Milan-Parma 3-1 | Highlights Serie A 2014/2015 - Video Gol (doppietta di Menez, Nocerino, Zaccardo)

I rossoneri tornano alla vittoria

Un grande Menez tira per i capelli il Milan e lo trascina fino ad una vittoria che mancava da troppo tempo per i colori rossoneri. A San Siro la squadra di Inzaghi parte contratta e impaurita contro un Parma che prova a risollevarsi dalle sabbie mobili e a lasciare da parte tutti i problemi societari. Ci pensa il francese a togliere le castagne dal fuoco, prima con un rigore, poi con un bel gol di sinistro e infine con un assist vincente per Zaccardo. Il Milan sale a quota 29 punti in classifica e si rimette in gioco almeno per un posto in Europa League.

La partita - Ritmi molto lenti in avvio, ma il Parma sembra più convinto e al 6' Palladino crossa al centro per Nocerino che svirgola il pallone in area di rigore e in completa libertà. Al 17' fallo di mano di Rodriguez dopo una sponda di Zaccardo, molti dubbi sulla volontarietà del tocco, ma il braccio era largo e l'arbitro Doveri concede il rigore che Menez trasforma per l'1-0. La reazione del Parma è immediata e al 24' gli ospiti pareggiano: punizione dalla sinistra di Galloppa, colpo di testa di Rodriguez e pallone che arriva sui piedi di Nocerino, l'ex milanista non sbaglia davanti a Diego Lopez per l'1-1. Al 32' punizione-bomba di Alex, Mirante devia quanto basta il pallone che si stampa sul palo, sulla ribattuta Rami prova a calciare di potenza da fuori area, palla di poco a lato.

Al 36' uscita sbagliata da Mirante, ne approfitta Destro che colpisce di testa, ma il pallone è alto di pochissimo. Al 39' grande occasione per il Parma: conclusione violentissima di Varela, Diego Lopez respinge, pallone sui piedi di Rami che cincischia incredibilmente e favorisce il tap-in di Nocerino, ma Diego Lopez è insuperabile.

Ad inizio ripresa Inzaghi manda in campo Essien al posto di uno spento Van Ginkel. Al 57' un'accelerazione improvvisa dei rossoneri frutta il gol del 2-1: Cerci va via in velocità e serve MEnez che con il sinistro batte Mirante per il nuovo vantaggio. Al 64' il Parma potrebbe pareggiare in contropiede, ma il tiro di Rodriguez viene bloccato da Diego Lopez. Al 76' il Milan chiude la partita: Menez ricambia il favore dopo il passaggio e serve Zaccardo che con il piatto insacca, altro gol di un ex in questa partita dopo quello di Nocerino. Nei minuti finali non succede praticamente nulla. Inzaghi respira, mentre per il Parma è un'altra serataccia.

Milan-Parma 3-1 | Foto Serie A 2014/2015

IL TABELLINO


MILAN-PARMA 3-1

Milan (4-4-2): D. Lopez; Zaccardo, Alex, Rami, Bocchetti; Honda, Poli, Van Ginkel (1' st Essien), Cerci; Destro (28' st Muntari), Menez (36' st Pazzini).
A disp.: Abbiati, Gori, Calabria, De Santis, Albertazzi, Felicioli, Di Molfetta, Suso. All.: Inzaghi

Parma (4-3-3): Mirante; Santacroce (16' st Rispoli), Lucarelli, Costa, Gobbi; Mariga (20' st J. Mauri), Galloppa, Rodriguez; Varela (32' st Haraslin), Nocerino, Palladino.
A disp.: Iacobucci, Bajza, Cassani, Paletta, Lodi, Pozzi. All.: Donadoni

Arbitro: Doveri
Marcatori: 17' rig. e 12' st Menez (M), 24' Nocerino (P), 31' st Zaccardo (M)
Ammoniti: Gobbi, Lucarelli, Mariga (P); Van Ginkel, Destro (M)
Espulsi: -

FBL-ITA-SERIEA-MILAN-PARMA

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail