Mondiali Brasile 2014: nell'hotel dell'Inghilterra spunta una ragazza nuda

Chissà come l’hanno presa le moglie dei calciatori dell’Inghilterra e lo stesso CT Roy Hodgson: una donna completamente nuda è stata immortalata su un balcone del Royal Tulip di Rio, l’albergo presso il quale alloggia la nazionale dei Tre Leoni. L’intento della ragazza è stato probabilmente quello di attirare su di sé le attenzioni di giornalisti e fotografi creando un caso e, a quanto pare, ci è riuscita. Sì, perché sebbene i tabloid britannici non parlino apertamente di qualche scappatella da parte di qualcuno dei nazionali inglesi, il dubbio lo avanzano.

Il Daily Star, il tabloid che ha pubblicato per primo la foto, sostiene che sia alquanto improbabile che qualche giocatore inglese si sia permesso una scappatella in modo così plateale e per di più a poche ore dalle pruriginosa sconfitta rimediata all’esordio dei Mondiali contro l’Italia. A supporto di questa tesi, il giornale inglese riporta le parole di un testimone oculare:

"Lei non era per niente timida. Si è guardata intorno - dice - come se stesse cercando di attirare l'attenzione di qualcuno. Era ben consapevole che poteva essere vista".

ragazza-nuda-hotel-inghilterra

Insomma, la bellezza bruna apparsa su un balcone del Royal Tulip dovrebbe essere solamente qualcuno a caccia di visibilità. Al momento, la ragazza non è ancora stata identificata, ma pare che l’episodio non sia passato inosservato sia al commissario tecnico Roy Hodgson, sia alle fidanzate e mogli dei calciatori inglesi, giunte in Brasile con figli al seguito. Ufficialmente la federazione depone fiducia nella professionalità di Gerrard e compagni, ma rimane anche la preoccupazione per la sicurezza del ritiro inglese in Brasile: così come vi è riuscita la procace ragazza, chiunque potrebbe introdursi senza controllo nelle stanze che ospitano la nazionale della regina. Nelle prossime ore il servizio di sicurezza sarà potenziato.

  • shares
  • Mail