Juventus-Fiorentina 1-0 | Highlights Serie A | Video gol (Asamoah)

Gran gol di Asamoah, bianconeri in sofferenza nella ripresa

di antonio

Grazie ad uno spettacolare gol di Asamoah la Juventus conquista tre punti di platino in una sfida che ha visto i bianconeri in sofferenza nella ripresa. Gara dai due volti con i bianconeri padroni del campo e meritatamente in vantaggio nel primo tempo, mentre nella ripresa i viola hanno creato seri problemi alla porta difesa da Buffon, scossa anche da una traversa colpita da Matos. La Vecchia Signora, ad ogni modo, continua a tritare tutto e tutti davanti al proprio pubblico (14 vittorie su 14), dall’altra parte continua il momento nero per la formazione di Vincenzo Montella che ora rischia seriamente di essere risucchiata nell’incerta lotta per un posto in Europa League che fino a qualche settimana fa sembrava solido.

Juventus-Fiorentina 1-0 | Foto (Asamoah)

Primo tempo tutto di marca bianconera. Dopo cinque minuti Pizarro perde palla a centrocampo, pallone che arriva a Tevez, tiro deviato in angolo dalla difesa viola. Al 15′ Vidal serve Lichtsteiner in area di rigore, pallone calciato a lato dallo svizzero. Pochi secondi dopo ci prova Tevez con un sinistro sparato in curva. Al 24′ Tevez scatta sul filo del fuorigioco, ma non controlla davanti a Neto, grossa occasione per la Juventus. Al 26′ gran sinistro di Asamoah che comincia a rodare il suo piede, pallone deviato in angolo da Neto. Al 29′ pallone scodellato in area che arriva sui piedi di Pogba in buonissima posizione, ma il tiro del francese non crea problemi a Neto. Al 42′ il vantaggio meritato dei padroni di casa: dribbling secco del giocatore africano che evita Cuadrado in area viola e lascia partire un destro imprendibile per Neto.

La ripresa inizia subito con un gol annullato a Diakitè: l’ex laziale raccoglie un cross da punizione e calcia un destro violento in rete, ma era in posizione irregolare al momento del passaggio. Al 57′ occasione per la Juve: Tevez entra in area e tenta di servire Llorente, passaggio troppo lento e pallone bloccato da Neto. Poi è solo Fiorentina: al 59′ Pasqual crossa per Gomez, colpo di testa del tedesco a lato. Poteva, forse, fare meglio davanti a Buffon l’attaccante viola. Al 65′ Cuadrado protesta con l’arbitro di porta per un contatto in area tra lui e Chiellini che difendeva il pallone. Quattro minuti più tardi ci prova Vargas con un sinistro da fuori area, pallone alto. Al 74′ destro di Wolski rasoterra, da fuori area, palla a lato con Buffon che la guarda. Al 79′ l’occasione migliore per i viola: colpo di testa di Matos a Buffon battuto, ma il legno salva la Juventus. Sei minuti dopo è ancora il portiere della nazionale a metterci una pezza anticipando Matos di petto. All’89’ Caceres mette in angolo un pallone pericolosissimo. La Juve resiste, nulla da fare per una buona Fiorentina nella ripesa.

I Video di Calcioblog