Fiorentina-Atalanta 3-1: video gol e highlights Coppa Italia

Fiorentina-Atalanta 3-1: tutto facile per i viola che volano ai quarti di Coppa Italia Tim, se la vedranno con la Roma di Garcia

[iframe width=”620″ height=”350″ src=”//www.dailymotion.com/embed/video/x2f8nxw” frameborder=”0″]

Fiorentina-Atalanta 3-1. I viola di Vincenzo Montella volano ai quarti di Coppa Italia 2014-2015 battendo tra le mura amiche l’Atalanta di Stefano Colantuono. Tutto fin troppo facile per la Fiorentina, che va in triplo vantaggio in meno di mezz’ora con Mario Gomez, Cuadrado su rigore e ancora Gomez. Inutile il gol della bandiera di Rolando Bianchi, mentre i viola sono costretti a chiudere la partita in 10 uomini per l’espulsione nel finale di Marco Alonso (doppio giallo).

Con una formazione poco rimaneggiata e senza dover soffrire più di tanto, dunque, la Fiorentina conquista i quarti di Coppa Italia Tim e il prossimo 3 febbraio se la vedrà con la Roma per l’accesso alle semifinali. Montella tiene molto alla competizione e non risparmia i big della rosa: ci sono in campo Cuadrado, Rodriguez, Savid e Borja Valero, ma il mattatore del pomeriggio è stato senza dubbio l’attaccante tedesco Mario Gomez, che non andava a segno dallo scorso 30 novembre, ossia dalla trasferta contro il Cagliari. L’ex Bayern Monaco porta in vantaggio la Fiorentina già al 6’, poi al 12’ è protagonista dell’azione che porterà al calcio di rigore concesso molto generosamente dal direttore di gara: Cuadrado trasforma e spiana sostanzialmente la strada ai viola che al 28’ trovano anche il gol del 3-0 con lo stesso Gomez.

All’Atalanta la Tim Cup non interessa granché e a conferma di ciò Colantuono cambia 10/11 della formazione che lo scorso weekend ha battuto il Milan a San Siro. I nerazzurri scendono in campo già frastornati, ma il rigore fischiato per presunto fallo di Stendardo su Gomez sembra essere l’episodio che taglia definitivamente le gambe agli ospiti, che non rientreranno sostanzialmente più in partita. A parte il gol di Rolando Bianchi al 40’, l’Atalanta non sembra mai in grado di poter mettere in atto una rimonta. Nella ripresa, infatti, la gara è meno gradevole del primo tempo e nel finale ci sarà anche spazio per l’esordio di Alino Diamanti, neo acquisto della Fiorentina, e per l’espulsione per doppio giallo di Alonso.

Fiorentina-Atalanta 3-1 | Il tabellino

Fiorentina (4-3-3): Tatarusanu; Richards, Savic, G. Rodriguez, Alonso; Kurtic, Badelj, Borja Valero (21′ st Mati Fernandez); Cuadrado (31′ st Diamanti), Gomez (26′ st Babacar), Vargas. A disp.: Rosati, Lezzerini, Pasqual, Tomovic, Hegazi, Pizarro, Brillante, Joaquin. All.: Montella

Atalanta (4-4-2): Avramov; Scaloni, Stendardo (1′ st Biava), Bellini, Dramè; Spinazzola (24′ st D’Alessandro), Migliaccio, Baselli, A. Gomez; Boakye (16′ st Rosseti), Bianchi. A disp.: Frezzolini, Del Grosso, Zappacosta, Grassi, Cigarini, Carmona, Molina, Moralez. All.: Colantuono

Arbitro: Valeri

Marcatori: 6′ e 28′ Gomez (F), 12′ rig. Cuadrado (F), 40′ Bianchi (A)

Ammoniti: Boakye, Baselli, A. Gomez, Biava, Scaloni (A), Alonso (F)

Espulsi: Colantuono (F), Alonso (F)

Coppa Italia 2014-2015, Fiorentina-Atalanta 3-1 (doppietta Mario Gomez)

Coppa Italia 2014-2015, Fiorentina-Atalanta 3-1 (doppietta Mario Gomez)

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Coppa Italia

Tutto su Coppa Italia →