Sampdoria – Inter 0-4 | Highlights Serie A | Video gol (Doppietta Icardi, Samuel, Palacio)

Sampdoria – Inter 0-4 VIDEO GOL: la doppietta di Icardi, l’incornata di Samuel e il sigillo di Palacio per i nerazzurri sempre più vicini all’Europa League

[iframe width=”620″ height=”349″ src=”http://videa.hu/player?v=nIeBFG1BAY7olzZi” frameborder=”0″]

Sampdoria – Inter 0-4. Disfatta nel punteggio ma non dal punto di vista tecnico-tattico per la Sampdoria di Sinisa Mihajlovic, quest’oggi diretta dalla panchina dal secondo Sakic. Partita attesissima anche da Mauro Icardi e Maxi Lopez, i cui destini si incrociavano per alcune vicende legate al gossip. Lo stadio di Marassi accoglie subito l’ex Maurito sommergendolo di fischi e inneggiando al proprio argentino numero 7: i due all’inizio della partita si trovano faccia a faccia, ma il doriano non gli stringe la mano dopo essersi visto soffiare la moglie. La gara, però, andrà in modo diametralmente opposto alle speranze dei sostenitori di casa: dopo una fase di studio della partita, al 13’ è proprio Icardi a portare in vantaggio l’Inter.

L’atmosfera diventa incandescente, poiché Icardi va a provocare la curva doriana e si becca il giallo: dalla panchina blucerchiata si alza il brasiliano Costa, che viene anch’egli ammonito per proteste. Al 17’ l’episodio che potrebbe cambiare la partita: Ranocchia abbatte in area Gastaldello, ma Maxi Lopez dal dischetto si fa ipnotizzare da Handanovic. Al 20’ Eder simula sulla trequarti un contatto con Rolando: i nerazzurri accerchiano il giocatore doriano che viene ammonito da Valeri e subito dopo si prende il secondo giallo per una manata rifilata al portiere nerazzurro. Paradossalmente l’espulsione sveglia i padroni di casa che vanno vicini alla realizzazione in almeno tre occasioni: solo un super Handanovic nega la gioia del gol a Maxi Lopez, Soriano e Sansone. Si va al riposo sul risultato di 0-1.

Inizia la ripresa e l’Inter balla ancora per alcuni svarioni di Ranocchia, ma col passare dei minuti la Samp si sgonfia per gli sforzi compiuti nel primo tempo in inferiorità numerica. Al 60’ Samuel incorna di testa su angolo e sigla il gol del 2-0. Passano solo tre minuti e Mauro Icardi mette a segno il gol del 3-0 raccogliendo un pallone in area che chiede solo di essere insaccato comodamente. La partita si incattivisce e Valeri è costretto a tirare fuori molteplici cartellini gialli. Al 78’ il gol finale di Palacio, che dopo essersi fatto parare da Da costa un tiro ravvicinato un paio di minuti prima, mette in rete con un tiro a giro al secondo palo. La Sampdoria non ne ha più e da lì alla fine non succederà più praticamente nulla, a parte una timida sortita offensiva di Okaka per i padroni di casa.

Sampdoria – Inter 0-4 | Il tabellino

Sampdoria (4-3-1-2): Da Costa; De Silvestri, Mustafi, Gastaldello, Regini; Obiang (13′ st Krsticic), Palombo (39′ st Lombardo), Soriano; Sansone (22′ st Okaka), Eder; Maxi Lopez. A disp. Fiorillo, Costa, Salamon, Fornasier, Renan, Sesti, Bjarnason, Wszolek, M. Rodriguez. All. Sakic.

Inter (3-5-2): Handanovic; Rolando, Ranocchia, Samuel; D’Ambrosio, Hernanes (30′ st Taider), Cambiasso, Kovacic (35′ st Milito), Nagatomo; Icardi (23′ st Alvarez), Palacio. A disp. Castellazzi, Carrizo, Zanetti, Andreolli, Campagnaro, Guarin, Kuzmanovic, Botta. All. Mazzarri

Arbitro: Valeri

Marcatori: 13′ Icardi (I), 16′ st Samuel (I), 18′ st Icardi (I), 34′ st Palacio (I)

Sampdoria – Inter 0-4 | Le foto della partita

La larga vittoria dell
La larga vittoria dell’Inter a Marassi contro la Sampdoria

I Video di Blogo

Cristiano Ronaldo live su Instagram: “Quel signore dall’Italia che dice bugie…”