Copenaghen-Torino 1-5 | Video Europa League | Granata qualificati

Torino qualificato ai sedicesimi di Europa League

Vittoria e qualificazione per il Torino di Ventura che questa sera ha annichilito un Copenaghen sconclusionato e comprensibilmente poco motivato in virtù dell’eliminazione ormai certa dallo scorso turno. Fino a due minuti dal 90esimo i granata hanno sognato anche il clamoroso sorpasso in classifica sul Club Brugge, che oggi ha sofferto tantissimo con i finlandesi dell’HJK riuscendo a segnare il gol del definitivo 2-1 nei minuti finali, cioè solo quando gli avversari hanno capito di non poter più riuscire a passare il turno.

Le scelte iniziali di Ventura hanno un po’ sorpreso perché il tecnico ha deciso di far giocare la sua difesa titolare, ma non Fabio Quagliarella in attacco, preferendogli Martinez. Alla prova dei fatti ha avuto ragione il tecnico genovese perché il giovane attaccante venezuelano con la sua rapidità si è dimostrato fin da subito una vera spina nel fianco per la difesa danese, schierata da Solbakken altissima, regalando così praterie all’attacco granata.

Nei primi minuti di gioco è stato il Copenaghen a gestire il possesso del pallone, contro un Torino sorpreso dall’atteggiamento offensivo degli avversari. I padroni di casa hanno sbloccato il risultato al sesto minuto di gioco con Amartey, ma soprattutto grazie ad un colpo di fortuna dal momento che il giovane ghanese è riuscito a battere Padelli deviando in scivolata un rinvio di Glik intento a liberare l’area.

Il vantaggio ha però resistito solo pochi minuti perché al 15esimo Martinez ha segnato il gol dell’1-1 sfruttando un lancio in profondità di Maksimovic. Al 30esimo il venezuelano è scappato ancora via verso la porta del Copenaghen, costringendo Antonsson ad un fallo da ultimo uomo che gli è giustamente costato il cartellino rosso. A cinque minuti dalla fine del primo tempo i padroni di casa sono rimasti in nove uomini quando Mathias Jorgensen ha steso in area di rigore Amauri proprio mentre l’italo-brasiliano si stava coordinando per calciare in porta.

Dal dischetto l’ex centravanti del Parma ha spiazzato Andersen ribaltando il risultato. Nei primi otto minuti della ripresa il Torino ha sfruttato appieno la doppia superiorità numerica, dilagando grazie al secondo gol di Martinez al quale sono seguiti quelli di Darmian e Gaston Silva.

Ottenuta questa meritata qualificazione il Torino ed i suoi tifosi dovranno solo aspettare fino a lunedì prossimo, giorno del sorteggio, per conoscere il nome della squadra che affronteranno nei 16esimi di finale.

Copenaghen-Torino 1-5 | Le Foto

Copenaghen-Torino 1-5 | Le Foto

Copenaghen-Torino 1-5 | Le Foto

Ultime notizie su Europa League

Tutto su Europa League →