Brasile – Cile 1-1 (4-3 dcr) | Diretta Mondiali 2014 | Brasiliani ai quarti grazie ai calci di rigore

La sfida Brasile – Cile in diretta, ottavi di finale dei Mondiali, tempo reale dalle 18. I GOAL E GLI HIGHLIGHTS DEL MATCH

Brasile – Cile | Formazioni ufficiali

16:59 – Ecco le formazioni uffciali di Brasile e Cila, gli allenatore confermano tutte quelle che erano le impressioni della vigilia. Scolari schiera dal primo minuto Fernandinho preferendolo a Paulinho. Sanpaolo questa volta non rinuncia a Vidal, lo aveva detto in conferenza stampa, lo juventino sarà regolarmente in campo, un aggiunta importante per la Roja.

BRASILE (4-2-3-1): Julio Cesar, Dani Alves, Thiago Silva, David Luiz, Marcelo; Luiz Gustavo, Fernandinho; Neymar, Hulk, Oscar; Fred.
Allenatore: Scolari.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: nessuno.

CILE (3-4-1-2): Bravo; Medel, Silva, Jara; Isla, Diaz, Aranguiz, Mena; Vidal; Sanchez, Vargas.
Allenatore: Sampaoli.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: nessuno.

Brasile – Cile | Come vederla in tv e streaming

Mancano poco più di due ore all’inizio dell’attesa sfida fra i verdeoro e la Roja. Il calcio d’inizio è previsto per le 18, ecco tutte le informazioni per vedere la partita in tv e streaming. Sky trasmetterà l’incontro in diretta da Belo Horizonte sul canale Sky Mondiale 1 HD (201 e 251), la telecronaca sarà di Maurizio Compagnoni, affiancato da Luca Marchegiani. Il pre gara sarà affidato invece ad Ilaria D’Amico che a partire dalle 17 condurrà Sky Mondiale Show in compagni di molti ospiti in studio. La partita verrà trasmessa anche dalla Rai, il canale come al solito sarà Rai 1 anche in versione HD (1 e 501), la telecronaca sarà di Stefano Bizzotto e Beppe Dossena, in alternativa ci sarà anche la diretta commentata da Max Giusti con Marco Civoli e Vincenzo D’Amico su Rai Sport 1 (57). Per guardare l’incontro in mobilità con smartphone, tablet e computer si potrà usare l’applicazione Sky Go o il nuovo servizio Sky Online.

Brasile – Cile | Il meteo a Belo Horizonte

Tra due ore e mezzo inizierà il primo ottavo di finale, in campo Brasile e Cile. La partita si giocherà allo stadio Mineirao di Belo Horizonte, capitale dello stato del Minas Geras, lontana dalla costa. Il meteo prevede cielo sereno, la temperatura sarà abbastanza calda attestandosi sui 26 gradi centigradi, il tasso di umidità non andrà oltre il 50%. Le condizioni climatiche saranno quindi abbastanza favorevole ai 22 in campo che potranno contare anche su una buona ventilazione, ci sono tutte le prerogative per un match spettacolare. La posta in palio è altissima, per il Brasile di Scolari si tratta del primo vero esame in questo torneo.

Brasile – Cile | La presentazione della partita

Dopo un giorno di pausa, a termine della fase a gironi, ripartono i Mondiali con gli ottavi di finale. Il torneo entra ora nella sua fase più viva e emozionante e si parte con il botto: la prima sfida a eliminazione diretta è infatti quella tra i padroni di casa del Brasile e il Cile. Un ottavo tutto sudamericano che non è un inedito, anzi, i cileni hanno incontrato tre volte i verdeoro, due di queste agli ottavi, nel 1998 e nel 2010, e sono sempre stati eliminati (l’altra incrocio c’era stato in semifinale nel 1962 e a prevalere era stato sempre il Brasile). La squadra di Sampaoli vuole interrompere questa tradizione negativa, farlo in casa della Seleçao, davanti al suo pubblico sarebbe qualcosa che rimarrebbe nella storia.

