Verona-Sampdoria 1-3, Cagliari-Chievo 0-2 | Highlights Serie A 2014/2015 – Video Gol

Cagliari ancora sconfitto al Sant’Elia, i blucerchiati espugnano il Bentegodi e balzano al quarto posto

di antonio

VERONA-SAMPDORIA 1-3

La Sampdoria sbanca il Bentegodi e tiene il passo dei cugini del Genoa, balzando al quarto posto solitario in classifica. E’ un momento d’oro per la Genova calcistica e i blucerchiati non sfigurano neanche a Verona, contro una formazione che ora deve cominciare a fare i conti anche con una classifica deficitaria (+3 sul terzultimo posto). La vittoria della Sampdoria sul campo degli scaligeri arriva dopo 45 anni d’attesa. Gli ospiti ci hanno messo un po’ di tempo prima di sfruttare la superiorità numerica dopo l’espulsione di Rafael Marquez.

Verona-Sampdoria 1-3, Cagliari-Chievo 0-2 | Foto

Il difensore messicano sgambetta Eder in area di rigore, l’arbitro decreta la massima punizione e l’espulsione di Rafa Marquez. Eder non sbaglia, ma il Verona non crolla e perviene al pareggio con Luca Toni. Nella ripresa, al 58′, Gabbiadini serve Okaka che insacca per il 2-1. Il risultato viene messo in ghiaccio con un’azione perfetta dei liguri sull’asse Kristic-Eder e finalizzata da Gabbiadini. La Sampdoria ha sfiorato il quarto gol ancora con Okaka (palo) prima dell’inutile sfuriata finale dei padroni di casa.

VERONA-SAMPDORIA 1-3 (1-1) | Tabellino

Verona (5-3-2); Rafael 6, Gonzalez 5, Marquez 4, Moras 5, Rodriguez 6.5, Agostini 6 (39′ st Gomez sv), Campanharo 6 (35′ st Valoti sv), Tachtsidis 6.5, Lazaros 6, Lopez 6 (28′ st Nenè sv), Toni 6,5 (22 Benussi, 95 Gollini, 7 Saviola, 25 Marques, 28 Brivio, 93 Fares, 97 Checchin). All: Mandorlini.
Sampdoria (4-3-3): Romero 6, De Silvestri 6 (26′ st Cacciatore sv), Silvestre 5.5 (40′ pt Gastaldello 6), Romagnoli 6, Rizzo 6.5, Palombo 6.5, Duncan 6 (9′ st Krsticic 7), Okaka 6.5, Eder 7.5, Gabbiadini 7.5. (1 Da Costa, 2 Viviano, 7 Fedato, 18 Bergessio, 19 Regini, 27 Djordjevic, 31 Marchionni, 44 Fornasier, 77 Wszolek). All: Mihajlovic.
Arbitro: Tommasi 6.5.
Reti: nel pt 27′ Eder (rig), 36′ Toni: nel st 11′ Okaka, 17′ Gabbiadini.
Angoli: 6 a 4 per il Verona.
Recuperi: 1′ e 4′ Espulsi: Marquez per fallo da ultimo uomo.
Ammoniti: Silvestre, Duncan, De Silvestri, Valoti per gioco falloso. Agostini per comportamento non regolamentare.
Spettatori: 18.390 per un incasso di 268.390,91 euro.

CAGLIARI-CHIEVO 0-2

Continua l’astinenza casalinga del Cagliari di Zeman che perde nuovamente al Sant’Elia. Sconfitta pesantissima per i sardi che ora sono terzultimi e vengono superati in classifica proprio dal Chievo. I veneti affondano subito nella burrosa difesa dei rossoblu con Meggiorini e Paloschi e amministrano il risultato fino al triplice fischio finale. Per Maran è il quinto risultato utile consecutivo.

Cagliari-Chievo 0-2 (0-2) | Tabellino

Cagliari (4-3-3): Cragno 6, Pisano 5 (1′ st Avelar 5,5), Benedetti 4,5, Rossettini 5, Balzano 5,5; Crisetig 4,5 (1′ st Donsah 5,5), Conti 5, Ekdal 4,5, Farias 5, Cossu 4,5 (1′ st Longo 5,5), Ibarbo 6 (28 Carboni, 3 Murru, 32 Ceppitelli, 33 Capuano, 12 Capello, 16 Dessena, 13 Caio Rangel, 10 Joao Pedro). All.: Zeman 4.

Chievo (4-4-2): Bizzarri 6, Frey 6,5, Cesar 6,5, Gamberini 6,5, Zukanovic 7; Izco 7, Radovanovic 6,5, Hetemaj 6,5, Birsa 6,5 (23 st Schelotto 6); Meggiorini 7 (34′ st Pellissier sv), Paloschi 7 (42′ st Maxi Lopez sv) (25 Bardi, 90 Seculin, 20 Sardo, 3 Dainelli, 34 Biraghi, 14 Cofie, 63 Bellomo, Lazarevic, 19 Botta). All.: Maran 7.

Arbitro: Mariani.
Reti: nel pt 4′ Meggiorini, 9′ Paloschi.
Angoli: 6 a 3 per il Cagliari.
Recupero: 1′ e 3′.
Ammoniti: Izco, Zukanovic, Cossu, Conti, Ekdal, Frey, Ibarbo per scorrettezze, Farias per proteste, Benedetti per comportamento non regolamentare.
Spettatori: 16mila circa.

Verona-Sampdoria 1-3, Cagliari-Chievo 0-2 | Foto