Costa Rica - Grecia 1-1 (6-4 d.c.r.) | Highlights Mondiali 2014 | Video gol (Ruiz, Papastathopoulos)

Il video con i gol e gli highlights di Costa Rica - Grecia 1-1 (6-4 dopo i rigori): segna prima Ruiz, pareggia nei minuti finali Papastathopoulos. Gekas sbaglia il rigore decisivo.

Alla vigilia di questa partita tutti si aspettavano un grande equilibrio tra due formazioni, Costa Rica e Grecia, che avevano raggiunto gli ottavi di finale sovvertendo ogni pronostico. Le aspettative non sono state deluse, a Recife si è assistito ad una gara abbastanza povera di occasioni da rete, soprattutto nel primo tempo. Il match si è infuocato nella ripresa quando Ruiz ha portato in vantaggio i Ticos. La squadra di Pinto sembrava gestire bene la situazione, a complicare tutto ci ha pensato Duarte che si è fatto espellere per doppio giallo. Il forcing della Grecia ha portato al pareggio firmato Papastathopoulos nei minuti finali. Nei supplementari non è successo niente, si è arrivati così ai rigori decisi dall'errore di Gekas e dal gol finale di Umaña che ha permesso al Costa Rica di raggiungere i quarti per la prima volta nella sua storia.

Le due squadre si schierano con dei moduli molto conservativi, entrambe giocano con una punta (Campbell per la Costa Rica e Samaras per la Grecia) sostenuta da centrocampi molto folti. Il primo tempo è quasi tutto di marca greca, ma l'undici di Santos non riesce a creare occasioni da gol molto nitide. I greci si limitano ad amministrare il gioco e provano per lo più con conclusioni da lontano. Il primo tiro è di Chrstodoulopoulos ma finisce a lato, non va meglio a Papastathopoulos che ci prova di testa sempre senza inquadrare il bersaglio. Centra la porta Karagounis ma il suo tiro è troppo centrale e debole, il capitano della Grecia rischia poi il fallo da rigore su Campbell, per sua fortuna il contatto avviene fuori area. L'occasione più clamorosa della prima frazione di gioco capita sui piedi di Salpingidis, l'esterno raccoglie un cross dalla sinistra, ma Navas salva con un grande intervento.

L'equilibrio viene rotto ad inizio ripresa da Ruiz, che già aveva fatto piangere l'Italia. Il capitano dei Ticos beffa Karnezis con una conclusione di interno destro dal limite dell'area, il tiro non è potente ma è molto angolato e il portiere lo osserva mentre termina la sua corsa vicino al palo alla sua sinistra. Poi c'è l'ingenuità di Duarte che rimedia due cartellini gialli abbastanza banali e finisce la sua partita prima del tempo lasciando i compagni in dieci. La Grecia prova a sfruttare la superiorità numerica ma non riesce a pungere, si arriva così al 91' con Gekas che tira a colpo sicuro ma trova ancora una volta uno strepitoso Navas, sulla ribattuta si avventa Papastathopoulos che di potenza mette a segno l'1-1.

FBL-WC-2014-MATCH52-CRC-GRE

Nei supplementari si vede poco, le due squadre sono stanchissime e non riescono a rendersi incisive, l'unico che ha ancora benzina è Cholevas. Ci sono un paio di azioni che potrebbero portare qualcosa da entrambe le parti, ma manca la precisione negli ultimi metri. A quattro minuti dalla fine il match point capita sui piedi di Mitroglou ma ancora una volta è eccezionale Navas che riesce a chiudere lo specchio e a deviare in angolo. Si arriva ai rigori, le esecuzioni sono tutte perfette fino a quando si arriva al quarto rigorista greco che è Gekas, l'attaccante si fa ipnotizzare dagli undici metri. Per il rigore decisivo si presenta sul dischetto Umaña, il difensore è freddo e realizza il gol decisivo che porta per la prima storia volta la Costa Rica ai quarti di finale dove incontrerà l'Olanda. La Grecia torna a casa con tanti rimpianti, soprattutto per non aver saputo sfruttare la superiorità numerica, il passaggio del turno era davvero a portata di mano.

Costa Rica - Grecia 1-1 (6-4 d.c.r.) | I rigori

Costa Rica - Grecia 1-1 (6-4 d.c.r.) | Il tabellino

Marcatori: 52' Ruiz (C), 90' (+1) Papastathopoulos (G).
Rigori: Borges (gol), Mitroglou (gol), Ruiz (gol), Lazaros (gol), Gonzalez (gol), Cholevas (gol), Campbell (gol), Gekas (parato), Umana (gol).

Costa Rica (4-5-1): Navas; Gamboa (77' Acosta), Duarte, Gonzalez, Umana; Diaz, Ruiz, Borges, Tejeda (66' Cubero), Bolanos (83' Brenes); Campbell.
Allenatore: Pinto.

Grecia (4-5-1): Karnezis; Torosidis, Manolas, Sokratis, Holebas; Salpingidis (69' Gekas), Maniatis (78' Katsouranis), Karagounis, Samaris (58' Mitroglou), Lazaros; Samaras.
Allenatore: Santos.

Arbitro: Benjamin Jon Williams.

Ammoniti: Samaris, Manolas (G), Duarte, Tejeda, Granados, Ruiz, Navas (C).

Espulsi:Duarte.

Costa Rica - Grecia 1-1 (6-4 d.c.r.) | La fotogallery

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail