Usa-Germania 0-1 | Mondiali Brasile 2014 | Risultato finale: gol di Müller. Passano entrambe senza biscotto

Stati Uniti - Germania | Diretta della partita del Gruppo G | Mondiali Brasile 2014

Stati Uniti - Germania | Mondiali 2014 | Gruppo G CONCLUSA

Stati Uniti

0 - 1

Germania

55' Müller

  • Ore 17:55 - Le squadre sono in campo e stanno cantando gli inni nazionali. Il tedesco Klinsmann ha cantato quello statunitense, in fondo lui ormai è per metà americano come sua moglie e vive negli States da molti anni (lì ha concluso anche la carriera da calciatore).

  • 17:59 - Scambio dei gagliardetti mentre continua a piovere a Recife.

  • 18:00 - Inizia Usa-Germania!

  • 2'

    Primo tiro in porta della partita: è di Podolski, al volo di sinistro, ma finisce troppo alto.

  • 4'

    Cross di Boateng dalla destra per Müller, ma ci arriva prima il portiere statunitense Howard.

  • 7'

    In questa fase iniziale il possesso palla della Germania è schiacciante. Gli Usa a mala pena riescono a vedere il pallone.

  • 8'

    Müller tenta il tiro in porta dalla sinistra, ma Howard para senza problemi.

  • 11'

    Ammonito Höwedes per un fallo su Johnson. L'arbitro però avrebbe dovuto concedere il vantaggio, poteva essere una buona azione per gli Usa.

  • 14'

    Un altro cross basso di Boateng per Müller, Gonzalez salva tutto.

  • 15'

    Gonzalez interviene ancora provvidenzialmente per evitare che Müller arrivi sulla palla a pochi metri dalla porta.

  • 19'

    Ora gli Usa stanno riuscendo a prendere meglio le misure alla Germania ed entrano in possesso della palla più spesso, inoltre hanno notevolmente alzato il ritmo.

  • 22'

    Tiro in porta di Zusi da fuori areoa, la palla va a finire di poco alta sopra la traversa.

  • 23'

    Löw in panchina è completamente zuppo.

  • 25'

    Fallo di Beckerman su Podolski, calcio di punizione, ma siamo lontanissimi dall'area.

  • 28'

    Azione molto rapida degli Usa, Johnson arriva al cross, Jones viene atterrato di poco fuori dall'area… dall'arbitro!

  • 30'

    Tiro in porta di Kroos, ma Howard para senza problemi.

  • 33'

    Bel passaggio di Bradley per Jones che però cade prima di arrivare sul pallone e si dispera. Il terremo purtroppo è molto scivoloso per via della pioggia che continua a scendere imperterrita.

  • 35'

    Pericolosissimo sinistro di Özil, Howard riesce a parare anche questa volta.

  • 36'

    Cartellino giallo per Gonzalez per un fallo su Schweinsteiger.

  • 39'

    Cross di Podolski, ma Howard è sempre molto attento, intuisce la traiettoria già in partenza della palla e si fa trovare al posto giusto nel momento giusto per parare.

  • 40'

    Zusi si guadagna un calcio d'angolo, lo batte, ma Bradley non vi arriva sul cross, forse un po' troppo lungo.

  • 43'

    Sempre Zusi ottiene un calcio di punizione dopo un fallo di Boateng.

  • 44'

    Fallo piuttosto duro di Bradley su Müller, ma viene graziato dall'arbitro, per lui un richiamo solo verbale.

  • 45'+1

    Ore 18:46 - Finisce il primo tempo tra Usa e Germania con il risultato ancora fermo sullo 0-0.

  • Ore 19:00 - Le squadre stanno rientrando ora in campo.

  • Ore 19:03 - Inizia il secondo tempo tra Stati Uniti e Germania. Löw ha fatto entrare Klose al posto di Podolski.

  • 46'

    Subito un'occasione per Özil, ma Gonzalez riesce a infastidirlo facendogli toccare male la palla con la testa, senza riuscire dunque a indirizzarla bene verso la porte.

  • 50'

    Cross di Klose verso Müller, troppo lungo il passaggio, finisce direttamente oltre la linea di fondo.

  • 52'

    Klose sfiora di testa la palla crossata da Schweinsteiger, non riesce a deviarla in porta, sarebbe stato il suo gol numero 71 con la nazionale.

