Inter-Bologna 2-2 | Risultato finale | Non basta Icardi, Milito sbaglia il primo rigore della stagione

SERIE A – La diretta di Inter-Bologna del 5 aprile 2014

di antonio

La cronaca minuto per minuto dell’anticipo di San Siro
LIVE

INTER

Icardi 6′
Icardi 63′

22

BOLOGNA

36′ Pazienza
73′ Konè


  • 20:38 – Cristian Chivu saluta il pubblico di San Siro. Momento commovente, il rumeno ha detto addio all’Inter


  • 20:42 – Le due formazioni stanno per entrare in campo


  • 1′

    E’ iniziata la partita!


  • 1′

    Prima palla per l’Inter, il Bologna spazza in fallo laterale


  • 1′

    Punizione per il Bologna calciata da Lazaros, blocca Handanovic


  • 5′

    Bologna molto aggressivo in questi primi minuti, pressing asfissiante della squadra di Ballardini


  • 6′

    GOOOOOOOOOOOOOOOOOL DELL’INTER, A SEGNO ICARDI! Cross di Nagatomo dalla sinistra, palla per l’argentino che impatta di contro balzo con il sinistro e batte l’incolpevole Curci, 1-0 per i nerazzurri!


  • 10′

    Gran conclusione di Cambiasso che colpisce la testa di Icardi. Inter galvanizzata dal vantaggio, Bologna in difficoltà


  • 11′

    Angolo di Hernanes, colpo di testa di Ranocchia, palla fuori


  • 14′

    Curci esce per evitare guai seri con Icardi in agguato


  • 16′

    Tiro dalla distanza di Lazaros che impegna Handanovic, respinta difficoltosa del portiere interista!


  • 17′

    Ancora Bologna pericoloso! Colpo di testa di Mantovani sugli sviluppi di un angolo, palla fuori!


  • 20′

    Tiro di Alvarez, Curci respinge e la difesa bolognese spazza


  • 22′

    Colpo di testa di Natali, Handanovic mette in angolo


  • 25′

    Juan Jesus a terra dopo un contatto con Lazaros


  • 28′

    Bella conclusione di Palacio che si libera e tira di destro, palla che sfiora l’incrocio!


  • 29′

    Juan Jesus non ce la fa: al suo posto entra Samuel, si parla di distorsione al ginocchio per il brasiliano


  • 34′

    Tiro di Hernanes dalla distanza, palla fuori


  • 36′

    GOOOOOOOOOOOOOOOOL DEL BOLOGNA, A SEGNO PAZIENZA! Azione insistita degli emiliani: Garics crossa in mezzo per Lazaros che a botta sicura trova la deviazione di Handanovic, pallone che arriva a Pazienza, tiro micidiale da fuori area per l’1-1!


  • 39′

    Reazione rabbiosa dell’Inter, ammonito Mantovani per fallo su Icardi. Ora punizione interessante per Hernanes, pallone respinto dalla barriera


  • 42′

    Grande occasione per il Bologna in contropiede, ma Krhin sbaglia il cross!


  • 44′

    Il Bologna ha preso fiducia dopo il gol, due minuti di recupero decretati


  • 45′

    Rolando vuole servire Icardi in area emiliana, pallone lungo di pochissimo


  • 45’+2

    Termina il primo tempo, 1-1


  • 46′

    E’ iniziata la ripresa!


  • 46′

    Subito conclusione di Krhin, blocca Handanovic! Inter ancora addormentata!


  • 49′

    L’Inter ha il pallino del gioco, ma per ora il Bologna si difende con ordine


  • 51′

    Si scalda Kovacic per l’Inter. Intanto Alvarez viene fischiato ad ogni tocco di palla dai tifosi interisti


  • 52′

    Occasione per l’Inter! Cross di D’Ambrosio per Palacio, ma l’argentino non arriva all’impatto con il pallone per pochi centimetri, davanti alla porta!


