Lega Pro Seconda Divisione: programma e classifiche della 32ª giornata del 13 aprile 2014

I risultati e le classifiche della trentaduesima giornata del campionato di Lega Pro Seconda Divisione.

13 aprile 2014 – Si sono concluse le partite della trentaduesima giornata di Lega Pro Seconda Divisione, sono tanti i verdetti a due gare dalla fine. Nel Girone A il Renate pareggia in casa con la Pergolettese e festeggia la promozione, gli ospiti invece retrocedono nei dilettanti. Festeggia anche l’Alessandria dopo la vittoria contro il Bellaria. Il Bassano Virtus vince 5-2 in casa della Torres, mentre il Monza rimedia un pesante 4-1 a Forlì. Preziosa vittoria del Mantova a Santarcangelo e del Delta Porto Tolle a Castiglione.

Nel Girone B sono ben quattro le squadre che festeggiano la promozione. Il Messina ha vinto 1-0 con il Sorrento e conquista matematicamente la promozione nella Lega Pro unica. Il Melfi ha battuto l’Ischia ma festeggiano entrambe la promozione, doppio salto da ricordare per gli isolani che provenivano dai dilettanti. Resta da occupare un posto e favorita sembra la Vigor Lamezia che ha vinto a Poggibonsi, i toscani salutano i professionisti, così come il Gavorrano che ha pareggiato in casa del Tuttocuoio. Ottima vittoria dell’Aprilia a Cosenza, non fanno sconti Teramo e Casertana.

Partite Girone A Seconda Divisione – 31ª Giornata

Alessandria – Bellaria Igea 1-0
Castiglione – Delta Porto Tolle 2-3
Cuneo – Rimini 0-0
Forlì – Monza 4-1
Real Vicenza – Bra 2-1
Renate – Pergolettese 0-0
Santarcangelo – Mantova 0-1
Spal – Virtus Vecomp Verona 1-1
Torres – Bassano Virtus 2-5

Classifica Lega Pro Seconda Divisione – Girone A


Bassano Virtus 67
Alessandria 54
Renate 53
Monza 53
Santarcangelo 51
Real Vicenza 51
Spal 50
Mantova 48
Torres 46
Forlì 45
Cuneo 43
Delta Porto Tolle (-2) 43
Rimini (-1) 41
Virtus Vecomp Verona 40
Pergolettese 35
Castiglione 27
Bellaria Igea (-1) 15
Bra 9

Prossimo Turno Girone A – 27 aprile 2014

Bassano Virtus – Renate
Bellaria Igea – Cuneo
Bra – Alessandria
Delta Porto Tolle – Forlì
Mantova – Spal
Monza – Santarcangelo
Pergolettese – Castiglione
Rimini – Torres
Virtus Vecomp Verona – Real Vicenza

Risultati Girone B Seconda Divisione – 31ª Giornata

Arzanese – Foggia 3-2
Aversa Normanna – Casertana 1-2
Castel Rigone – Teramo 1-2
Chieti – Martina Franca 1-1
Melfi – Ischia 1-0
Messina – Sorrento 1-0
Nuova Cosenza – Aprilia 0-1
Poggibonsi – Vigor Lamezia 0-2
Tuttocuoio – Gavorrano 1-1

Classifica Lega Pro Seconda Divisione – Girone B


Nuova Cosenza 54
Teramo 54
Casertana 54
Messina 51
Foggia 50
Melfi 48
Ischia 47
Vigor Lamezia 43
Tuttocuoio 40
Aprilia 37
Chieti (-1) 39
Sorrento 39
Martina Franca 39
Aversa Normanna 37
Arzanese 37
Castel Rigone 34
Poggibonsi 32
Gavorrano 30

Prossimo Turno Girone B – 27 aprile 2014

Aprilia – Tuttocuoio
Casertana – Chieti
Foggia – Aversa Normanna
Gavorrano – Poggibonsi
Ischia – Arzanese
Martina Franca – Nuova Cosenza
Sorrento – Melfi
Teramo – Messina
Vigor Lamezia – Castel Rigone

La presentazione della giornata

12 aprile 2014 – In Lega Pro Seconda Divisione si gioca domani la terzultima giornata della stagione e altri verdetti sono attesi. Nel Girone A il Renate vuole la certezza matematica della promozione, dovrà cercarla affrontando la Pergolettese in casa. Servono punti anche alla Torres che dopo la sconfitta di Monza, i brianzoli domani giocano a Forlì, cerca riscatto contro il Bassano Virtus, capolitsta e già promosso. L’Alessandria ospita il Bellaria, il Santarcangelo il Mantova, anche la Spal è impegnata in un match casalingo contro la Virtus Vecomp Verona. Sfida delicata quella tra Cuneo e Rimini, mentre il Delta Porto Tolle cerca punti salvezza in casa del Castiglione già retrocesso.

Nel Girone B sono già quattro le squadre che sono sicure di giocare nella prossima Lega Pro, mentre ancora nessuna è retrocessa matematicamente e la situazione è davvero incerta. Il Gavorrano ultimo in classifica se la vedrà con il Tuttocuoio in trasferta, il Poggibonsi penultimo ospita la Vigor Lamezia, una gara in cui è vietato sbagliare. È in difficoltà anche il Castel Rigone che domani attende il Teramo, anche l’Arzanese gioca contro una squadra già promossa, il Foggia, e lo stesso vale per l’Aversa Normanna che ospita la Casertana. Situazione identica anche per l’Aprilia che va sul campo del Cosenza, molto dipenderà da quanto onoreranno l’impegno queste squadre che hanno già centrato il loro obbiettivo stagionale.