  • 53'

    Fallo di Bradley su Lahm, calcio di punizione per la Germania.

  • 54'

    Kroos batte il calcio di punizione, ma Jones allontana.

  • 55'

    GOOOOOOL!!! La Germania passa in vantaggio con Müller che mette a segno il suo nono gol in nove presenze ai Mondiali!!!

  • 55'

    Bella l'azione del gol della Germania partita dal calcio d'angolo, dopo un triangolo c'è stato un primo tiro in porta, Howard ha parato senza trattenere e sulla respinta è arrivato Müller che di prima ha messo in rete.

  • 58'

    Bedoya entra al posto di Davis nelle fila degli Usa.

  • 59'

    Subito un fallo commesso dal nuovo entrato Bedoya su Schweinsteiger, solo un richiamo verbale per lui da parte dell'arbitro.

  • 61'

    Ancora un fallo su Schweinsteiger, questa volta da parte di Beckerman che si becca il cartellino giallo.

  • 64'

    Nonostante sia già ammonito Beckerman non si risparmia e continua a commettere falli tattici.

  • 67'

    Esce di parecchi metri dalla sua area Neuer per rilanciare il pallone.

  • 70'

    Cross di Zusi, troppo corto, i suoi compagni non ci arrivano, poi è lui stesso a guadagnarsi una rimessa laterale.

  • 72'

    Scontro tra Dempsey e Hummels, l'americano ha la peggio, ma non è nulla di grave.

  • 73'

    Brutto scontro tra Bedoya e Jones, i due americani restano entrambi a terra per un po'. Jones perde sangue dal naso.

  • 75'

    Nella Germania entra Götze al posto di Schweinsteiger.

  • 76'

    Il gioco è ripreso dopo essere stato fermo 2-3 minuti per permettere a Jones e Bedoya di medicarsi.

  • 79'

    Calcio d'angolo per la Germania, ma l'azione che ne consegue è troppo confusa per arrivare al gol.

  • 81'

    Azione pericolosa della Germania, ma sfuma e Löw si dispera.

  • 83'

    Per gli Usa entra Yedlin al posto di Zusi.

  • 86'

    Klose viene fermato in fuorigioco.

  • 89'

    Entra Schürrle al posto di Özil per la Germania.

  • 89'

    Müller intanto si è guadagnato un calcio di punizione.

  • 90'

    I minuti di recupero sono 4.

  • 90'+2

    Sfiora il gol Bedoya, ma Lahm salva tutto, poi è Beasley a sfiorare la rete pochi secondi dopo, ma anche questa volta la Germania riesce a evitare il pareggio.

  • 90'+4

    Ore 19:52 - Finisce 1-0 per la Germania la sfida con gli Usa, entrambe le squadre vanno agli ottavi di finale, i tedeschi come primi del Girone G, gli americani per secondi. Grande abbraccio e sorrisi tra i grandi amici Löw e Klinsmann che non hanno cucinato alcun biscotto. Gli Usa passano per miglior differenza reti rispetto al Portogallo.

17:47 - Le squadre stanno entrando in campo.

Usa-Germania | Formazioni ufficiali


17:11

- Ecco le formazioni ufficiali di Usa e Germania:

USA (4-4-2): 1 Howard, 4 Bradley, 3 Gonzalez, 7 Beasley, 8 Dempsey, 11 Bedoya, 13 Jones, 15 Beckerman, 19 Zusi, 14 Davis, 23 Johnson

GERMANIA (4-2-3-1): 1 Neuer, 4 Höwedes, 5 Hummels, 7 Schweinsteiger, 8 Özil, 13 Müller, 16 Lahm (c), 17 Mertesacker, 18 Kroos, 10 Podolski, 20 Boateng



16:12 - Su Recife imperversa il maltempo ed è stato dichiarato lo stato di emergenza. Anche la zona intorno all'Arena Pernambuco potrebbe essere bloccata, per questo la Fifa sta meditando di rinviare Usa-Germania. E se la sfida tra inglesi e tedeschi viene spostata, sarà lo stesso anche per l'altra partita del girone G, quella tra Portogallo e Ghana, perché devono necessariamente essere giocate in contemporanea.

