Parma – Inter 0-2 | Serie A | Risultato Finale: Gol di Rolando e Guarin

Parma-Inter in diretta | 34esima giornata di Serie A

Parma – Inter: 34esima giornata di Serie A
LIVE

Parma

02

Inter

49′ Rolando
89′ Guarin

  • 14:45 – 15 minuti all’inizio della partita.

  • 14:58 – Squadre in campo.

  • 15:00 – Iniziata la partita!


  • 1′

    Mirante è stato costretto ad uscire dai pali per anticipare con un colpo di testa Icardi. Il successivo tentativo al volo di Palacio è terminato alto sopra la traversa.


  • 3′

    Possesso palla del Parma.


  • 5′

    Ottima copertura difensiva di Molinaro su un inserimento di D’Ambrosio. Palla sul fondo.


  • 6′

    Ammonito Samuel per un fallo su Cassano.


  • 8′

    E’ sempre il Parma a gestire il possesso del pallone.


  • 9′

    Super-parata di Handanovic su Cassano! Il portiere nerazzurro si è opposto con un guizzo ad un colpo di testa di Cassano sugli sviluppi di un calcio d’angolo.


  • 9′

    Simulazione di Lucarelli in area di rigore. L’arbitro ha lasciato correre, ma il parmense avrebbe meritato un cartellino giallo.


  • 13′

    Ancora vicino al gol Cassano! Il numero 99 del Parma ha concluso male da ottima posizione non sfruttando un bel cross di Palladino dalla fascia sinistra.


  • 16′

    Cross di Hernanes tra le braccia di Mirante.


  • 18′

    Cross di Nagatomo direttamente sul fondo.


  • 23′

    Un passaggio sbagliato di Molinaro ha innescato il contropiede nerazzurro, sfruttato male da Kovacic che si è fatto intercettare da Marchionni l’assist in verticale per Palacio. Poco prima Ammonito Paletta per un fallo proprio su Palacio.


  • 25′

    Cross di D’Ambrosio direttamente tra le braccia di Mirante. Male l’Inter; fino ad ora ha attaccato poco e male.


  • 28′

    Colpo di testa di Icardi sull’esterno della rete sugli sviluppi di un corner.


  • 29′

    Tiro di Palacio alzato sopra la traversa da Mirante!


  • 32′

    Calcio di punizione centrale di Hernanes. Para a terra Mirante.


  • 33′

    Tiro di Palacio dal limite. Blocca in tuffo Mirante. Sta crescendo d’intensità l’Inter.


  • 39′

    Hernanes fermato in area di rigore da Lucarelli. Egoista l’ex laziale in questa occasione.


  • 41′

    Sinistro di D’Ambrosio deviato in calcio d’angolo.


  • 43′

    Cross di Marchionni bloccato in uscita da Handanovic.


  • 43′

    Rigore per il Parma! Fallo di Samuel su Parolo.


  • 44′

    Rigore parato a Cassano da Handanovic con l’aiuto del palo!


  • 45′

    Gran colpo di fortuna per Mirante! Cambiasso ha tentato il tiro dal limite colpendo il palo. La palla è carambolata sul polpaccio di Mirante e poi sul fondo. Incredibile.


  • 45’+1

    Che occasione per Icardi! L’argentino ha cercato di superare Mirante con una deviazione volante, ma non ha inquadrato lo specchio della porta.


  • 45’+1

    Terminato il primo tempo


  • 46′

    Iniziato il secondo tempo.


  • 46′

    Secondo giallo a Paletta per un fallo su Palacio! Parma in 10 uomini.


  • 47′

    Ammonito Lucarelli per proteste.


  • 49′

    GOOOOL DELL’INTER!! ROLANDO!! Il difensore nerazzurro ha segnato con un colpo di testa sugli sviluppi del calcio di punizione. Pessima la difesa di casa che ha lasciato tutto lo spazio per colpire all’ex difensore del Napoli.


  • 50′

    Cambio nel Parma; fuori Palladino e dentro Felipe.


  • 51′

    Palo esterno di Hernanes da posizione defilata.


  • 53′

    Tiro di Parolo sul fondo.


  • 55′

    Tiro-cross di Molinaro deviato in angolo da Nagatomo.


  • 56′

    Parma pericolosissimo! Sugli sviluppi dell’angolo Lucarelli ha colpito la traversa con un colpo di testa e poi Felipe ha calciato malissimo da ottima posizione.


  • 59′

    Cambio nell’Inter; in campo Zanetti e fuori D’Ambrosio.


  • 62′

    Forte della superiorità numerica, l’Inter ore sta gestendo il possesso del pallone.


  • 63′

    Cambio nel Parma; fuori Molinaro e dentro Schelotto.


  • 65′

    Conclusione alle stelle di Parolo su un cross di Biabiany. Parma generoso.


  • 68′

    Punizione di Hernanes sotto la barriera. Mirante blocca facilmente.


  • 73′

    Cambio nel Parma; fuori l’infortunato Schelotto e dentro Amauri.


  • 74′

    Nagatomo spreca una grande occasione non controllando in area di rigore un passaggio di Cambiasso.


  • 75′

    Cross di Cassano troppo lungo per Amauri. Sono un po’ saltati gli schemi nelle due squadre.


  • 76′

    Tiro svirgolato da Kovacic al limite dell’area di rigore.


  • 77′

    Palacio fermato per una leggerissima posizione di fuorigioco.


  • 79′

    Ammonito Rolando per non aver concesso la distanza su un calcio di punizione per il Parma.


  • 81′

    Cambio nell’Inter; fuori Icardi e dentro Botta.


