Inter: altro colpo a costo zero, arriva un esterno del Fenerbahce

In attesa di convincere del tutto le banche della bontà del proprio progetto, Erick Thohir, presidente dell’Inter, piazza un altro colpo a costo zero. Non solo Nemanja Vidic, dunque, esperto difensore in scadenza con il Manchester United, i nerazzurri si sarebbero assicurati anche Caner Erkin, calciatore del Fenerbahce che compirà 26 anni il prossimo mese di ottobre. Il ragazzo è in scadenza con il club turco tra un mese ed è in grado di ricoprire più ruoli tra centrocampo e difesa. Con il Fenerbahce, infatti, Erkin ha collezionato 83 presenze nel campionato turco, mettendo a segno 8 reti: prevalentemente impiegato come terzino, può anche agire da esterno alto e all’occorrenza da mediano.

Si tratta di un giocatore duttile che potrà fare la fortuna di Mazzarri, soprattutto per la sua esperienza internazionale: dopo aver giocato con il CSKA Mosca, Erkin è passato al Galatasaray, poi dal 2010 si è trasferito al Fenerbahce, entrando anche nel giro della nazionale turca, con la quale vanta 19 presenze e un gol. L’estate scorsa il suo nome fu accostato al Bayern Monaco di Pep Guardiola, poi si è parlato anche della possibilità di un trasferimento alla Roma o al Liverpool, ma alla fine l’avrebbe spuntata l’Inter. Di recente il Fenerbahce ha presentato all’entourage del giocatore una proposta di rinnovo fino al 2017, ma sarebbe stata rispedita al mittente. Il motivo? Pare appunto che Erkin sia d’accordo con l’Inter già da diverso tempo.

Fenerbahce SK v Olympique de Marseille - UEFA Europa League

Può essere soddisfatto Walter Mazzarri, che in vista della prossima stagione, può dunque vantare una folta schiera di esterni, visto che si trova già in rosa i vari Jonathan, D'Ambrosio e Nagatomo. Ora, l’obiettivo del diesse Piero Ausilio, è quello di portare a Milano un attaccante di caratura internazionale: nel mirino i sogni Edin Dzeko, Fernando Torres e Karim Benzema, ma alla fine dovrebbe arrivare Mirko Vucinic.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail