height=”303″ title=”CropperCapture[9]” class=”alignleft size-blogoextralarge wp-image-338409″]

24′ – Tevez scatta sul filo del fuorigioco, ma non controlla davanti a Neto, occasione per la Juventus!
”CropperCapture[8” height=”303″ title=”CropperCapture[8]” class=”alignleft size-blogoextralarge wp-image-338405″]

22′ – Ci prova Marchisio con un destro al volo, pallone a lato e nessun problema per Neto

18′ – Si scaldano gli animi con Lichtsteiner colpito accidentalmente al volto (o al collo?), lo svizzero cade a terra tra le proteste viola
”CropperCapture[7” height=”303″ title=”CropperCapture[7]” class=”alignleft size-blogoextralarge wp-image-338399″]

15′ – Vidal per Lichtsteiner in area di rigore, pallone calciato a lato dallo svizzero! Pochi secondi dopo ci prova Tevez con un sinistro sparato in curva!
”CropperCapture[6” height=”303″ title=”CropperCapture[6]” class=”alignleft size-blogoextralarge wp-image-338391″]

14′ – Partita combattuta in questi primi minuti, la Fiorentina sembra più attenta dopo un inizio balbettante

12′ – Ammonito Arturo Vidal per fallo su Pizarro

10′ – Punizione dalla tre quarti a favore della Fiorentina dopo 5 minuti di studio da parte delle due squadre. Diakite tocca il pallone dopo il cross, palla sul fondo

5′ – Pizarro perde palla a centrocampo, pallone che arriva a Tevez, tiro deviato in angolo dalla difesa viola!

4′ – Primo corner per la Juve, nulla di fatto

2′ – Prima azione della Fiorentina con Cuadrado che crossa per Vargas, pallone che scorre a fondo campo

1′ – E’ iniziata la partita!

”CropperCapture[2” height=”293″ title=”CropperCapture[2]” class=”alignleft size-blogoextralarge wp-image-338369″]

12:25 – Le due formazioni stanno per entrare in campo

Juventus-Fiorentina, ore 12.30 | Formazioni ufficiali

Juventus: BUFFON, BARZAGLI – OGBONNA – CHIELLINI, LICHTSTEINER – VIDAL – MARCHISIO – POGBA – ASAMOAH, TEVEZ – LLORENTE

A disposizione: Storari, Rubinho, Caceres, Bonucci, Peluso, Isla, Padoin, Giovinco, Quagliarella.
All.: Conte

Fiorentina: NETO, PASQUAL – SAVIC – RODRIGUEZ – DIAKITE’, AQUILANI – PIZARRO – MATI FERNANDEZ, VARGAS – GOMEZ – CUADRADO

A disposizione: Rosati, Lupatelli, Roncaglia, Compper, Bakic, Mati Fernandez, Ambrosini, Wolski, Joaquin, Matos, Matri, Ilicic. All.: Montella

Juventus-Fiorentina | Dove vederla in tv e in streaming?

I canali Mediaset trasmetteranno Juventus-Fiorentina su Premium Calcio e Premium Calcio HD (can. 370 – 381). Disponibile in diretta streaming su Premium play. Telecronaca affidata a Pierluigi Pardo, commento tecnico di Aldo Serena. Bordocampo ed interviste: Carlo Landoni e Gianni Balzarini. Telecronaca tifoso Juventus: Claudio Zuliani. Sui canali Sky l’evento sarà trasmesso in diretta su Sky SuperCalcio HD e Sky Calcio 1 HD (can. 204-251). Telecronaca affidata a Riccardo Trevisani, commento tecnico di Daniele Adani. Bordocampo ed interviste: Veronica Baldaccini e Giovanni Guardalà. Telecronaca tifoso Juventus: Enrico Zambruno. La partita sarà visibile anche su Sky Go per chi possiede l’accesso al servizio con pc e tablet. Noi di Calcioblog seguiremo l’evento con aggiornamenti e foto in tempo reale.

Un pranzo domenicale a base di agnolotti e bistecca alla fiorentina. E’ il ricco menu della sfida che tra qualche ora vedrà di fronte Juventus e Fiorentina, nell’impianto torinese. Per i bianconeri è un’occasione, l’ennesima, per confermare la superiorità assoluta in questo campionato, mentre dall’altra parte i viola proveranno nuovamente a sgambettare il rivale storico. La Fiorentina, infatti, è l’unica formazione ad aver battuto la Vecchia Signora in questo campionato. Quel romanzesco e rocambolesco 4-2 dell’andata suona ancora come uno sberleffo alle orecchie degli juventini che però, subito dopo, furono capaci di risorgere da una brutto gancio e di cavalcare con un rendimento impressionante in Serie A (tredici vittorie consecutive in casa, la miglior serie positiva tra tutte le formazioni europee).

