Juventus-Inter 1-1 | Highlights Serie A 2014/2015 - Video Gol (Tevez, Icardi)

Un gol per tempo nel Derby d'Italia, partita dai due volti

Juventus e Inter pareggiano il posticipo della diciassettesima giornata di Serie A. E' stata una gara dai due volti, con i bianconeri in attacco per quasi tutto il primo tempo. La formazione di Allegri ha sprecato molto e avrebbe potuto andare al riposo con almeno due gol di vantaggio. Nella ripresa è venuta fuori l'Inter che ha trovato il gol con Mauro Icardi e poi ha sfiorato addirittura il vantaggio in due o tre occasioni, con la Juventus che ha accusato un evidente calo fisico e di concentrazione. Da rivedere due episodi molto dubbi in area interista, il primo è la gomitata di Juan Jesus a Chiellini, il secondo è un fallo di Campagnaro ai danni di Morata (forse al limite dell'area di rigore).

Juventus-Inter 1-1 (Tevez, Icardi) | Foto


La partita - Inizia forte la Juve: al 2' Marchisio cede il pallone a Llorente che da buona posizione calcia a lato con il sinistro. Tre minuti dopo bianconeri in gol: grandissima intuizione di Vidal che si libera con il tacco e serve l'argentino davanti alla porta dove l'Apache non può sbagliare. Da quel momento la Vecchia Signora comincia a macinare gioco e occasioni. Al 12' Vidal calcia in porta e trova la deviazione di D'Ambrosio che salva Handanovic. Al 24' e al 27' Tevez si rende pericoloso in area interista, al 28' conclusione da fuori area di Vidal, pallone deviato in angolo da Handanovic.

Al 35' clamorosa palla gol per Pogba: il francese si libera con una magia di due difensori interisti, ma trova l'opposizione di un grande Handanovic. Al 37' gomitata di Juan Jesus a Chiellini in area interista, sarebbe rigore, ma l'arbitro non vede il fallo in mezzo alle tante maglie.

Nella ripresa, al 53', Podolski entra in campo al posto di Kuzmanovic: è l'esordio con la maglia nerazzurra per il tedesco. Al 58' episodio dubbio in area interista: Llorente cade toccato da Juan Jesus, lo spagnolo sembra accentuare parecchio la caduta. Al 64' l'Inter pareggia: assist perfetto di Guarin per l'argentino che fulmina Buffon con un diagonale, 1-1. Al 71' fallo di Campagnaro su Morata al limite dell'area (o dentro?), Banti sbaglia e ammonisce lo juventino per simulazione.

Al 76' angolo per la Juventus, colpo di testa di Pogba a lato. All'81' Bonucci perde palla e consente il contropiede nerazzurro, pallone di Podolski per Icardi che sbaglia da due metri. L'Inter ci crede, all'83' Icardi ruba palla e calcia in porta, Buffon salva i bianconeri. All'86' clamoroso contropiede fallito da Icardi che non serve Osvaldo, altra occasione fallita dai nerazzurri. Qualche secondo dopo Kovacic viene espulso dopo un'entrata bruttissima su Lichtsteiner. Al terzo minuto di recupero Pogba semina il panico nell'area interista, Handanovic salva il risultato.

Tabellino

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra; Marchisio, Pirlo, Pogba; Vidal (33' st Pereyra); Tevez, Llorente (18' st Morata). A disp.: Storari, Rubinho, Caceres, Padoin, Ogbonna, Marrone, Mattiello, Pepe, Giovinco, Coman. All.: Allegri

Inter (4-3-2-1): Handanovic; Campagnaro, Ranocchia, Juan Jesus, D'Ambrosio; Guarin, Medel, Kuzmanovic (9' st Podolski); Kovacic, Hernanes (40' st Osvaldo); Icardi (44' st M'Vila). A disp.: Carrizo, Andreolli, Dodò, Vidic, Donkor, Obi, Krhin, Puscas, Bonazzoli. All.: Mancini

Arbitro: Banti

Marcatori: 5' Tevez (J), 19' st Icardi (I)

Ammoniti: Icardi, Ranocchia, Juan Jesus, Medel, D'Ambrosio (I), Morata, Bonucci (J)

Espulsi: Kovacic (I)

mauro icardi inter-juventus 1-1

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail