Cagliari-Roma 1-2: video gol e highlights Serie A

Cagliari-Roma 1-2. Vittoria importantissima per la Roma di Rudi Garcia, che chiude l’incontro con ben tre giovanissimi in campo: Paredes, Sanabria e soprattutto Verde, vera e propria sorpresa dei giallorossi. Nonostante 12 assenze, i capitolini tornano a fare i tre punti dopo quattro pareggi consecutivi, anche se il risultato è oltremodo penalizzante per il Cagliari. La squadra di Gianfranco Zola, pur dimostrandosi tecnicamente inferiore rispetto agli avversari, ha ribattuto colpo su colpo e ha avuto le sue occasioni, una clamorosissima con Cop sul punteggio di 0-1. Nel calcio, però, vince chi la mette dentro e la Roma, da questo punto di vista, è stata più cinica.

Il Cagliari ben messo in campo concede molto poco alla Roma nelle prime battute: i giallorossi sono costretti ad uno sterile possesso palla, ma si vede sin da subito che il giovane Verde è in palla e quando si proietta in avanti è sempre pericoloso. Il Cagliari si affida a Cop, ma il centravanti croato non sembra essere freddo e deciso quando viene servito in area. Intorno alla metà del primo tempo il ritmo sale e la Roma va vicina al gol con Verde. Al 37’ il gol del vantaggio giallorosso: il giovane attaccante della Primavera inventa un pallonetto per Ljajic che batte Brkic. Si va al riposo con il punteggio di 0-1.

Nella ripresa il Cagliari schiaccia subito la Roma nella propria metà campo, i giallorossi cercano di controllare la partita con l’esperienza, ma si abbassano troppo. Ekdal e Conti ci provano dal limite, poi Cop al 66’ impegna De Sanctis. Al 73’ si rende pericoloso Donsah, ma dopo solo quattro minuti l’azione più clamorosa della partita sfuma per l’imprecisione di Cop, che dopo essersi ritrovato a porta spalancata per un erroraccio di Yanga Mbiwa, spara alto. All’84’ la Roma punisce il Cagliari e su un veloce contropiede di Verde è Paredes a beffare Brkic con una bella coordinazione al volo. Il Cagliari è stordito e riesce a trovare il gol della bandiera solo al 95’, quando ormai è troppo tardi per pensare di poter riaprire la partita.

FBL-ITA-SERIEA-CAGLIARI-ROMA

Cagliari-Roma 1-2 | Il tabellino

Cagliari (4-3-2-1): Brkic; Gonzalez (16' st Mpoku), Rossettini, Capuano, Avelar; Dessena, Conti, Donsah; Ekdal, 10 Joao Pedro (33' st Sau); Cop (39' st Longo). A disposizione: Colombi, Cragno, Balzano, Ceppitelli, Murru, Barella, Crisetig, Husbauer, Farias. All.: Zola.

Roma (4-3-3): De Sanctis; Torosidis, Astori, Yanga-Mbiwa, Holebas; Keita, Nainggolan, Pjanic; Verde, Ljajic (28' st Paredes), Totti (17' st Sanabria). A disposizione: Skorupski, Marchegiani, Calabresi, Cole, Maicon, Spolli, Uçan, Pellegrini, Vestenicky. All.: Garcia.
Arbitro: Tagliavento
Marcatori: 38' Ljajic (R), 40' st Paredes (R), 50' st Mpoku (C)
Ammoniti: Rossettini, Mpoku (C), Ljajic, Holebas, Paredes (R)

Serie A 2014-2015, Cagliari-Roma 1-2 (Ljajic, Paredes e Mpoku)

Serie A 2014-2015, Cagliari-Roma 1-2 (Ljajic, Paredes e Mpoku)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail