Roma – Sassuolo 2-2 | Highlights Serie A | Video gol (doppiette di Zaza e Ljajic)

Il video con i gol e gli highlights del pareggio tra Roma e Sassuolo, all’Olimpico è finita 2-2.

La Roma non riesce ad approfittare del pareggio della Juventus, in casa con il Sassuolo riesce a conquistare un solo punto e resta a meno tre dalla vetta della classifica. Ma in fondo si tratta di un punto guadagnato visto che fino ad un quarto d’ora dalla fine gli emiliani conducevano per 2-0 grazie alla doppietta di Zaza e con un uomo in più. La svolta arriva quando l’arbitro assegna un rigore dubbio ai padroni di casa, Ljajic lo trasforma e accorcia le distanze. La rimonta è completa in pieno recupero, quando sempre il servo batte a porta vuota, ben servito da Florenzi, ma la posizione dell’esterno è di fuorigioco anche se di pochissimo.

L’inizio della gara è una vera e propria doccia fredda per la squadra di Garcia. Dopo quindici minuti passa il Sassuolo: Yanga-Mbiwa la passa all’indietro per De Sanctis, il portiere viene pressato da Zaza che riesce a deviare in porta il suo tentativo, tardivo, di rinvio. Zaza è scatenato e dopo tre minuti concede il bis, Missiroli inventa un lancio precisissimo da centrocampo per l’attaccante che, in posizione regolare, scarica il suo destro con il pallone che va a infilarsi sotto la traversa, incolpevole in questo caso il portiere. La Roma reagisce, Holebas colpisce una traversa, ma prima della fine del primo tempo sono ancora i neroverdi a sfiorare il gol: Holebas in scivolata anticipa in maniera decisiva Zaza e Berardi che avrebbero soltanto dovuta appoggiarla in una porta ormai sguarnita.

Le cose si complicano ulteriormente per i padroni di casa a inizio ripresa quando De Rossi trattiene Berardi e rimedia il secondo giallo che mette fine alla sua partita. Gli ospiti vanno vicini al tris con un’azione collettiva del tridente: Sansone appoggia in mezzo per Zaza che fa un velo in favore di Berardi, il tiro del giovane attaccante viene respinto da De Sanctis. Arriviamo così al minuto 76′, Vrsaljko intercetta in scivolata un tiro di Gervinho, il pallone gli colpisce prima la coscia e poi un braccio. È il classico caso da manuale di fallo di mano involontario, non la pensa così Irrati che assegna un rigore alla Roma. Dal dischetto non sbaglia Ljajic che calcia centrale beffando Consigli.

Roma – Sassuolo 2-2 | La fotogallery

La Roma continua a spingere e in pieno recupero trova il gol del pareggio. Gervinho tocca verticale per Florenzi, la posizione del giallorosso sembra essere di fuorigioco anche se è una questione di millimetri. Il guardalinee non segnala niente, così l’esterno tocca rasoterra all’indietro per Ljajic che tira a porta vuota e festeggia la sua prima doppietta in Serie A. Ci saranno probabilmente polemiche per i due gol giallorossi, ma la cosa più importante è che stasera la Roma ha sprecato un jolly non approfittando del mezzo passo falso della Juve in un turno sulla carta favorevole. Buona la prova della squadra di Di Francesco che avrebbe potuto portare a casa la vittoria se avesse saputo gestire meglio i minuti finali in superiorità numerica.

Roma – Sassuolo 2-2 | Il tabellino

Marcatori: 15′ Zaza (S), 18′ Zaza (S), 78′, 90′ (+3′) Ljajic (R).

Roma (4-3-3): De Sanctis; Florenzi, Manolas, Yanga Mbiwa, Holebas; Pjanic (72′ Keita), De Rossi, Strootman (54′ Nainggolan); Iturbe (55′ Gervinho), Ljajic, Destro.
A disposizione: Skorupski, Maicon, Astori, Cole, Somma, Borriello, Emanuelson, Totti.
Allenatore: Garcia.

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Taider, Missiroli, Brighi (81′ Biondini); Berardi (81′ Floro Flores), Zaza (85′ Floccari), Sansone.
A disposizione: Pomini, Polito, Longhi, Antei, Ariaudo, Gazzola, Chibsah, Terranova, Pavoletti.
Allenatore: Di Francesco.

Arbitro: Irrati.

Ammoniti: Pjanic, De Rossi, Nainggolan (R), Berardi, Vrsaljko, Peluso (S).

Espulsi: De Rossi (R), Vrsaljko (S).

I Video di Blogo

Cristiano Ronaldo live su Instagram: “Quel signore dall’Italia che dice bugie…”