Inter-Napoli 2-2 | Highlights Serie A 2014/2015 | Video gol (doppietta Callejon, Guarin, Hernanes)

Emozioni negli ultimi minuti a San Siro

di antonio

[iframe width=”620″ height=”349″ src=”//rutube.ru/play/embed/7268177″ frameborder=”0″]

Il posticipo tra Inter e Napoli si infiamma negli ultimi quindici minuti con quattro gol, ma alla fine le due formazioni si devono accontentare di un pareggio che serve poco ad entrambe. La partita evidenzia la forza, ma soprattutto i limiti di due squadre ancora alla ricerca di un equilibrio, a maggior ragione dal centrocampo in giù. Meglio l’Inter dal punto di vista del gioco, ma la sterilità dei nerazzurri cozza con il cinismo del Napoli che con Callejon colpisce due volte prima della reazione rabbiosa degli uomini di Mazzarri.

Inter-Napoli 2-2 | Foto Serie A 2014/2015

La partita – Inizia meglio l’Inter che entra in campo cercando di tenere un ritmo alto, ma la prima vera occasione arriva dopo 18 minuti: Hernanes fa filtrare un pallone per Icardi che calcia davanti a Rafael, ma Albiol riesce a deviare in angolo. Sei minuti più tardi Icardi si rende nuovamente pericoloso, il suo colpo di testa termina a lato. Si lotta su ogni pallone, il Napoli opera principalmente in contropiede, ma il risultato non cambia. Al 39 palo colpito da Hernanes: il brasiliano si gira e tira di sinistro, pallone che si stampa sul palo.

Nella ripresa, dopo cinque minuti, Insigne pareggia il palo di Hernanes: Obi disturba l’attaccante napoletano davanti ad Handanovic, pallone che tocca il legno ed esce fuori. Al 64′ ci prova Callejon dalla distanza, pallone insidioso respinto da Handanovic. La partita entra nel vivo e al 70 gli azzurri passano in vantaggio: Vidic devia malamente con la testa il pallone dopo una rimessa di Ghoulam, Callejon è in agguato e con un destro secco batte Handanovic. Passano meno di tre minuti e l’Inter pareggia: corner e colpo di testa di Icardi, pallone che arriva sui piedi del neo entrato Guarin che da due passi non sbaglia, 1-1.

Mazzarri si fa prendere dalla foga e invade l’area tecnica: espulso. Al 90′ il Napoli buca ancora la difesa interista: David Lopez pesca alla perfezione Callejon, l’ex Real batte ancora Handanovic. Palla al centro, solo pochi secondi di attesa per il cross di Dodò dalla sinistra che trova Hernanes, il brasiliano di testa supera Rafael per il 2-2. Ultimo brivido per il Napoli al 94′: ci prova Mbaye di testa, palla fuori.

INTER-NAPOLI 2-2 | Tabellino

Inter (3-5-2): Handanovic; Ranocchia, Vidic, Juan Jesus; Obi (12′ st Mbaye), Kovacic, Medel (36′ st Guarin), Hernanes, Dodò; Palacio (44′ st M’Vila), Icardi A disp.: Carrizo, Berni, Andreolli, Kuzmanovic, Krhin, Bonazzoli. All.: Mazzarri

Napoli (4-2-3-1): Rafael; Zuniga, Albiol, Koulibaly, Britos (30′ st Ghoulam); Inler, David Lopez; Insigne (23′ st Mertens), Hamsik (16′ st Jorginho), Callejon; Higuain A disp.: Andujar, Colombo, Henrique, Maggio, Mesto, De Guzman, Zapata, Michu. All.: Benitez

Arbitro: Orsato
Marcatori: 34′ st Callejon (N), 37′ st Guarin (I), 45′ st Callejon (N), 47′ st Hernanes (I)
Ammoniti: Hernanes, Juan Jesus (I); Britos, Higuain, Jorginho (N)

I Video di Calcioblog