12:50 - Stati Uniti e Germania scendono in campo alle ore 18 per una sfida che vale il primo posto nel Girone G, ma che in caso di pareggio accontenterebbe entrambe le squadre, in conferenza stampa hanno parlato i due ct, che sono amici da molti anni e hanno lavorato insieme per parecchio: nel 2006, infatti, Jürgen Klinsmann era il ct della Germania e Joachim Löw il suo vice. Anche oggi sono sempre in contatto e hanno detto che questa partita non cambierà i rapporti tra di loro. Hanno raccontato di essere stati a cena insieme di recente e di sentirsi con costanza.

Usa-Germania | Diretta Mondiali Brasile 2014


Usa-Germania ovvero biscotto sì o biscotto no? Un pareggio nel match che oggi seguiremo in diretta qui su questa pagina di Calcioblog dalle ore 18 accontenterebbe entrambe le squadre, passerebbero tutte e due, la Germania come prima per miglior differenza reti (+4) e gli Usa per seconda del Gruppo G. Se invece una vince e l'altra perde, la squadra sconfitta potrebbe essere superata da Ghana o Portogallo, anche se gli africani hanno molte più chance (differenza reti -1, mentre per i lusitani è -4).

Insomma, la partita tra tedeschi e americani probabilmente si giocherà guardando anche al risultato dell'altro campo, perché una vittoria del Ghana metterebbe a rischio soprattutto gli Usa (anche se servirebbe in ogni caso una goleada). C'è anche la possibilità, ed è quello che speriamo, che le due squadre non si accontentino e lottino per il primo posto, visto che con una vittoria gli Usa potrebbero superare i tedeschi e accedere agli ottavi di finale contro la seconda del gruppo H.

La Germania, dopo un inizio molto convincente contro il Portogallo (vittoria per 4-0), è stata protagonista di una delle partite più belle finora di questi Mondiali, ossia la sfida con Ghana, finita 2-2, in cui entrambe le squadra in campo hanno offerto buone prestazioni e hanno dato vita a una partita vivace e divertente. Gli Stati Uniti, invece, hanno vinto all'esordio contro i ganesi per 2-1, poi, proprio come i tedeschi e gli africani, hanno pareggiato per 2-2 nel secondo match, quello contro il Portogallo di Cristiano Ronaldo

Usa-Germania si gioca a Recife, all'Arena Pernambuco, dove finora si sono disputate già tra partite (Costa d'Avorio-Giappone 2-1, Italia-Costa Rica 0-1 e Croazia-Messico 1-3). L'arbitro è l'uzbeko Ravshan Irmatov. In Totale è il decimo scontro tra queste due squadre e finora si contano sei vittorie per la Germania, tre per gli Usa e nessun pareggio. Molta alta la media dei gol (quattro a partita): i tedeschi contro gli statunitensi ne hanno messi a segno 21 e incassati 15.

Questa è una partita particolare soprattutto per una persona: Jürgen Klinsmann, che oggi è il ct degli americani, ma che è tedesco ed è stato anche il ct della nazionale del suo Paese e che oggi è sua avversaria allenata da quello che fino al 2006 è stato il suo vice, ossia Joachim Löw.

Usa-Germania | Mondiali 2014 | Probabili formazioni


Usa-Germania diretta Mondiali 2014

USA (4-4-2): 1 Howard, 4 Bradley, 5 Besler, 7 Beasley, 8 Dempsey, 11 Bedoya, 13 Jones, 15 Beckerman, 19 Zusi, 20 Cameron, 23 Johnson

A disposizione: 12 Guzan, 22 Rimando, 2 Yedlin, 3 Gonzalez, 6 Brooks, 9 Johannsson, 10 Diskerud, 14 Davis, 16 Green, 17 Altidore, 18 Wonsolowski, 21 Chandler

Allenatore: Jürgen Klinsmann

GERMANIA (4-2-3-1): 1 Neuer, 4 Höwedes, 5 Hummels, 6 Khedira, 8 Özil, 13 Müller, 16 Lahm (c), 17 Mertesacker, 18 Kroos, 19 Götze, 20 Boateng

A disposizione: 12 Zieler, 22 Weidenfeller, 2 Großkreutz, 3 Ginter, 7 Schweinsteiger, 9 Schürrle, 10 Podolski, 11 Klose, 14 Draxler, 15 Durm, 21 Mustafi, 23 Kramer

Allenatore: Joachim Löw

  • shares
  • Mail