  • 53′

    Un po’ a sorpresa Mazzarri decide di far uscire D’Ambrosio, entra Kovacic


  • 57′

    Inter in attacco in questa prima fase della ripresa, ma il Bologna si difende con molto ordine


  • 60′

    Esce Cech per il Bologna, entra Morleo


  • 61′

    Occasione per il Bologna! Lazaros pesca Garics con un rasoterra preciso che sorprende la difesa interista, tiro di prima dell’austriaco, palla alta!


  • 63′

    GOOOOOOOOOOOOOOOL DELL’INTER, A SEGNO ANCORA ICARDI! Grandissima conclusione con il destro da una ventina di metri, palla sul palo interno imparabile per Curci, 2-1 per i nerazzurri! Prova maiuscola dell’ex sampdoriano


  • 71′

    Il Bologna prova a riorganizzarsi lentamente. Intanto esce Krhin ed entra Konè


  • 73′

    GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL DEL BOLOGNA, A SEGNO KONE’! Incredibile! Cross di Mantovani, pasticciano Rolando e Cambiasso, palla sui piedi di Konè che insacca da due passi! 2-2!


  • 75′

    Colpo di testa di Icardi sugli sviluppi di un corner, palla alta!


  • 79′

    Mazzarri tenta il tutto per tutto: entra Milito, esce Cambiasso


  • 81′

    Ammonito Ranocchia per un fallo su Lazaros


  • 82′

    CALCIO DI RIGORE PER L’INTER! Fallo di Mantovani su Palacio. Primo rigore per i nerazzurri in questa stagione!


  • 84′

    MILITO SBAGLIA IL RIGORE, INCREDIBILE! Curci respinge il tiro, rigore calciato male dall’argentino!


  • 88′

    Esce Konè ed entra Perez per il Bologna


  • 90′

    Occasione sciupata da Lazaros, liscio clamoroso! Tre minuti di recupero


  • 90’+1

    Tiro di Ranocchia con il sinistro, blocca Curci


  • 90’+1

    Ora punizione interessante per l’Inter


  • 90’+3

    Grandissima occasione per il Bologna! Contropiede fulminante di Lazaros che serve Acquafresca, tiro dell’attaccante respinto da Handanovic, palla ancora per Acquafresca che calcia a botta sicura, ma il portiere sloveno devia in angolo! Termina una partita ricca di emozioni, 2-2!

Inter-Bologna | Formazioni ufficiali

Nell’Inter gioca D’Ambrosio in campo al posto dell’indisponibile Jonathan, in avanti Icardi e Palacio. Ballardini si affida a Cristaldo in attacco.

Inter (3-5-2): Handanovic; Rolando, Ranocchia, Juan Jesus; D’Ambrosio, Alvarez, Cambiasso, Hernanes, Nagatomo; Palacio, Icardi.

Bologna (3-5-1-1): Curci; Antonsson, Natali, Mantovani; Garics, Pazienza, Krhin, Lazaros, Cech; Kone; Cristaldo.

A San Siro l’anticipo della trentaduesima giornata vale molto per entrambe le formazioni. I nerazzurri provengono dal pari di Livorno che sa di sconfitta per come è arrivato, dopo il doppio vantaggio vanificato da un gran gol di Paulinho e da un colossale pasticcio di Guarin. Non certo meno pesante il ko del Bologna, superato al Dall’Ara dall’Atalanta. La squadra di Ballardini, in questo momento, può contare su un misero punto di vantaggio sul Livorno terzultimo e l’andamento delle ultime cinque partite è preoccupante (tre sconfitte, un pari e una vittoria). L’obiettivo dell’Inter è centrare assolutamente la qualificazione in Europa League, ma Mazzarri è sempre alle prese con in continui cali di tensione della sua formazione (due pareggi e una sconfitta nelle ultime tre partite).

