Torino – Udinese 2-0 | Highlights Serie A | Video gol (El Kaddouri, Immobile)

Torino – Udinese 2-0 Video Gol: El Kaddouri nel primo tempo e Immobile nella ripresa consentono ai granata di avere la meglio sugli spenti friulani

[iframe width=”620″ height=”349″ src=”http://videa.hu/player?v=aNBB190cZwqdn5cw” frameborder=”0″]

Torino – Udinese 2-0, Immobile allunga nella classifica dei cannonieri. Il Torino di Giampiero Ventura batte una spenta Udinese allo Stadio Olimpico e conquista un momentaneo sesto posto che a tre giornate della fine fa sognare i tifosi granata per le concomitanti sconfitte di Milan e Parma. C’è una piccola speranza per una qualificazione all’Europa League e la si coltiverà fino alla fine. Protagonisti della vittoria contro i friulani, manco dirlo, Ciro immobile, che si porta a quota 21 nella classifica dei marcatori di Serie A, ed Elò Kaddouri che apre le danze con il gol dell’1-0.

Senza Di Natale l’Udinese è poco pungente in avanti e il Torino impiega pochi minuti a far capire chi comanderà la partita dell’Olimpico. Al primo affondo, al 15’, i granata si portano in vantaggio: Immobile raccoglie un lancio lungo, serve palla ad El Kaddouri che entra in area e con un rasoterra batte il giovane Scuffet. C’è solo una squadra in campo e dopo pochi minuti prima Immobile poi Cerci su punizione sfiorano il raddoppio. Al 40’ ancora un’occasione per il Toro che con Moretti di testa manda a lato. Prima del riposo i padroni di casa reclamano un rigore per mani di Badu, l’arbitro lascia correre.

Nella ripresa Guidolin lancia Zielinski per rendere più imprevedibile l’attacco, ma la musica non cambia: al 4’ è il Torino ad andare vicino al raddoppio con Cerci che manca la deviazione a pochi passi da Scuffet. All’11’ il sigillo del 2-0: Immobile raccoglie palla da Maksimovic, entra in area e trafigge l’estremo difensore friulano. La partita si spegne definitivamente. Una vittoria importante, dicevamo, per la truppa di Ventura che raggiunge la quota record di 52 punti: da quando la vittoria vale tre punti, mai il Torino era riuscito a raggiungere questa quota (il picco nel 94’ – 95’ con Sonetti, 45 punti e 11° posto). Giornata di gloria per Immobile che con 21 reti eguaglia grandi campioni del passato granata come Pulici e Ciccio Graziani, senza aver segnato sul calcio di rigore.

Torino – Udinese 2-0 | Il tabellino

Torino (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Maksimovic, Kurtic, Vives (34′ Tachtsidis), El Kaddouri (34′ st Gazzi), Darmian; Cerci, Immobile (26′ st Meggiorini). A disp.: Gomis, Berni, Vesovic, Larrondo, Aramu, Barreto. All.: Ventura

Udinese (4-3-2-1): Scuffet; Heurtaux, Danilo, Bubnjic, Gabriel Silva; Pinzi, Allan (40′ st Yebda), Badu (1′ st Zielinski); Pereyra, Fernandes (9’st Basta); Muriel. A disp.: Brkic, Vicario, Naldo, Widmer, Lazzari, Milnar, Maicosuel, Nico Lopez. All.: Guidolin

Arbitro: Valeri

Marcatori: 15′ El Kaddouri, 11′ st Immobile (T)

Ammoniti: Badu, Heurtaux, Pinzi (U)

Torino – Udinese 2-0 | Le foto del match

La vittoria del Torino sull
La vittoria del Torino sull’Udinese con le reti di El Kaddouri e Immobile