Milan – Lazio: Mexes multato, non giocherà in Coppa Italia

Pippo Inzaghi non si presenta in conferenza stampa: la gara di domani sera è decisiva per la sua panchina.

Che ci sia tensione in casa Milan è più che ovvio. A dimostrarlo – se ce ne fosse bisogno – è la decisione di Pippo Inzaghi di non prendere parte alla conferenza stampa che precede la gara di domani sera contro la Lazio, valida per il quarto di finale di Coppa Italia.

L’allenatore rossonero probabilmente si gioca il futuro professionale in questi quattro giorni (domenica sera il match casalingo in campionato contro il Parma, ma la gara della vita è quella di domani sera) e per questo ha scelto la strada della concentrazione assoluta. In caso di fallimento pare pronto a subentrare il vice Tassotti, anche se resta in piedi l’ipotesi che la società ribadisca la fiducia a Inzaghi almeno fino alla conclusione della stagione.

L’altra notizia è che Mexes, protagonista in negativo dell’ultima gara in campionato, non è nella lista dei convocati. Il difensore francese, espulso contro la Lazio dopo l’aggressione in campo a Mauri, sarebbe stato multato dalla società, in attesa della decisione del Giudice sportivo (domani sarà comunicata). Soltanto nelle prossime settimane si capirà se il castigo per l’ex calciatore della Roma sarà a lungo termine o se sarà reintegrato regolarmente nel gruppo.

Non convocato El Shaarawy, il cui infortunio si è rivelato più grave del previsto, come vi abbiamo raccontato. In difesa titolari saranno Rami e Alex, con Abate e Armero sulle fasce. In avanti si rivedrà Honda, reduce dalla Coppa d’Asia, con Pazzini e Menez. A centrocampo Muntari, Montolivo e Poli. Per completezza di informazioni di seguito vi proponiamo i 23 convocati da Inzaghi:

Abbiati, Gori, Diego Lopez; Abate, Albertazzi, Alex, Armero, Calabria, De Santis, Rami, Zaccardo; Essien, De Jong, Montolivo, Muntari, Poli, Suso, Van Ginkel; Cerci, Honda, Mastour, Menez, Pazzini.