Capitolo formazioni – Probabilmente di abbondanza per Walter Mazzarri che finalmente potrà disporre di tutti i giocatori della rosa. Nagatomo dovrebbe partire titolare dal primo minuto, mentre dall’altra parte è ballottaggio tra Jonathan e D’Ambrosio, con il brasiliano favorito. Al centro della difesa torna Ranocchia. A centrocampo possibile inserimento di Mateo Kovacic tra i titolari (solo altre due volte è successo in campionato) al posto di Ricky Alvarez. Guarin, dopo la frittata combinata a Livorno, partirà dalla panchina, mentre in attacco Icardi ha sicuramente più chance di Milito. Palacio sicurissimo del posto da titolare.

In casa Bologna Ballardini pensa ad una difesa a 3 (che all’occorrenza diventerà a 5) con Antonsson, Natali e Cherubin. Friberg e Pazienza si contendono un posto da titolare per la mezzala destra, Krhin quasi sicuro tra gli 11 di partenza, resta in dubbio la presenza di capitan Perez dal primo minuto dopo la brutta prova contro l’Atalanta. Recuperano Morleo e Kone, mentre per il ruolo di unica punta Cristaldo è favorito su Acquafresca e Bianchi.

Inter-Bologna, ore 20.45 | Probabili formazioni

Inter (3-5-2): Handanovic; Rolando, Ranocchia, Juan Jesus; Jonathan, Guarin, Cambiasso, Hernanes, Nagatomo; Palacio, Icardi. All.: Mazzarri
Squalificati: –
Indisponibili: –

Bologna (3-5-1-1): Curci; Antonsson, Natali, Cherubin; Garics, Perez, Khrin, Christodoulopoulos, Crespo; Kone; Cristaldo. All.: Ballardini
Squalificati: –
Indisponibili: Della Rocca

I convocati di Mazzarri
Portieri: 1 Samir Handanovic, 30 Juan Pablo Carrizo, 12 Luca Castellazzi;
Difensori: 4 Javier Zanetti, 5 Juan Jesus, 6 Marco Andreolli, 14 Hugo Campagnaro, 23 Andrea Ranocchia, 25 Walter Samuel, 33 Danilo D’Ambrosio, 35 Rolando, 55 Yuto Nagatomo;
Centrocampisti: 10 Mateo Kovacic, 11 Ricky Alvarez, 13 Fredy Guarin, 17 Zdravko Kuzmanovic, 19 Esteban Cambiasso, 21 Saphir Taider, 88 Hernanes;
Attaccanti: 8 Rodrigo Palacio, 9 Mauro Icardi, 20 Ruben Botta, 22 Diego Milito.

I convocati di Ballardini
Portieri: Curci, Stojanovic.
Difensori: Antonsson, Cech, Cherubin, Garics, Crespo, Mantovani, Morleo, Natali, Sorensen.
Centrocampisti: Kone, Krhin, Ibson, Friberg, Pazienza, Perez.
Attaccanti: Acquafresca, Bianchi, Cristaldo, Christodoulopoulos, Moscardelli, Paponi.

Inter-Bologna | I precedenti

Sono 74 i precedenti in Serie A in casa nerazzurra. 42 le vittorie dell’Inter, 21 i pareggi e 11 le vittorie del Bologna. 120 i goal segnati dall’Inter contro i 67 fatti dal Bologna. L’ultima vittoria dell’Inter nei match interni contro il Bologna risale al 15 gennaio 2011. Terminò 4-1 con reti di Stankovic, Milito ed Eto’o (doppietta) e Gimenez. Ma nelle ultime 2 sfide di campionato a San Siro, il Bologna ha sempre vinto. Il 17 febbraio 2012, Di Vaio (doppietta) ed Acquafresca furono i marcatori di uno 0-3 che passò alla storia come la vittoria più larga degli emiliani in casa dei nerazzurri. Nell’ultimo precedente a Milano, datato 10 marzo 2013, i rossoblu vinsero 1-0 (goal di Gilardino). La gara di andata al Dall’Ara terminò 1-1 con reti di Konè e pareggio di Jonathan nella ripresa.

Inter-Bologna | Il meteo

Il cielo a Milano, durante le ore della partita, sarà poco nuvoloso con temperatura che si aggirerà intorno ai 18 °C.

meteo inter-bologna

I Video di Calcioblog