Belgio - Algeria 2-1 | Highlights Mondiali Brasile 2014 - Video gol (Feghouli rig., Fellaini, Mertens)

Il video con i gol degli hihglights di Belgio - Algeria 2-1, di Mertens il gol vittoria

C'era molta attesa per questo Belgio che esordiva nel Mondiale oggi pomeriggio a Belo Horizonte sfidando l'Algeria nel primo incontro del Gruppo H. La partita può essere divisa in due parti, il primo tempo che ha visto prevalere i nordafricani, capaci di un calcio ordinato che a lungo a messo in difficoltà i Diavoli Rossi. Nella ripresa, grazie anche ai cambi tutti azzeccati di Wilmots, la musica è cambiata e finalmente si è vista in campo la bella versione della nazionale belga, quella che ci ha abituati ad un calcio estremamente divertente e allo stesso tempo efficace. Non è un caso se la partita l'hanno decisa due subentrati dalla panchina, al gol di Feghouli su rigore hanno infatti risposto Fellaini e Mertens.

Non parte bene il Belgio, la manovra è lenta e Lukaku avanti non riesce a dare i giusti punti di riferimento a chi alle spalle è incaricato di costruire il gioco. La squadra allenata da Halilhodžić difende con ordine ed è capace di ripartire creando problemi alla difesa avversaria. L'azione da cui segue il rigore nasce dal piede del napoletano Ghoulam, è suo il cross sul quale cerca di arrivare Feghouli che viene atterrato goffamente da Vertonghen. Per l'arbitro che assegna la massima punizione non ci sono dubbi, dagli undici metri l'algerino del Valencia non si lascia intimidire da Courtois. Per tutto il primo tempo il Belgio non riesce a trovare il bandolo della matassa e servirà l'intervento del ct negli spogliatoi.

Nella ripresa Wilmots inserisce prima Mertens e poi Origi e Fellaini al posto Chadli, Lukaku e Dembélé e la musica cambia. Fellaini riesce a trovare l'incornata vincente dopo appena cinque minuti dal suo ingresso in campo. Bello il cross di De Bruyne ma è soprattutto imperioso lo stacco del giocatore del Manchester United. A dieci minuti dalla fine il sorpasso: il Belgio recupera palla nella propria tre quarti, gli algerini protestano per un presunto fallo, Hazard si invola palla al piede e con la coda dell'occhio vede accorrere sulla destra Mertens, il piccolo attaccante del Napoli con precisione e freddezza batte il portiere M'Bolhi e regala i primi tre punti in questo Mondiale ai Diavoli Rossi. Ora tocca alla Russia rispondere.

Belgium v Algeria: Group H - 2014 FIFA World Cup Brazil

Belgio - Algeria 2-1 | Mondiali Brasile 2014 | Il tabellino

Marcatori: 25' Feghouli (A), 71' Fellaini, 79' Mertens (B).

Belgio (4-2-3-1): Courtois; Alderweireld, Van Buyten, Kompany, Vertonghen; Dembelé (64' Fellaini), Witsel; De Bruyne, Chadli (46' Mertens), Hazard; Lukaku (58' Origi).
Ct: Wilmots.

Algeria (4-2-3-1): Mbolhi; Mostefa, Bougherra, Halliche, Ghoulam; Medjani (85' Ghilas), Taider; Feghouli, Bentaleb, Mahrez (76' Lacen); Soudani (65' Slimani).
Ct: Halilhodzic.

Arbitro: Marco Rodriguez.

Belgio - Algeria 2-1 | Mondiali Brasile 2014 | La fotogallery

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail