Atalanta: Masiello nuovo acquisto del 2015

Il primo rinforzo per l’Atalanta nel 2015 sarà Andrea Masiello. Il 28enne difensore viareggino, infatti, sconterà le ultime settimane di squalifica per il calcioscommesse e sarà nuovamente disponibile per la gara del 26 gennaio. Felice il tecnico Colantuono, che conosce bene il ragazzo e sa che potrà dare una mano alla squadra sulla via della salvezza. Masiello era stato condannato a due anni e mezzo di squalifica da parte della giustizia sportive: la scadenza naturale della sanzione è prevista per il 18 gennaio e sarà abile e arruolabile a partire dalla partita ufficiale successiva.

Nonostante la squalifica, l’Atalanta non ha rescisso il contratto con il difensore ex Bari e, come riporta oggi il ‘Corriere dello Sport’, non dovrebbe esserci alcun problema al reintegro in gruppo già prima del turno di campionato previsto per il 6 gennaio. Andrea Masiello, non gioca una partita ufficiale dal lontano 15 gennaio 2012: quel giorno si disputò Lazio-Atalanta, una gara che non diede grandi soddisfazioni al terzino toscano poiché la sua squadra perse per 2-0 e fu proprio lui a provocare un calcio di rigore.

Schermata 2015-12-31 alle 17.06.02

I fatti contestati al giocatore nell’ambito del filone barese del calcioscommesse, risalgono appunto al periodo nel quale vestiva la casacca del Bari, ma nonostante sia stato fermo sostanzialmente per tre campionati, l’Atalanta è disposta a puntare su di lui. Complice anche l’emergenza infortuni, il tecnico Colantuono lo metterà subito alla prova e deciderà nel giro di qualche settimana se e quando rimandarlo in campo. Masiello si è fin qui allenato da solo, quindi avrà la necessità di trovare il ritmo prima degli allenamenti con i compagni e poi quello della partita. In attesa di qualche regalo dal calciomercato, l’allenatore dell’Atalanta può comunque sorridere.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail