Fiorentina-Roma 1-1 | Highlights Serie A 2014/2015 – Video Gol (Gomez, Ljajic)

Al Franchi il posticipo termina in pareggio

di antonio

[iframe width=”620″ height=”350″ src=”//www.dailymotion.com/embed/video/x2fkkvm” frameborder=”0″]

Fiorentina e Roma danno vita ad una piacevole partita, ma alla fine il punto conquistato dalle due formazioni fa sorridere solo la Juventus che allunga a +7 sui giallorossi in classifica. Un tempo per parte al Franchi, con i viola capaci di mettere più volte in difficoltà una sonnolenta Roma nella prima frazione. I giallorossi si sono destati dal torpore nella ripresa riuscendo a pareggiare con Ljajic. Dopo l’1-1 entrambe le formazioni hanno cercato di vincere la partita, ma è mancata la precisione necessaria negli ultimi metri.

Fiorentina-Roma 1-1 (Gomez, Ljajic) | Foto

La partita – La Fiorentina inizia con il piglio giusto, Cuadrado è una saetta e Gomez sembra in serata positiva. Al 14′ la prima vera grande occasione per i padroni di casa: Gonzalo Rodriguez colpisce di testa, De Rossi salva sulla linea di porta. I giallorossi si fanno vedere con un tiro da fuori area di Nainggolan, ma al 19′ i viola passano in vantaggio: bordata di Pizarro da fuori area, pallone deviato da Gomez beffa De Sanctis per l’1-0. Al 24′ occasione per la Fiorentina con Basanta, ma il suo tiro termina a lato, al 32′ Tatarusanu salva il risultato per i viola su colpo di testa di Nainggolan.

Al 34′ esce Strootman dolorante al ginocchio operato ed entra Pjanic, preoccupazione nell’ambiente giallorosso. Al 38′ Tomovic vicino al raddoppio, pallone girato in area giallorossa che esce di pochissimo. Al 47′ clamorosa occasione per la Fiorentina: Mati Fernandez calcia a botta sicura, ma un difensore della Roma si oppone e devia in angolo.

Dopo quattro minuti della ripresa la Roma pareggia: Iturbe entra in area servito da Totti e cede a Ljajic il pallone, l’ex viola non può sbagliare a due passi dalla porta per l’1-1. Al 56′ gli ospiti potrebbero ribaltare il risultato, ma l’intervento di Tatarasanu sulla conclusione ravvicinata di Iturbe è provvidenziale. Al 67′ grande occasione per la Fiorentina: contropiede innescato da Cuadrado che pesca Pasqual, ma l’esterno invece di tirare serve Gomez che a sua volta cede a Kurtic, il tiro dell’ex Sassuolo viene respinto da Yanga-Mbiwa. Negli ultimi minuti le due formazioni non si risparmiano, ma i due portieri non devono effettuare parate rilevanti.

Tabellino

Fiorentina (3-5-1-1): Tatarusanu; Tomovic, G. Rodriguez, Basanta; Joaquin, M. Fernandez (18′ st Kurtic), Pizarro, B. Valero, Pasqual (25′ st Alonso); Cuadrado; M. Gomez (33′ st Babacar). A disp.: Lezzerini, Rosati, Richards, Vargas, Diamanti, Hegazi, Ilicic. All.: Montella

Roma (4-3-3): De Sanctis; Florenzi, Yanga Mbiwa, Manolas, Holebas; Strootman (34′ Pjanic), De Rossi, Nainggolan; Iturbe, Totti (34′ st Destro), Ljajic (42′ st Maicon). A disp.: Skorupski, Astori, Calabresi, Uçan, Somma, Cole, Paredes, Verde, Borriello. All.: Garcia

Arbitro: Banti

Marcatori: 19′ Gomez (F), 4′ st Ljajic (R)

Ammoniti: Holebas, Yanga Mbiwa (R), Pizarro, Cuadrado (F)