Immobile al Borussia Dortmund: affare fatto per 19,5 milioni

Ciro Immobile

diventerà nelle prossime ore un calciatore del Borussia Dortmund: l’ufficialità potrebbe giungere già nella giornata di domani. Lo ha annunciato l’emittente satellitare Sky Sport, secondo cui il bomber campano, a metà tra Juventus e Torino, il prossimo anno giocherà in Bundesliga. Immobile non ha impiegato molto a trovare l’intesa con il club allenato da Jurgen Klopp, tecnico che ha fortemente voluto l’ex Genoa e Pescara alla sua corte. Mancava l’OK delle due squadre detentrici del cartellino, Juve e Toro, che oggi, dopo qualche ripicca e alcune velate minacce dei giorni scorsi, hanno raggiunto l’intesa, per ora sancita da una stretta di mano.

Domani dovrebbe esserci invece la firma sul nuovo contratto, che trasferirà ufficialmente il capocannoniere della Serie A al Borussia Dortmund per una cifra che si aggira intorno ai 19,5 milioni di euro. In sostanza, la Juventus riscatterà la metà del cartellino di Immobile e lo cederà poi a titolo definitivo ai tedeschi. Il bomber originario della Campania e il suo agente, invece, hanno raggiunto l’accordo con il Borussia sulla base di un quinquennale da 2 milioni di euro netti a stagione.

Torino FC v Udinese Calcio - Serie A

Esattamente come accaduto al termine dei due precedenti campionati con Zlatan Ibrahimovic e Edinson Cavani, il capocannoniere della Serie A lascia subito dopo esser salito sul trono dei bomber. Dopo l’intromissione di Barcellona e Atletico Madrid, la trattativa per il trasferimento di Immobile in Germania si è conclusa prima dei Mondiali di Brasile 2014: voleva così il giocatore e spingeva per la stessa soluzione anche la Juventus, che in questi giorni ha fatto di tutto per accelerare la trattativa. Curiosamente, la notizia del trasferimento di Immobile al Borussia Dortmund, arriva nel giorno in cui il Torino festeggia la partecipazione alla prossima Europa League in seguito all’esclusione del Parma.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail