Calciomercato estero: Kroos, Filipe Luis, Markovic, Martins Indi e Demba Ba cambiano squadra

Grandi movimenti di calciomercato nei campionati esteri. Hanno cambiato squadra Kroos, Filipe Luis, Markovic, Martins Indi e Demba Ba

Non solo Suarez, Diego Costa e Mandzukic. Il calciomercato europeo è in pieno fermento con grandi affari conclusi o in fase avanzata. Ecco un riepilogo dei colpi degli ultimi giorni.

Il Chelsea prosegue l’opera di svuotamento dell’Atletico Madrid, campione della Liga e vice campione d’Europa. Oltre a Diego Costa, i Blues hanno preso dai Colchoneros il portiere Courtois (fine prestito), Tiago che torna al Chelsea dopo 9 anni e, infine, il difensore brasiliano Filipe Luis per 20 milioni. Partenza importante per i londinesi che mandano in Turchia, al Besiktas, l’attaccante senegalese Demba Ba.

Molto attivo il Liverpool che deve reinvestire gli 80 milioni arrivati dal Barcellona per Suarez. Cinque gli acquisti ufficializzati dai Reds: Lambert e Lallana (dal Southampton), il belga Origi (Lilla), Emre Can (Bayer Leverkusen) e soprattutto Lazar Markovic, il talento serbo, strappato al Benfica per 25 milioni. Si muovono anche le due compagini di Manchester. I campioni del City hanno ufficializzato Fernando dal Porto. Lo United di Van Gaal, in attesa di Vidal, ha preso Luke Shaw e Ander Herrera dall’Athletic Bilbao.
L’Arsenal, dopo Sanchez, punta Khedira ma la trattativa si è bloccata, momentaneamente, per le pretese troppo elevate del Real e dello stesso centrocampista tedesco.

Real Madrid e Barcellona duellano anche sul mercato. Il Barça dopo Suarez e Rakitic è vicino a Mathieu del Valencia. Il Real risponde con Kroos, preso dal Bayern per 25 milioni, e James Rodriguez. C’è l’accordo con il colombiano (7.5 l’anno). Resta da convincere il Monaco. L’Atletico, ripulito dal Chelsea, replica, a sua volta, con Mandzukic e Siqueira e punta a Cerci, Callejon e Behrami.

Il Bayern Monaco ha puntellato l’attacco con Lewandovski, acquistato a parametro zero dal Borussia Dortmund che l’ha sostituito con Immobile e il colombiano Ramos. Oltre all’attaccante, i bavaresi si sono assicurati anche l’esterno del Valencia, Bernat, seguito, invano anche dal Milan.

Si iscrive tra i protagonisti del mercato estivo, come ogni anno, anche il Porto. I lusitani, in attesa di piazzare Jackson Martinez, si sono rinforzati con gli attaccanti Adrian Lopez (dall’A.Madrid) e Tello (Barcellona) e il difensore olandese Martins Indi, blindato con una clausola rescissoria di 40 milioni.