Stadio Sprint, Massimo Ferrero canta per Enrico Varriale (VIDEO)

“Evviva Varriale, ecco Eto’o e quando ‘entramo’ in campo je famo male..”

Nuovo siparietto televisivo per Massimo Ferrero. Il presidente della Sampdoria ieri si è presentato davanti alle telecamere di Stadio Sprint, il consueto approfondimento calcistico in onda su Raidue subito dopo il fischio finale delle partite di Serie A.

L’imprenditore cinematografico non è riuscito a contenere la legittima soddisfazione per la vittoria della Sampdoria sul Parma che fa chiudere ai blucerchiati il girone d’andata con 33 punti in classifica a pari merito con il Napoli, in piena lotta per la Champions League.

Quando Enrico Varriale ha chiesto a Ferrero una conferma sull’arrivo a Genova di Samuel Eto’o, il vulcanico patron della Doria ha risposto:

Le conferme le danno i notai. Io so che sono stato in Inghilterra, ho conosciuto Eto’o. È noto a tutti il personaggio che è: un campione. A minuti il presidente dell’Everton ci dà l’ok.

Subito dopo Ferrero ha intonato un coro da stadio rivolgendosi proprio a Varriale.

Evviva Varriale, ecco Eto’o e quando ‘entramo’ in campo je famo male..

I due interlocutori ovviamente hanno rievocato il famoso precedente avvenuto sempre nella trasmissione sportiva di Raidue, quando Ferrero definì Erick Thohir “filippino” beccandosi un deferimento.

– “Io la amo Varriale perché lei si imbarazza sempre un po’ perché ha paura che io dica qualcosa. Posso solo dire che la amo Varriale”.

– “La salutiamo presidente, dopo il deferimento che arrivò dopo un’intervista a Stadio Sprint, lei rientra a Stadio Sprint e la vediamo molto contento e felice”

– “Do una botta di vita a questa trasmissione”

– “E noi la ringraziamo”.