Ma non sarà facile perché stiamo pur sempre parlando di una squadra, quella di Scolari, che pur avendo mostrato molti limiti nelle prime partite, può sempre contare sulla classe straordinaria dei suoi campioni.La conferenza stampa delle vigilia è stata molto scoppiettante, soprattutto quando un giornalista cileno ha chiesto degli eventuali favori arbitrali che potrebbero essere accordati ai padroni di casa, Scolari ha smentito con decisione dicendo che Webb rappresenta una garanzia per tutti, è il miglior arbitro al mondo in questo momento. Rispetto all’ultima partita con il Camerun ci sarà un solo cambio nella formazione titolare, Fernandinho giocherà al posto di Paulinho. Per il resto ci sarà Julio Cesar tra i pali, il capitano Thiago Silva e David Luiz al centro con Dani Alves e Marcelo sulle fasce. La linea mediana sarà occupata appunto da Fernandinho e Luiz Gustavo. Neymar, trascinatore fino a questo momento con i suoi quattro gol, Oscar e Hulk si piazzeranno dietro a Fred.

Il Cile proverà a ribaltare il pronostico che lo vuole vittima sacrificale, a dirlo sono anche i numeri. Se in un mondiale i cileni hanno perso tre volte, su tre partite giocate contro il Brasile, meglio non è andata al di fuori di questa competizione, infatti la Roja nella sua storia non è mai riuscita a battere la Seleçao in casa sua sua, nei 26 precedenti sono ben venti le sconfitte e sei i pareggi. Il ct argentino Sampaoli vuole provare l’impresa e per questo si appella al carattere della sua squadra e alla grande organizzazione tattica, per il miracolo serve una partita perfetta sotto ogni punto di vista e per questo oggi tra i titolari tornerà Arturo Vidal. Il collaudato 3-4-1-2 del Cile potrà contare su Medel, Silva e Jara davanti a Bravo. Isla e Meno come al solito si occuperanno di coprire le fasce mentre Diaz e Aranguiz presidieranno il centrocampo. Più libertà per Vidal che giocherà tra centrocampo e attacco, in avanti Sanchez e Vargas, nonostante l’ultima partita dell’ex Napoli non sia stata convincente. Valdivia parte dalla panchina, pronto ad entrare quando ci sarà bisogno.

Cameroon v Brazil: Group A - 2014 FIFA World Cup Brazil

La sfida si gioca al Mineirao di Belo Horizonte, il pubblico sarà quasi tutto verdeoro ma c’è preoccupazione per la sicurezza: in città è atteso l’arrivo di 30000 cileni, molti dei quali non in possesso del biglietto per assistere alla partita. Il fischio d’inizio sarà dato da Howard Webb alle 18, l’arbitro inglese sarà coadiuvato dai guardalinee suoi connazionali Mullarkey e Cann, mentre il quarto uomo sarà il tedesco Brych. Un quartetto di livello assoluto che dovrebbe garantire uno svolgimento della partita regolare, non si può sapere se privo di errori perché fanno parte del gioco, ma di sicuro la Fifa con questa designazione ha voluto fugare tutti i dubbi.

Brasile – Cile | Proabili formazioni

BRASILE (4-2-3-1): Julio Cesar, Dani Alves, Thiago Silva, David Luiz, Marcelo; Luiz Gustavo, Fernandinho; Neymar, Hulk, Oscar; Fred.
Allenatore: Scolari.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: nessuno.

CILE (3-4-1-2): Bravo; Medel, Silva, Jara; Isla, Diaz, Aranguiz, Mena; Vidal; Sanchez, Vargas.
Allenatore: Sampaoli.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: nessuno.

Arbritro: Howard Webb (ENG), guardalinee Michael Mullarkey (ENG) e Darren Cann (ENG), quarto uomo Felix Brych (GER)

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Campionati Mondiali

Tutto su Campionati Mondiali →