PSG, Lavezzi e Cavani fuori rosa. Cessione all’Inter più vicina per l’argentino?

I due giocatori, fuori per due partite.

Ezequiel Lavezzi, trequartista argentino in forza al Paris Saint-Germain, ormai chiaro obiettivo di mercato di Inter e Juventus, resterà fuori rosa fino al 24 gennaio. La decisione è arrivata direttamente dal club parigino che non ha affatto gradito il forte ritardo di Lavezzi per quanto riguarda il rientro dalle vacanze natalizie. Insieme a Lavezzi, è stato punito per lo stesso motivo anche Edinson Cavani.

Il Paris Saint-Germain e Laurent Blanc hanno scelto la strada dell’intransigenza e hanno optato, quindi, per una punizione esemplare: Lavezzi e Cavani non si alleneranno fino a sabato prossimo, non saranno convocati per le partite contro il Bastia e l’Evian, che si giocheranno rispettivamente l’11 e il 18 gennaio, e dovranno pagare una multa che si profila decisamente alta.

Queste sono le dichiarazioni rilasciate da Blanc con le quali ha ammesso che la sospensione potrebbe addirittura protrarsi nel tempo:

Il loro comportamento è stato molto grave e inaccettabile. Abbiamo avuto un paio di dialoghi, ricevuto alcune spiegazioni dai giocatori. Dopo il club ha imposto le sue sanzioni: una finanziaria, decisione che non mi riguarda. E poi quella sportiva: questa l’ho concordata con il supporto e il sostegno della società. La sanzione sportiva significa che i due giocatori fino a sabato non si alleneranno con la squadra e non saranno convocati per le prossime due partite. Dopo, ci sarà un aggiornamento e valuteremo se far continuare la sospensione o se invece saranno reintegrati nel gruppo.

Blanc ci ha tenuto a precisare che il progetto del Paris Saint-Germain è collettivo e non individuale. Tradotto, significa niente trattamenti di favore a nessuno.

L’allenatore francese non ha escluso nemmeno una spaccatura definitiva tra il club e i due giocatori ed è ovvio che, in chiave mercato, si tratta di una notizia molto importante.

Questo episodio potrebbe dare il via definitivo per il ritorno in Italia del Pocho. L’Inter è il club più interessato all’ex Napoli ma anche la Juventus ha sondato il terreno per l’argentino. La cessione, a questo punto, potrebbe avvenire già durante la sessione di calciomercato di gennaio anche se l’ostacolo, per entrambi i club, resta sempre il costo del cartellino che è notevole.

Il futuro di Cavani, invece, non riguarda l’Italia. Il campione uruguaiano sogna la Premier League e in Inghilterra non sarà difficile trovare possibili acquirenti.

© Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

Ultime notizie su Calciomercato Juventus

Tutto su Calciomercato Juventus →