Inter – Atalanta 1-2 | Highlights Serie A | Video gol (doppietta Bonaventura, Icardi)

Inter – Atalanta 1-2 VIDEO GOL: per gli ospiti una doppietta di Bonaventura, a nulla serve il gol dell’argentino Icardi

2014 – Highlights & Goals | HD” thumb=”” url=”http://www.youtube.com/watch?v=cbaeu5c9kqU”]

Inter – Atalanta 1-2. Brutta battuta d’arresto per l’Inter di Walter Mazzarri che cede il passo a quella che negli ultimi anni  è stata una delle bestie nere dei nerazzurri di Milano, l’Atalanta. Un pareggio sarebbe stato forse più giusto, ma i bergamaschi non rubano nulla, visto che nella prima frazione di gioco hanno colpito anche una traversa e impegnato seriamente Handanovic in almeno due occasioni. Il tecnico dell’Inter conferma la formazione che ha battuto il Verona, ripresentando D’Ambrosio sulla sinistra e il tandem Icardi – Palacio in attacco. Colantuono punta tutto sull’alfiere Denis.

Nei primi minuti Inter molto pericolosa con Guarin che in due occasioni ci prova dal limite: una volta col destro, l’altra con il sinistro, ma in entrambe le occasioni senza troppa fortuna. Al 7’ il primo miracolo di Handanovic su Stendardo, poi la storia si ripete al 14’ questa volta su Bonaventura. L’Atalanta ha ottime doti di palleggio, mentre l’Inter sembra avere poche idee e confuse quando si proietta in attacco. Al 35’ l’Atalanta passa: è Bonaventura a finalizzare l’azione con un gran gol al termine di una ripartenza fulminea degli uomini di Colantuono.

I bergamaschi festeggiano, ma pochi secondi dopo è l’Inter ad esultare per il gol dell’1-1 siglato da Icardi, al termine di una bella azione in velocità. Si va al riposo in parità. Ad inizio ripresa l’Inter è letteralmente una furia e con Jonathan prima e Guarin poi, va vicinissima al gol del vantaggio. Al 58’ è ancora Inter: Palacio gira di testa un cross di Jonathan che finisce sul palo.

Il ritmo cala vertiginosamente con il passare dei minuti con la partita che si ravviva solo nel finale: all’87’ è l’Atalanta ad andare vicina alla marcatura, ma Jonathan salva sulla linea. Un minuto dopo è l’Inter a colpire una clamorosa traversa con lo stesso terzino brasiliano. Siamo al 90’ e mentre Mazzarri protesta veementemente con il quarto uomo chiedendo maggiore recupero, Bonaventura entra in area e trafigge di testa Hondanovic per la seconda volta. Finisce così: nonostante i tre minuti di recupero, l’Inter non andrà vicina nemmeno al pareggio. L’Atalanta raggiunge in classifica quota 40 punti.

Inter – Atalanta 1-2 | Il tabellino

Inter (3-5-2): Handanovic; Campagnaro (36′ st Kovacic), Ranocchia, Rolando; Jonathan, Guarin, Cambiasso (15′ st Alvarez), Hernanes, D’Ambrosio (26′ st Nagatomo); Palacio, Icardi. A disp.: Carrizo, Castellazzi, Samuel, Zanetti, Kuzmanovic, Taider, Milito, Botta. All.: Mazzarri.

Atalanta (4-4-1-1): Consigli; Nica (30′ st Raimondi), Yepes, Stendardo, Del Grosso; Estigarribia, Carmona, Cigarini (40′ st Baselli), Bonaventura; Moralez (38′ Brienza); Denis. A disp.: Sportiello, Frezzolini, Bellini, Lucchini, Scaloni, Livaja, Bentancourt, Kone, Migliaccio, Giorgi, De Luca. All.: Colantuono Arbitro: Giacomelli

Marcatori: 35′ Bonaventura, 90′ (+1) Bonaventura (A), 36′ Icardi (I)

Ammoniti: Nica, Cigarini, Stendardo, Brienza (A)

Inter – Atalanta 1-2 | Le foto della partita

La vittoria dell

La vittoria dell’Atalanta contro l’Inter grazie alla doppietta di Bonaventura

I Video di Calcioblog