  • 83′

    Cross con l’esterno di Biabiany respinto fuori area dalla difesa nerazzurra.


  • 84′

    Ammonito Hernanes per una simulazione sulla trequarti.


  • 87′

    Cambio nell’Inter; fuori Hernanes e dentro Guarin.


  • 89′

    GOOOOL DELL’INTER!! GUARIN!! Gran tiro dal limite del centrocampista colombiano appena entrato in campo.


  • 90′

    Quattro di recupero.


  • 90’+4

    E’ finita. Vittoria importantissima per i nerazzurri.

Parma – Inter | Formazioni Ufficiali

Parma – Inter, le formazioni ufficiali – Sono appena state comunicate via twitter dalle due società. Donadoni alla fine ha scelto Gargano e non Acquah per il centrocampo. Tutto confermato nella squadra di Mazzarri, che corrisponde esattamente a quella ipotizzata alla vigilia.

PARMA (4-3-3): Mirante, Cassani, Paletta, Lucarelli, Molinaro, Gargano, Marchionni, Parolo, Biabiany, Cassano, Palladino.

INTER (3-5-2): Handanovic; Campagnaro, Samuel, Rolando; D’Ambrosio, Hernanes, Cambiasso, Kovacic, Nagatomo; Palacio, Icardi

Parma – Inter | le ultime notizie

Parma – Inter, le ultime notizie – Manca poco più di un’ora al fischio d’inizio di Parma-Inter. Secondo le ultime notizie nel centrocampo degli emiliani dovrebbe giocare Acquah e non Gargano come ipotizzato alla vigilia, così come in attacco dovrebbe trovar posto Palladino e non Schelotto. Nessuna novità invece nella squadra di Mazzarri, per la quale è ancora confermata la formazione ipotizzata alla vigilia. Non appena verranno rese note vi forniremo le formazioni ufficiali.

Parma – Inter | 19 Aprile 2014

Parma ed Inter si affronteranno allo Stadio Tardini a partire dalle ore 15 in uno scontro diretto per l’Europa. In questo momento i nerazzurri sono quinti in classifica, una posizione che consentirebbe loro di prendere parte alla prossima Europa League partendo dai Play-off di fine agosto, un impegno non particolarmente traumatico che non richiederebbe eccessivi accorgimenti nella preparazione fisica della prossima stagione.

Il Parma invece è sesto a due punti di distanza dai nerazzurri e se finisse oggi il campionato prenderebbe parte a sua volta all’Europa League, partendo però dal terzo turno preliminare che si giocherà a fine luglio. Dover affrontare due partite ufficiali così presto, benché contro una squadra di livello mediocre, imporrà in ogni caso di anticipare la data del ritiro pre-campionato. Si tratta di una seccatura che tutti vorrebbero evitare, soprattutto nell’anno del mondiale. Il match di oggi sarà quindi molto sentito, in modo particolare da parte dei giocatori desiderosi di concedersi qualche giorno in più di vacanza al termine di questa stagione.

Con una vittoria i nerazzurri si metterebbero al sicuro da possibili rimonte, mentre invece il Parma supererebbe proprio la squadra di Mazzarri, acquisendo un po’ di margine sul nutrito gruppetto di agguerrite inseguitrici.

Parma – Inter | Probabili Formazioni

Poche le defezioni nel Parma che non potrà contare solo su Vergara, Pozzi e Galloppa. In settimana Cassano è riuscito a recuperare dalla distorsione alla caviglia rimediata nel match contro la Lazio dello scorso 30 marzo. Anche se le sue condizioni non saranno certamente ottimali dovrebbe comunque partire dal primo minuto nel tridente offensivo insieme a Biabiany e Schelotto. La difesa dei parmensi sarà quella titolare con Cassani e Molinaro sugli esterni della coppia Paletta-Lucarelli. A centrocampo dovrebbe agire il terzetto composto da Gargano, Marchionni e Parolo, ma non è da escludere l’impiego di Acquah al posto del mediano uruguayano.

Mazzarri dovrà invece far fronte a qualche problemino in più di formazione. Oggi, infatti, oltre al brasiliano Juan Jesus (assenza già nota), mancheranno anche lo squalificato Ranocchia e gli infortunati Alvarez e Jonathan. Davanti ad Handanovic dovrebbe quindi giocare una difesa a tre formata da Campagnaro, Samuel e Rolando. L’ex granata D’Ambrosio dovrebbe prendere il posto di Jonathan, mentre sull’altra fascia dovrebbe giocare il giapponese Nagatomo.

Hernanes, Cambiasso e Kovacic sono i favoriti per la mediana, con Taider, Kuzmanovic e Guarin inizialmente destinati alla panchina. Certezze assolute per quanto riguarda il reparto offensivo, sicuramente composto dalla coppia argentina Palacio-Icardi.

PARMA (4-3-3): Mirante; Cassani, Paletta, Lucarelli, Molinaro; Gargano, Marchionni, Parolo; Biabiany, Cassano, Schelotto.

A disposizione: Bajza, Felipe, Rossini, Gobbi, Obi, Munari, Gargano, Mauri, Amauri, Palladino, Cerri. Allenatore: Donadoni.

INTER (3-5-2): Handanovic; Campagnaro, Samuel, Rolando; D’Ambrosio, Hernanes, Cambiasso, Kovacic, Nagatomo; Icardi, Palacio.

A disposizione: Carrizo, Castellazzi, Andreolli, Zanetti, Taider, Kuzmanovic, Guarin, Botta, Milito. Allenatore: Mazzarri.

I Video di Calcioblog