Calciomercato Lazio | Hoedt per la difesa, spunta il nome di Borini per l’attacco

Si profila un mercato movimentato per i biancocelesti

di antonio

Sarà presumibilmente un mese piuttosto movimentato in casa Lazio, sul fronte del calciomercato di gennaio. Molti i giocatori che potrebbero lasciare la capitale, ma il primo obiettivo del club biancoceleste è il puntellamento del reparto difensivo. Il ds Tare vorrebbe pescare in Olanda come già avvenuto per Stefan de Vrij, il calciatore più impiegato da Pioli in questa stagione. Secondo “Il Tempo” è stata già raggiunta l’intesa economica con Wesley Hoedt, centrale olandese di 20 anni in forza all’Az Alkmaar. Il club olandese chiede un milione di euro per il giocatore in scadenza a giugno 2015, la Lazio offre qualcosa in meno, ma la trattativa sembra ben avviata.

Potrebbe far le valige Eddy Onazi che qualche giorno fa non ha nascosto il suo gradimento per una destinazione come Liverpool. Lotito non è intenzionato a svendere il giovane centrocampista e il club inglese potrebbe mettere sul piatto della bilancia Fabio Borini, secondo LaLazioSiamoNoi.it. Sirene parigine per Lucas Biglia, centrocampista centrale con un rendimento in costante fase crescente. Il PSG offre 15 milioni per l’argentino, ma la Lazio ne chiede quasi il doppio e vuole trattenerlo fino a giugno.

Novaretti in odore di cessione con il Colo Colo in prima linea per accaparrarsi il difensore argentino, mentre Alvaro Gonzalez potrebbe restare in Italia (Parma e Torino le più accreditate per l’acquisto dell’uruguaiano). Capitolo Klose: il Borussia Dortmund starebbe seriamente pensando al campione del Mondo per rinforzare la squadra a gennaio e per tirarsi fuori dalle sabbie mobili della zona retrocessione, ma i capitolini difficilmente cederanno il tedesco nella sessione di calciomercato invernale.

Ultime notizie su Calciomercato Lazio

Tutto su Calciomercato Lazio →