Quote Snai Serie A 27ª Giornata 2013/2014

Capitolo formazioni – Due squadre che provengono da due risultati opposti (la Juve ha battuto il Milan a San Siro, la Fiorentina ha perso in casa contro la Lazio) e che si ritroveranno in Europa League per un affascinante ottavo di finale tutto italiano. Quello odierno sarà un match senza i due cervelli del centrocampo: Pirlo e Borja Valero vedranno la partita da casa perché squalificati. La sanzione allo spagnolo (3 giornate), ridotta di un turno in settimana, è stata accolta con molto malumore dall’entourage viola. In casa Juventus rientrano in gruppo Giorgio Chiellini e Arturo Vidal, regolarmente convocati. Chiellini dovrebbe partire titolare con Barzagli e Ogbonna (o Bonucci). A centrocampo Lichtsteiner, Vidal, Marchisio, Pogba e Asamoah, in attacco Tevez e Llorente.

In casa viola soliti problemi di formazione per Vincenzo Montella. Assenti Borja Valero e Tomovic oltre agli infortunati Rossi, Hegazi e Rebic. Montella schiererà Diakitè al posto di Tomovic con Gonzalo Rodriguez e Savic che completeranno la difesa, mentre a centrocampo il dubbio riguarda la scelta di uno tra Mati Fernandez ed Anderson. A destra Cuadrado, a sinistra uno tra Vargas e Pasqual. Pizarro proverà ad aumentare il fosforo in mezzo al campo, mentre in attacco potrebbe rivedersi Mario Gomez dal primo minuto: il tedesco e Alessandro Matri si contenderanno una maglia da titolare.

Juventus – Fiorentina, ore 12.30 | Probabili Formazioni

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Marchisio, Pogba, Asamoah; Tevez, Llorente. All.: Conte
Squalificati: Pirlo (1)
Indisponibili: Vucinic, Pepe

I convocati di Antonio Conte
1 Buffon, 3 Chiellini, 4 Caceres, 5 Ogbonna, 6 Pogba, 8 Marchisio, 10 Tevez, 12 Giovinco, 13 Peluso, 14 Llorente, 15 Barzagli, 18 Osvaldo, 19 Bonucci, 20 Padoin, 22 Asamoah, 23 Vidal, 26 Lichtsteiner, 27 Quagliarella, 30 Storari, 33 Isla, 34 Rubinho

Fiorentina (3-5-2): Neto; Diakitè, G. Rodriguez, Savic; Cuadrado, Aquilani, Pizarro, Mati Fernandez, Pasqual; Gomez, Ilicic. All.: Montella
Squalificati: Borja Valero (3), Tomovic (1)
Indisponibili: Rossi, Rebic, Hegazi

I convocanti di Vincenzo Montella
Ambrosini, Anderson, Aquilani, Bakic, Compper, Cuadrado, Diakite, Fernandez, Gomez, Ilicic, Joaquin, Lupatelli, Matri, Neto, Pasqual, Pizarro, Rodriguez, Roncaglia, Rosati, Ryder, Savic, Vargas, Wolski

Juventus – Fiorentina | Il meteo

Sarà una bella giornata nel capoluogo piemontese e le temperature, durante le ore della partita, oscilleranno intorno ai 14 °C.

meteo juventus-fiorentina

Juventus – Fiorentina | I precedenti

Bilancio nettamente a favore della Juventus quello delle sfide tra i due club giocate in casa della Vecchia Signora. Sono 74 le partite in totale, con 48 vittorie bianconere, 20 pareggi e 6 affermazioni della Viola. Notevole anche la differenza delle reti segnate e subite: 157 gol per la Juve, 62 per la Fiorentina. L’ultimo precedente allo Juventus Stadium risale alla scorsa stagione, quando Vucinic e Matri trascinarono i bianconeri ad una vittoria meritata. L’ultimo match tra le due compagini risale allo scorso 20 ottobre ed è il famigerato e rocambolesco 4-2 per i viola che recuperarono nella ripresa lo svantaggio di due gol.

Juventus – Fiorentina | Le foto degli ultimi precedenti

juventus-fiorentina 9 marzo 2014

Ultime notizie su Allenatori

Tutto su Allenatori →