Calciomercato Lazio: riscattato Candreva e preso Basta, è ufficiale

La Lazio ha riscattato l’intero cartellino di Antonio Candreva. Lo annuncia lo stesso club biancoceleste, anche se non fa riferimento alle cifre. All’Udinese dovrebbero andare circa 9 milioni di euro solo per il centrocampista attualmente impegnato con l’Italia ai Mondiali di Brasile 2014. Contestualmente, il club di Claudio Lotito, ha prelevato dal club della famiglia Pozzo anche l’esterno destro Dusan Basta. La doppia operazione è confermata dal comunicato congiunto che recita quanto segue:

“La S.S. Lazio comunica di aver risolto a proprio favore la compartecipazione del calciatore Antonio Candreva. La Società - si legge ancora nella nota stampa - comunica altresì che annuncerà nei prossimi giorni l'acquisto del calciatore Dusan Basta”.

Il riscatto, però, non è garanzia della permanenza di Candreva alla Lazio. Soprattutto dopo le ottime prestazioni con la maglia della nazionale italiana, sono aumentati gli occhi addosso al 27enne centrocampista, che nei giorni scorsi ha tra l’altro ribadito di voler giocare finalmente per traguardi importanti come la Champions League. Il Paris Saint Germain avrebbe già fatto un primo sondaggio e si sarebbe visto chiedere da Lotito qualcosa come 35 milioni di euro. Il club francese, che ha già speso 55 milioni per David Luiz ha preso un po’ di tempo per pensarci.

FBL-ITA-SERIEA-LAZIO-SAMPDORIA

Intanto, Claudio Lotito incontra Andrea Agnelli per parlare di diritti Tv, ma secondo radio mercato i due avrebbero parlato anche di Candreva, che con la Juventus ha già fatto un’esperienza di sei mesi durante la disastrosa gestione Ferrara - Zaccheroni. Di certo la Vecchia Signora non è disposta a trattare sulla base delle cifre chieste al PSG, ma visto che alla Juve piace anche Senad Lulic e sul piatto sarebbero stati messi anche Fabio Quagliarella e Federico Peluso come parziali contropartite, se ne riparlerà. L’asse Torino - Roma (sponda Lazio) è ormai caldissimo da quando Agnelli e Lotito hanno fatto pace, tanto è vero che la Juventus, pur avendo vinto il ricorso sull’incasso della Supercoppa Italiana, ha deciso di lasciare il grosso degli introiti di quell’evento al club biancoceleste.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail