Napoli – Athletic Bilbao 1-1 (Muniain, Higuain) Video gol | Preliminari Champions League | 19 agosto 2014

Il video dei gol dell’andata del preliminare di Champions League tra Napoli e Athletic Bilbao

Ha iniziato e finito bene la partita, ma nel mezzo ha rischiato grosso. Il Napoli agguanta il pareggio nell’andata del preliminare di Champions League contro l’Athletic Bilbao grazie ad un lampo di Higuain, che gioca tutti i 90 minuti.

La squadra di Benitez scende bene in campo e mette subito in difficoltà gli avversari, che comunque non rinunciano al pressing alto. Nei primi 5 minuti Hamsik va due volte alla conclusione, mentre Insigne spreca lisciando clamorosamente il pallone a due passi dal portiere basco. Dal 20′ in poi il Napoli sembra in affanno dal punto di vista fisico e così il Bilbao guadagna campo; Laporte di testa va vicinissimo al vantaggio; che arriva al 42′: De Marcos sfugge a Insigne sulla destra, Britos non chiude lo spazio e gli permette di servire tutto solo in mezzo all’area Muniain, il quale stoppa e supera l’incolpevole Rafael.

Nella ripresa il Napoli fatica a rendersi pericoloso, fino a quando al 60′ Benitez spedisce in campo Mertens al posto di Insigne (che, fischiato, reagisce e litiga con i tifosi – ancora una volta -, si toglie la maglia e si siede in panchina). Il belga fa la differenza, rivelandosi straripante sulla sinistra. Il pareggio però arriva grazie ad una bella azione personale di Higuain: l’argentino controlla il pallone centralmente, si allarga sulla destra, entra in area e infila Iraizoz sul secondo palo.

A questo punto la partita cambia totalmente, con la squadra di casa che aumenta i ritmi e va vicino al gol del vantaggio in più occasioni: a sprecare due palloni sono Callejon e Michu, quest’ultimo entrato al posto di Hamsik. Nel finale Iraizoz salva su Higuain, servito dal solito Mertens.

Il pareggio non lascia tranquilli Maggio e compagni, ma rimedia al parziale svantaggio. Vincere al San Mamés non è cosa facile, non a caso nessun club italiano lo ha mai fatto. Ma basterebbe un pareggio con almeno due gol segnati.

Intanto da rivedere le prestazioni di Koulibaly, Insigne e Callejon, mentre positive le prove di Mertens, Higuain e Gargano, schierato a sorpresa da Benitez dal primo minuto.

Ultime notizie su Champions League

Tutto su Champions League →