Francia-Nigeria 2-0 finale | Mondiali Brasile 2014 | Gol di Pogba e autorete di Yobo

Mondiale Brasile 2014 – Ottavi di finale – Francia-Nigeria 2-0

Francia-Nigeria | Le formazioni ufficiali

17:00 – Confermate le indiscrezioni della vigilia, Deschamps ripropone il tridente con Giroud prima punta e Benzema largo.

FRANCIA: Lloris, Debuchy, Evra, Varane, Cabaye, Valbuena, Giroud, Benzema, Matuidi, Pogba, Koscielny. Allenatore: Deschamps

NIGERIA: Enyeama, Yobo, Ambrose, Musa, Odemwingie, Emenike, Mikel, Moses, Oshaniwa, Onazi, Omeruo. Allenatore: Keshi

Francia-Nigeria | Le ultime da Brasilia

Francia-Nigeria, le ultime da Brasilia. Conferme sulla formazione dei francesi che affronterà la nazionale guidata dal CT Keshi: nonostante siano diffidati, Patrice Evra e Paul Pogba saranno in campo dal primo minuto. Previsioni meteo della vigilia perfettamente confermate: la temperatura alle 18 sarà compresa tra i 24 e i 28 gradi, con tasso di umidità molto alto. A differenza di Olanda-Messico, però, non dovrebbe essere concesso il timeout.

Francia-Nigeria in diretta | Ottavi | Brasile 2014

Francia – Nigeria, ottavi di finale Mondiali Brasile 2014, Brasilia ore 18:00. Oggi, alle 13:00 di Brasilia (le 18 in Italia), Francia e Nigeria si affronteranno per cercare l’accesso ai quarti di finale della Coppa del Mondo. La nazionale africana, che qualche giorno fa aveva minacciato di non scendere in campo se non fossero arrivati i premi in denaro per il superamento del girone eliminatorio, è stata tranquillizzata dal Governo e ora sogna l’impresa dell’accesso tra le prime otto nazioni al Mondo. La Francia, dal canto proprio, si è rivelata una vera e propria schiacciasassi nel proprio girone eliminatorio, nonostante il commissario tecnico Didier Deschamps sia stato costretto alla vigilia del Mondiale a rinunciare nientemeno che a Franck Ribery.

La Francia, dunque, parte nettamente con i favori del pronostico: formazione che vince non si cambia, dunque Deschamps dovrebbe continuare con il 4-3-3 che molto bene gli ha detto fin qui. La condizione fisica dei francesi è buona, anche se qualche preoccupazione il ct dei ‘galletti’ l’ha per la difesa, fin qui il reparto che ha dato più noie. Varane è recuperato, mentre sono da valutare Sacko e Koscielny: il secondo ha più chance di scendere in campo. In avanti, Giroud sarà il ‘centro-boa’, supportato dalla classe di Valbuena e Benzema, sempre più novello Ribery.

La Nigeria risponde con un 4-2-3-1 in cui Emenike sarà l’unica punta. Mondiale finito, invece, per Babatunde, colpito e affondato da una pallonata del compagno Onazi che nell’ultima gara gli fratturato un polso. Yobo dovrebbe prende il posto di Obaobona. Le chiavi del gioco, ovviamente, saranno affidate al centrocampista del Chelsea, Mikel Obi.

Francia – Nigeria | Il precedente

Tra Francia e Nigeria c’è un solo precedente e risale al 2 giugno del 2009. A Saint Etienne, furono le Super Aquile a battere i francesi in amichevole per 1-0 grazie alla redi di Akpala al32’. In campo c’erano tre protagonisti della sfida di stasera, Evra e Benzema per la Francia, Odemwingie per la Nigeria.

Francia – Nigeria | Diretta TV e streaming live

Francia – Nigeria non sarà trasmessa in chiaro: Rai 1 e Rai HD trasmetteranno, infatti, Germania – Algeria, l’altro match degli ottavi in programma oggi alle 22:00. La gara tra francesi e nigeriani, dunque, sarà visibile solo agli abbonati Sky sul canale Sky Mondiale 1 anche in HD. In streaming live, sarà possibile vedere la gara tramite l’applicazione Sky Go, compatibile con computer, tablet e smartphone.

Francia – Nigeria | Previsioni meteo

Francia – Nigeria si giocherà a Brasilia, capitale del Paese ospitante i Mondiali di calcio. Oggi il mereo prevede tempo stabile con temperature intorno ai 28 gradi e un tasso di umidità del 45%. Nonostante si giochi alle ore 13 locali, dunque, non dovrebbe essere concesso il timeout.

Francia – Nigeria | Probabili formazioni

Francia (4-2-1-2): Lloris, Debuchy, Varane, Koscielny, Evra, Matuidi, Cabaye, Pogba, Valbuena, Benzema, Giroud

Nigeria (4-3-3): Enyema, Ambrose, Yobo, Omeruo, Oshaniwa, Onazi, Mikel, Uchebo, Odemwingie, Emenike, Musa

Ultime notizie su Campionati Mondiali

Tutto su Campionati Mondiali →