Calciomercato Inter: Paulinho o Camacho per la regia

Calciomercato Inter: Roberto Mancini ha già fatto la lista della spesa, non solo Cerci nel mirino del tecnico nerazzurro

La Serie A si ferma ed è già tempo di calciomercato: particolarmente caldo sarà quello dell’Inter, che sta già lavorando ai colpi da piazzare a gennaio. Il pallino di Roberto Mancini è Alessio Cerci, attaccante esterno che l’Atletico Madrid non ha intenzione di svendere dopo l’importante investimento della scorsa estate. Le casse nerazzurre, tra l’altro, sono vuote e ci sarà presto da fare i conti con il Fair Play Finanziario: gli ispettori di Platini hanno già escluso quattro formazioni dalle prossime competizioni europee, tra qualche mese toccherà anche a Roma e Inter conoscere le rispettive sanzioni.

Oltre che in avanti, intanto, Mancini continua a chiedere centrocampisti di qualità: Medel e M’Vila, acquistati la scorsa estate dietro con il beneplacito di Walter Mazzarri, non sono ritenuti all’altezza del nuovo corso nerazzurro. Ecco perché, nelle ultime ore è tornato di moda Paulinho, 26enne centrocampista brasiliano sotto contratto con il Tottenham fino al 2018. Il calciatore piace da tempo all’Inter, ma anche al Napoli, che in estate fu vicino a portarlo in Italia. Secondo quanto scrivono i tabloid inglesi, il diesse nerazzurro Piero Ausilio starebbe lavorando ad un prestito con diritto di riscatto, ma deve fare i conti con il Corinthians, ex club di Paulinho che vorrebbe riportarlo in patria dopo la miseria di 110 minuti giocati in Premier League.

In alternativa, gli uomini di mercato dell’Inter continuano a seguire Ignacio Camacho, centrocampista classe 1990 attualmente sotto contratto con il Malaga. Il 24enne calciatore spagnolo è tenuto d’occhio spesso anche dal ct Del Bosque, ma per prenderlo occorrerà monetizzare dalla cessione di un pezzo importante della rosa attuale: si parla sempre della possibile cessione di Guarin, nuovamente finito nel mirino della tifoseria nerazzurra dopo le ultime deludenti prestazioni. Dall’Inghilterra giungono anche voci di un tentativo per Adnan Januzaj, classe 1995 del Manchester United, che non gioca tanto alla corte di Van Gaal e sarebbe perfetto per il 4-3-3 di Mancini.

Ultime notizie su Calciomercato Inter

Tutto su Calciomercato Inter →