Manchester City-Roma | Telecronaca di Repice, interviste e statistiche – Video

Il pareggio dei giallorossi commentato in diretta

di antonio

La Roma ottiene un preziosissimo pareggio all’Etihad Stadium di Manchester e resta saldamente al secondo posto del girone E, dietro al Bayern Monaco. Contro il City la formazione di Garcia gioca con personalità e sfiora il gol del 2-1 prima di limitare il forcing offensivo degli avversari nell’ultima parte di gara. E’ una partita che porta la firma di Francesco Totti. Il capitano giallorosso segna un bel gol che vale il pareggio e gioca come un ragazzino fino al momento della sostituzione con Iturbe, a venti minuti dal termine. Col pallonetto ad Hart, Totti segna il primo gol in Inghilterra e diventa il giocatore più anziano ad aver mai segnato in una gara di Champions League. Archiviata la complicata trasferta inglese i giallorossi ora potranno esclusivamente dedicarsi ad un’altra partita importantissima, contro la Juventus domenica alle 18.00.

Manchester City – Roma 1-1 | Le Foto


Manchester City - Roma 1-1 | Le Foto
Manchester City - Roma 1-1 | Le Foto
Manchester City - Roma 1-1 | Le Foto
Manchester City - Roma 1-1 | Le Foto
Manchester City - Roma 1-1 | Le Foto
Manchester City - Roma 1-1 | Le Foto
Manchester City - Roma 1-1 | Le Foto
Manchester City - Roma 1-1 | Le Foto
Manchester City - Roma 1-1 | Le Foto

Numeri e curiosità – Il City proveniva da tre sconfitte di fila in Champions League, la sua peggior striscia di sconfitte in Europa e hanno raccolto un solo successo nelle ultime otto sfide contro squadre italiane (compresa quella di qualche ora fa 3N, 4P). La Roma subisce ininterrottamente gol da dieci partite di Champions. Quattro delle ultime cinque sfide del Man City contro un’italiana sono terminate 1-1. Ashley Cole è diventato l’undicesimo giocatore inglese a giocare in Champions League per una squadra non inglese. Allo stesso tempo il terzino britannico è diventato il quinto giocatore inglese a giocare in questa competizione contro una squadra della Premier League.

Le impressioni di Pellegrini – allenatore del Manchester City – a fine partita confermano le difficoltà avute dal City contro la squadra capitolina:

“Sono deluso perchè di solito giochiamo meglio. Ma abbiamo trovato una Roma che gioca molto bene, con buoni giocatori, che ci ha messo in difficoltà. La differenza sta solo in questa partita, non cambia niente per noi. Andiamo avanti per la nostra strada”.

La soddisfazione di Rudi Garcia; il tecnico francese si complimenta con tutti i giocatori:

“Ci siamo confermati degni di questo girone, anzi, abbiamo forse avuto le palle gol più importanti. Abbiamo subito alla fine, è vero, ma è perché centrocampo e difesa sono le stesse da tre settimane, credo che un calo sia normale. Cole? Fino ad ora ha sempre fatto il giusto, giocando bene, oggi ha dimostrato invece di essere un grande campione, forse è l’aria inglese. Il girone? Per ora ci prendiamo un punto che lascia il City a meno tre, poi vedremo, l’importante è aver dimostrato di essere all’altezza. Per noi è una gioia poter giocare qui, contro uno dei club più ricchi del mondo, fino ad oggi abbiamo sempre vinto, lo abbiamo meritato, ho grande fiducia nei miei ragazzi, questo gruppo è forte”.

MANCHESTER city-roma

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Champions League

Tutto su Champions League →